Sei nella sezione Italia   -> Categoria:  Attualita  
Milano, Talent Garden: i Bit incontrano gli atomi

Milano, Talent Garden: i Bit incontrano gli atomi
Autore: Fabio Santilio - Redazione Attualita'
Data: 06/05/2016

I BIT INCONTRANO GLI ATOMI: TALENT GARDEN PORTA THEFABLAB NELLA SEDE DI MILANO CALABIA

Inaugurato il primo spazio in Italia che affianca al coworking focalizzato sul digital e l’innovazione un laboratorio professionale con macchine per la realizzazione dei prodotti: TAG Milano diventa un vero e proprio CoFabrication Lab che unisce digitale e digital fabbrication per produrre nuove idee.

Talent Garden continua la sua avventura nel mondo dei makers e dell’innovazione portando a Talent Garden Milano Calabiana, uno degli spazi di coworking più grandi d’Europa, TheFabLab, un laboratorio di fabbricazione digitale. Il campus diventa così il primo spazio in Italia che supporta le aziende e le startup di prodotto per passare dalla progettazione alla produzione materiale degli oggetti. 

(link per scaricare foto del laboratorio e degli oggetti: https://we.tl/XMN6vxJraJ

A TheFabLab @ Talent Garden Milano Calabiana ci sono macchine professionali di alta qualità e personale specializzato in design, ingegnerizzazione e produzione per progettare e creare prototipi ma soprattutto realizzarli materialmente.

Questa “piccola fabbrica”, con robot industriali, stampanti 3D a resina e laser cutter di grandi dimensioni, ha l’obiettivo di supportare i professionisti, le startup e le aziende attive nella produzione digitale di beni fisici. Olivetti è tra i partner che hanno creduto nel progetto mettendo a disposizione le ultime tecnologie prodotte in campo di stampa 3D.

Il laboratorio sarà anche un centro di ricerca, sviluppo e produzione di progetti legati all’Internet of Things: sensori e attuatori integrati in moto, automobili, arredamento ed elettrodomestici.

Fin dalla sua fondazione, l'ambizione di TheFabLab è stata quella di connettere il mondo dell'innovazione digitale con quello della manifattura italiana, il mondo dei bit con quello degli atomi. Siamo profondamente convinti – continua Massimo Temporelli, co-founder e presidente TheFabLab - che Talent Garden, con la sua expertise nel campo del digital, sia il partner migliore per raggiungere questo obiettivo”

Secondo Davide Dattoli, presidente di Talent Garden “Con questa inaugurazione continuiamo il nostro percorso di apertura verso il mondo dei makers dopo il progetto di Makerland. Il progetto con TheFabLab unisce coworking e comaking, in un’ottica di condivisione delle competenze professionali e delle tecnologie di fabbricazione digitali all'avanguardia. Unire Hardware e software è la prossima frontiera e come Talent Garden crediamo fortemente in questo nuova potenzialità per imprese tradizionali e startup.”

Talent Garden non è nuova al mondo dei makers, dallo scorso anno sostiene l’integrazione tra produzione e design di prodotto con Makerland, primo punto vendita per design, prototipi e non solo creati dai maker. Un luogo dove chiunque può acquistare oggetti particolari di ogni tipo, personalizzarli e acquisire gli strumenti e le conoscenze per diventare egli stesso un maker e materializzare le proprie idee. Il progetto, nato dalla collaborazione di Auchan e Gallerie Auchan con Talent GardenOpendot e Sharazad, è un esempio di open innovation e collaborazione tra una grande azienda e startup che si occupano di innovazione.

 




Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 12/08/2020 06:47:55

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Attualita

Autore: Angela Frazzetta - Redazione Attualita'
Data: 25/05/2020
60.000 assistenti civici volontari per il rispetto del distanziamento sociale

I sindaci italiani arruoleranno 60.000 volontari maggiorenni, a patto che siano siano disoccupati, percettori di reddito di cittadinanza o di ammortizzatori sociali.

Leggi l'articolo

Autore: Sara Preatoni - Redazione Attualita'
Data: 23/05/2020
Fake news: come riconoscerle

Se volessimo individuare un trend che purtroppo sta caratterizzando questi ultimi anni, sicuramente la diffusione delle “fake news” sarebbe uno di questi. Cosa sono le fake news?

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale di Daniel Abruzzese
Data: 19/05/2020
La crisi del lowcost: la fine dell'Europa?

Al di là dell’ottimismo sbandierato da Ryanair, che vorrebbe invogliare i clienti a tornare a volare ancora prima della fine dell’estate, l’era dei voli lowcost pare volgere al termine. 

Leggi l'articolo

Autore: Sergio Ragaini - Redazione Attualita'
Data: 18/05/2020
Se non puoi combatterli….

Questa è la vita: andare verso la bellezza, andare verso l’armonia. La vita è contatto, scambio. Non è ritrarsi, non è allontanarsi credo che il vero virus sia proprio questo allontanarsi, questo evitare il contatto e lo scambio, questo impedire le relazioni.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -