Sei nella sezione Mondo   -> Categoria:  Politica Estera  
Grecia: accordo raggiunto

Grecia: accordo raggiunto
Autore: Emanuele La Fonte - Redazione Economia
Data: 13/07/2015

Raggiunto finalmente l'accordo fra i leader dell'eurozona per negoziare il terzo bailout per la Grecia.

Il paese ellenico resterà quindi nella moneta unica. Le trattative sono intercorse durante tutta la notte e sono durate 17 ore, in una riunione convocata in emergenza, vista la situazione molto critica.

Il presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker ha dichiarato: "L'accordo è stato laborioso, ma è stato concluso. Non ci sarà una Grexit" e ha proseguito: "In questo compromesso, non ci sono vincitori né perdenti. Non penso che i greci siano stati umiliati, né che gli altri abbiano perso la faccia. E' un tipico accordo europeo".

Il Premier greco Tsipras ha raggiunto un accordo per ricevere 86 miliardi di euro in tre anni. Inoltre ha ottenuto rassicurazioni sul fatto che i ministri della zona euro inizino a discutere nelle prossime ore i termini di un prestito ponte fino al bailout.

Angela Merkel ha detto di avere "piena fiducia" per ciò che riguarda l'apertura di un prestito alla Grecia da parte del Bundestag, almeno dopo che il Parlamento greco avrà approvato il programma e varato le prime riforme.

Matteo Renzi ha ricordato che "per uscire dalla crisi, e non mi riferisco solo alla Grecia ma all'Europa, c'è necessità di tornare a investire sulla crescita e questo lo stiamo facendo poco".

Secondo Renzi "occorre anche collaborare per fare dell'Europa un luogo nel quale si possa discutere di questioni vere e non solo passare nottate a parlare di dettagli tecnici di un accordo che poteva essere concluso molto prima". 




Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 07/08/2020 01:20:34

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Politica Estera

Autore: Laurent Joffrin - Redazione Esteri
Data: 08/04/2020
Coronavirus: gli USA e il disastro sociale

La tragica prova che gli Stati Uniti stanno attraversando apriranno finalmente gli occhi agli elettori americani? 

Leggi l'articolo

Autore: Angela Frazzetta - Redazione Esteri
Data: 22/03/2020
Coronavirus - Angela Merkel è stata posta in quarantena

La Merkel, 65 anni, sarà sottoposta a "test regolari" nei prossimi giorni e continuerà con il suo lavoro da casa, almeno per il momento.

Leggi l'articolo

Autore: Angela Frazzetta - Redazione Esteri
Data: 17/03/2020
Covid-19 - Macron: 'Siamo in guerra'

"L'epidemia di coronavirus è diventata una realtà immediata, presente. Siamo in guerra, una guerra sanitaria certamente: non lottiamo contro un esercito o contro un altro paese". 

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Esteri
Data: 16/03/2020
Covid-19: risposta insufficiente del Regno Unito all'emergenza sanitaria

Mentre molti paesi europei hanno adottato misure drastiche per arginare la diffusione del coronavirus, il Regno Unito non ha ancora introdotto misure di "distanziamento sociale"...

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -