Sei nella sezione Cultura   -> Categoria:  Arti figurative  
Milano, esposizione di opere della collezione 'Le regard de Pierre Hebey' - 9 e 10 Febbraio

Milano, esposizione di opere della collezione 'Le regard de Pierre Hebey' - 9 e 10 Febbraio
Autore: Redazione Cultura
Data: 05/02/2016

Artcurial in Italia, diretta da Gioia Sardagna Ferrari, presenta da martedì 9 a mercoledì 10 febbraio nella propria sede milanese di Palazzo Crespi una selezione di lotti provenienti dalla collezione dell’avvocato specializzato in proprietà intellettuale e scrittore Pierre Hebey (Algeri, 1926 – Biarritz, 2015) e di sua moglie Geneviève, che saranno battuti in asta a Parigi lunedì 22 e martedì 23 febbraio. Questi straordinari pezzi giungono in Italia come penultima tappa di un tour che ha toccato le sedi europee di Artcurial a Vienna, Bruxelles e Monaco, e si sposterà infine a Parigi, dove saranno visibili da martedì 16 a lunedì 22 febbraio 2016.

La mostra a Milano in Corso Venezia 22 è aperta al pubblico gratuitamente dalle ore 10.00 alle ore 18.00.

La Collezione di Pierre Hebey è costituita da diversi nuclei tematici che vanno dall’Art Deco alla scultura bronzea francese di fine Ottocento, passando per l’arte contemporanea e moderna, sino alla raccolta di edizioni pregiate di letteratura classica e surrealista. L’eterogeneo insieme di pezzi cardine per la cultura europea degli ultimi due secoli è andato costituendosi grazie alla profonda passione dei coniugi Hebey per l’antiquariato, i ‘mercatini delle pulci’ e gli acquisti in asta, ma soprattutto grazie al rapporto che Pierre Hebey ha saputo costruire con gli artisti suoi coevi che in molti casi ha assistito e difeso nelle aule di tribunale.

La selezione in anteprima a Milano presenta opere provenienti dalla collezione di arte moderna e contemporanea che andranno all’incanto a Parigi nella giornata di lunedì 22 febbraio nell’ambito della vendita di Modern, Post War & Contemporary Art. Si tratta di pezzi che Hebey acquistava direttamente negli studi degli artisti con i quali era in strette consuetudini: Roberto Matta (Santiago del Cile, 1911 – Civitavecchia, 2002), Pierre Alchinsky (Bruxelles 1927), Eduardo Arroyo (Madrid, 1937), Serge Poliakoff (Mosca, 1900 – Parigi, 1969), Jean-Paul Riopelle (Montreal, 1923 – Ile aux Grues, 2002), Pierre Soulages (Rodez, 1919), Bram van Velde (Zoeterwoude, 1895 – Grimaud, 1981) e Marc Chagall (Vitebsk, 1887 – Saint-Paul-de-Vence, 1985).

Il percorso espositivo pensato per Artcurial Italia è in grado di raccontare il personalissimo gusto di Pierre e Geneviève Hebey, attraverso una parte della collezione che ha rivestito nel tempo un ruolo particolarmente importante per la famiglia Hebey che vi si è dedicata soprattutto tra il 1990 e il 2000, concentrandosi sull’arte del XX Secolo, l’arte del proprio tempo. Uno spazio significativo è riservato al Surrealismo, come testimoniato dall’opera di Roberto Matta Morphologie psychologique de l’angoisse, 1938. Si tratta di un pezzo estremamente importante nella carriera dell’artista, la sua prima opera surrealista, stimata 700 000 – 900 000€.

L’arte visionaria e spontanea di uno dei principali rappresentanti del gruppo CO.BRA e conoscente di Hebey, Pierre Alchinsky, è rappresentata da 3 dipinti di grandi dimensioni, tra i quali spicca l’acrilico su carta intelata A la Trace del 1974 (stima: 60 000 – 80 000€): una composizione dominata da intense variazioni di blu.

Il genio di Marc Chagall, grande amico di Hebey, è presente con due pezzi eccezionali: un dipinto su tela a tecnica mista del 1976, L’Ecuyere dedicato al tema del circo e stimato 600 000 – 800 000€ e la rara scultura in pietra calcarea del 1969 dal titolo Diptyque Jacob et Mose (stima: 120 000 – 160 000€) costituita da due elementi piramidali simmetrici sui quali sono ritratti Mosè e Giacobbe.

Ancora una volta Artcurial offre al proprio pubblico di amatori e collezionisti la possibilità di scoprire opere provenienti da una collezione privata, difficilmente visibili e in grado di raccontare in maniera esaustiva la passione di Pierre Hebey e di sua moglie Geneviève, dando altresì conto di una dimensione di scambio e condivisione tra energie culturali differenti.


Informazioni pratiche 
Artcurial Italia
Palazzo Crespi
Corso Venezia, 22
20121 Milano
Tel. 02 49 76 36 49
 
Date
da martedì 9 febbraio 2016
a mercoledì 10 febbraio 2016
Opening: lunedì 8 febbraio 2016, dalle ore 18.30
Anteprima per la stampa: lunedì 8 febbraio 2016, dalle ore 17.30
 
Orario
dalle 10.00 alle 18.00
Ingresso libero

 

 




Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 07/12/2021 01:23:30

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Arti figurative

Autore: Alessandra Spagnolo - Redazione Cultura
Data: 11/04/2020
Covid-19: Fondazione 3M contribuisce alla lotta al Coronavirus a colpi di fotografia

Fondazione 3M, istituzione culturale permanente e snodo di divulgazione e formazione, scende in campo contro il Coronavirus e sostiene il lavoro dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri 

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Cultura
Data: 30/01/2020
Infanzia: educare i bambini usando Pinterest

I bambini amano molto fare lavori pratici ed è bellissimo lasciare che esprimano la loro creatività attraverso il gioco...

Leggi l'articolo

Autore: Lorenzo Vincenti - Redazione Cultura
Data: 12/01/2020
Canova - Eterna Bellezza: boom di visitatori al Museo di Roma

Fino al prossimo 15 marzo, per soddisfare la grande richiesta del pubblico che, dall’inaugurazione fino a oggi, ha superato la soglia dei 90.000 visitatori, la mostra Canova. 

Leggi l'articolo

Autore: Federica Nastasia - Redazione Cultura
Data: 06/01/2020
Roma: Gli anni del male - la mostra è stata prorogata al 2 Febbraio 2020

Il percorso della mostra inizia con le gigantografie dei “falsi” - veri antesignani delle attuali fake news. Riproducendo fedelmente la grafica dei più noti quotidiani dell’epoca

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -