Sei nella sezione Italia   -> Categoria:  Attualita  
Shoa: non dimentichiamo l'orrore

Shoa: non dimentichiamo l'orrore
Autore: Redazione Attualita'
Data: 27/01/2015

 

Ricorre oggi, 27 Gennaio, il "Giorno della memoria" per ricordare le vittime dell'Olocausto che costarono la vita a milioni di persone all'interno dei campi di concentramento.

A distanza di sett'antanni, sono numerose le iniziative organizzate in tutte le regioni d'Italia: a Montecitorio stamane la consegna delle medaglie d'onore consegnate dal Presidente Pietro Grasso a sette cittadini italiani che hanno subito la deportazione nei campi di concentramento nazisti. 

In Senato invece, la commemorazione per la Giornata della memoria si terrà oggi pomeriggio dalle 17:00.

A Bari si terrà un concerto dell'Orchestra Sinfonica all'interno della Basilica di San Nicola stasera alle 19:00.

A Napoli è stato organizzato per le 20:30 un concerto delo Coro del Massimo diretto dal Maestro Marco Faelli e nella Sala dei Baroni presso il Maschio Angioino si terrà la consegna delle "Stelle di David" voluto dalla Fondazione Valenzi 

A Firenze si terrà, presso la Bivlioteca Nazionale Centrale, la presentazione di "Franca Cassuto, Via delle seggiole. Storie di un'ebrea fiorentina (1930-1944)"

La Presidenza del Consiglio provinciale di Trento e Bolzano offrirà un concerto realizzato dal coro "Bella ciao" che si terrà nella sala della Filarmonica di Via Verdi a Trento.

A Venezia si è deciso di programmare la presentazione del libro: "Non era una donna era un bandito, Rita Rosani una ragazza in guerra" di Livio Isaak Sirovich" organizzata dalla Scoléta dei Calegheri San Tomà

La Sicilia ricorda l'olocausto attraverso il racconto di quattro film, una tavola rotonda e una mostra. Prevista a Palermo  una visita al Miqveh di Palazzo Marchesi, Piazza SS. Quaranta Martiri.

Noi ricordiamo la Shoa con un film completo: "Il rifugio - Haven"  diretto da John Gray nel 2001 e interpretato da Natasha Richardson, William Petersen, Martin Landau e Anne Bancroft.




Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 27/05/2022 11:10:28

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Attualita

Autore: Angela Frazzetta - Redazione Attualita'
Data: 25/05/2020
60.000 assistenti civici volontari per il rispetto del distanziamento sociale

I sindaci italiani arruoleranno 60.000 volontari maggiorenni, a patto che siano siano disoccupati, percettori di reddito di cittadinanza o di ammortizzatori sociali.

Leggi l'articolo

Autore: Sara Preatoni - Redazione Attualita'
Data: 23/05/2020
Fake news: come riconoscerle

Se volessimo individuare un trend che purtroppo sta caratterizzando questi ultimi anni, sicuramente la diffusione delle “fake news” sarebbe uno di questi. Cosa sono le fake news?

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale di Daniel Abruzzese
Data: 19/05/2020
La crisi del lowcost: la fine dell'Europa?

Al di là dell’ottimismo sbandierato da Ryanair, che vorrebbe invogliare i clienti a tornare a volare ancora prima della fine dell’estate, l’era dei voli lowcost pare volgere al termine. 

Leggi l'articolo

Autore: Sergio Ragaini - Redazione Attualita'
Data: 18/05/2020
Se non puoi combatterli….

Questa è la vita: andare verso la bellezza, andare verso l’armonia. La vita è contatto, scambio. Non è ritrarsi, non è allontanarsi credo che il vero virus sia proprio questo allontanarsi, questo evitare il contatto e lo scambio, questo impedire le relazioni.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -