Sei nella sezione Italia   -> Categoria:  Politica Italiana  
Napoli, De Magistris: 'Reddito di cittadinanza di 600 euro a chi non ha reddito'

Napoli, De Magistris: 'Reddito di cittadinanza di 600 euro a chi non ha reddito'
Autore: Ramella Nicol - Redazione Politica
Data: 04/05/2016

“Il risanamento dei conti e la lotta all’evasione che ci ha consentito di mettere in atto da ultimo il reddito di cittadinanza che si dovrebbe aggirare intorno ai 600 euro mensili”. Così, il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris,  a 24Mattino su Radio 24 commenta la delibera della sua giunta che ha introdotto il reddito di cittadinanza. “ Per accedervi - continua De  Magistris su Radio 24 - servono alcuni condizioni: la maggiore età, la mancanza di un reddito ed essere residenti, anche se stranieri e senza fissa dimora, da almeno 24 mesi a Napoli.   Inoltre , bisogna firmare un patto di accompagnamento al lavoro e alle attività socialmente utili: quindi non è semplicemente un supporto assistenzialista, ma di inserimento nella città.”

Ai conduttori che ricordano che Bassolino nel 2004  introdusse un reddito minimo garantito che poi fu cancellato da Caldoro per mancanza di soldi il sindaco De Magistris su Radio 24 commenta:  “Ora Napoli è governata da Luigi De Magistris ed è tutta un’altra storia. Per la prima volta a Napoli stiamo trasferendo i cittadini dalle Vele ai nuovi alloggi popolari che sono talmente belli che non sembrano alloggi popolari”. E prosegue “Solo nell’ultimo anno abbiamo recuperato 100 milioni di euro dalla lotta all’evasione  e annullato il disavanzo e questo ci ha permesso di mettere risorse per i più poveri.

Edilizia popolare, politiche sociali, refezione scolastica che a Napoli viene garantita a tutti i bambini. È tutta un attività che viene fatta in assenza di accompagnamento del governo centrale che sulle politiche economico finanziarie nei confronti dei comuni ha tagliato enormemente.” E sottolinea: “Da parte dai governi nazionali e regionali  in questi cinque anni di mandato ho sentito solo chiacchiere. Se avessimo dovuto aspettare la fuffa elettorale dei patti per la  Campania e le passerelle del presidente del Consiglio, Napoli sarebbe già crollata sul piano sociale ed economico.” E conclude:  “Noi collaboriamo tantissimo con il governo regionale e nazionale: grazie a questa collaborazione abbiamo la metropolitana migliore del mondo e l’aeroporto che funziona meglio in Italia, ma forse da fastidio che oltre a collaborare con le istituzioni io faccio il sindaco da strada e sto tra il popolo”.

 




Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 04/04/2020 00:35:25

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Politica Italiana

Autore: Redazione Politica
Data: 03/04/2020
Coronavirus, Radicali: Guerini relazioni subito in Parlamento su composizione missione russa

"Fin dall’inizio della 'campagna d’Italia' dei militari russi, ci è parso stridente il silenzio del ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, che ha lasciato tutta la scena al premier Conte e al ministro degli esteri Di Maio"... 

Leggi l'articolo

Autore: Associazione Stampa Romana - Redazione Politica
Data: 04/04/2020
Lazio: Giornalisti inseriti tra le categorie a rischio sanitario: ASR presenta richiesta in Regione

Stampa Romana ha chiesto formalmente ai vertici della Regione Lazio, dal Presidente Zingaretti all’assessore alla Sanità D’amato, di estendere i tamponi o misure simili di accertamento covid anche a tutti i giornalisti e le giornaliste che lavorano sul nostro territorio.

Leggi l'articolo

Autore: Primo Mastrantoni - Redazione Politica
Data: 02/04/2020
Coronavirus: la situazione in Italia e in Germania

In Italia infettate circa 6 milioni di persone, in Germania 600 mila. Sono le stime dell'Imperial College, una università britannica.

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Politica
Data: 01/04/2020
Covid-19: De Luca 'In Campania è vietato fare jogging e passeggiare sotto casa'

Si rischia, per una settimana di rilassamento anticipato, di provocare una impennata del contagio. 

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -