Sei nella sezione Italia   -> Categoria:  Cronaca  
Roma: metro A bloccata anche questa mattina

Roma: metro A bloccata anche questa mattina
Autore: Teresa.Corrado
Data: 15/10/2015 18:46:45

Ulteriore fermo alla metropolitana A di Roma tra le stazioni di Anagnina e Arco di Travertino, con conseguente fermo della linea e disagi per i pendolari. Questa mattina un treno uscito dal deposito per prendere servizio, ha deragliato leggermente urtando un muretto. Appena accaduto il fatto, la linea è stata interrotta per permettere alle squadre di soccorso di controllare che la metropolitana fosse in sicurezza.

Sulla linea erano rimasti due treni bloccati in galleria che sono stati fatti evacuare. I passeggeri hanno percorso a piedi circa 200 metri per raggiungere la vicina stazione della metro. Il video della loro traversata all'interno della galleria sta facendo il giro del web. Al buio e su un marciapiede stretto i passeggeri che hanno abbandonato i treni, sono riusciti a guadagnare l'uscita.

L'ATAC ha avviato immediatamente due commissioni di indagine per accertare le circostanze dell'accaduto.

Monta intanto la protesta dei pendolari seguiti da Codacons che ha deciso di fare un esposto alla Procura di Roma, non per interruzione di servizio, come fatto già in precedenza e senza ottenere nulla, ma per truffa aggravata. Il servizio messo a disposizione degli utenti in questi ultimi mesi, infatti, risulta non essere adeguato all'offerta in partenza: ritardi e viaggi rallentati, hanno minato sicuramente la fiducia tra i passeggeri e l'azienda.

Anche l'assessore dimissionario alla Mobilità di Roma, Stefano Esposito, ha contrastato l'azienda per la profonda crisi e i continui disagi che l'azienda offre ai sui utenti. Esposito ha commentato che da tanto ha chiesto le dimissioni dei vertici dell'Atac, poiché la loro situazione è molto critica.

Nel mirino degli utenti non solo le corse della metropolitana che non rispettano gli orari e quindi, saltando le corse, spesso sono stracolme di pendolari, ma anche il trasporto dei bus che presenta lo stesso problema, sia al centro che in periferia: salto delle corse, orario non rispettato, automezzi spesso fatiscenti. Basti pensare che spesso, nei mezzi, nei giorni di pioggia, l'acqua penetra all'interno e nei giorni di calura, il mezzo non ha l'aria condizionata. Una vera tragedia per chi deve spostarsi all'interno della città Eterna.

 




Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 11/11/2019 18:30:58

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Cronaca

Autore: Emanuele La Fonte - Redazione Cronaca
Data: 09/11/2019 13:58:18
Alessandria: arrestato il proprietario della cascina esplosa a Quargnento

Giovanni Vincenti ha le proprie responsabilità nell'esplosione della cascina, dopo il ritrovamento del manuale di istruzione del timer utilizzato per innescare le bombole di gas

Leggi l'articolo

Autore: Angela Frazzetta - Redazione Cronaca
Data: 08/11/2019 11:05:40
E' morto Fred Bongusto

Fred Bongusto ci ha lasciati stanotte  alle 03.30 circa.  Alfredo Antonio Carlo Buongusto - il suo nome completo - era nato a Campobasso, e aveva compiuto 84 anni il 6 aprile 

Leggi l'articolo

Autore: Angela Frazzetta - Redazione Cronaca
Data: 04/11/2019 07:03:37
Mafia: in manette Antonello Nicosia, assistente della deputata Occhionero

Un insospettabile collaboratore parlamentare, esponente dei Radicali Italiani: Antonello Nicosia, 48 anni, originario di Sciacca (Agrigento), è finito in manette all’alba

Leggi l'articolo

Autore: Max Murro - Redazione Cronaca
Data: 22/10/2019 07:25:29
Alessandria: tre dispersi a causa del maltempo

Sono tre le persone che risultano disperse nel territorio di Alessandria che nelle ultime ore è stato colpito da una violenta ondata di maltempo. 


Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -