Sei nella sezione Italia   -> Categoria:  Attualita  
La solidarieta' pedala in Friuli Venezia Giulia. Via alla Ride to Moscow

La solidarieta' pedala in Friuli Venezia Giulia. Via alla Ride to Moscow
Autore: Marco Parotti - Redazione Attualita'
Data: 31/07/2016 09:55:09

Una cinquantina di ciclisti, tra i quali molti bambini, hanno dato il via alla ide to Moscow. Tanti i partecipanti che oggi, venerdì 29 luglio, hanno aderito alla Ciclolonga, biciclettata da Staranzano (GO) a Gorizia, accompagnando Paolo Ferraris, Arturo Giustina ed Alessandro Ferraris nei primi km della loro grande avventura solidale con l’associazione GEOforChildren: attraversare mezza Europa per arrivare sulla piazza Rossa di Mosca il prossimo 14 agosto dopo aver percorso 2.500 km in bicicletta. Lo scopo? Raccogliere fondi per aiutare concretamente i ragazzi orfani russi. A salutare i tre protagonisti anche il sindaco di Staranzano Riccardo Marchesan e quello di Ronchi dei Legionari Roberto Fontanot, nonché l’assessore alle politiche sociali del Comune di Gorizia Silvana Romano. Tutti ad applaudire i tre protagonisti per il coraggio e il grande cuore.

«L’input ci è arrivato quattro anni fa quando, al termine del percorso di adozione di nostro figlio Roman, abbiamo voluto fare qualcosa di concreto per tutti i bambini che stavano nell’orfanotrofio in Russia», premette Paolo Ferraris, imprenditore di 54 anni presidente di GEOforChildren. «Volevamo che l’adozione fosse per noi non la conclusione di un iter, ma l’inizio di qualcosa. Abbiamo costituito l’associazione e ci siamo attivati nel sostenere alcuni progetti. Abbiamo poi individuato una particolare criticità: per i ragazzi dai 12 ai 18 anni è difficile che si apra la strada dell’adozione. Loro hanno bisogno di un percorso formativo che li possa inserire nella società quanto lasceranno l’orfanotrofio. E a questi ragazzi abbiamo dedicato “Una porta per la vita”, il fondo dove vengono convogliati tutti i soldi raccolti. L’obiettivo è di attivare dei corsi di formazione che possano insegnare a questi giovani un mestiere così da tenerli lontani dai rischi di devianza».

Condividono fatica e finalità benefiche con Paolo Ferraris, il fratello Alessandro, sessantenne informatore medico-scientifico e Arturo Giustina imprenditore di 55 anni nell’ambito del fitness e del benessere. Insieme si sono preparati per questa impresa. «Percorrere 2.500 km senza avere un giorno di sosta richiede una grande preparazione sia fisica sia mentale. Abbiamo iniziato circa sei mesi fa con degli esercizi mirati in palestra e poi abbiamo affrontato la strada per allenare i muscoli e arrivare alla partenza con almeno 9.000 km nelle gambe. La preparazione ha riguardato anche l’aspetto mentale e la creazione del giusto affiatamento nel gruppo», prosegue Giustina. 17 le tappe che i tre devono affrontare, ciascuna di circa 160 km, per poter arrivare nella capitale russa nei tempi previsti.

«Portiamo con noi non solamente la nobile causa di GEOforChildren e la volontà di contribuire ad un miglioramento della vita dei giovani russi, ma anche un po’ della nostra regione», aggiunge Alessandro Ferraris. Infatti, durante il viaggio il gruppo Ride to Moscow distribuirà nelle città toccate dal tour le mappe “Touring” ed “Enogastronomia” del Friuli Venezia Giulia fornite direttamente da PromoTurismo FVG. I tre protagonisti sono accompagnati da uno staff di dieci persone. Per seguire quotidianamente il loro viaggio: https://www.facebook.com/geoforchildren/ 

 

A Ride to Moscow hanno aderito anche le aziende e associazioni come Starbene Group, Geoclima, l’agenzia di comunicazione EoIpso, Cussigh Bike, Medicus, GMC Refrigerazione, Climetal, Data Est, Cool-Therm, Aussafer, Project Engineering, Cesped, Al.ste, CAMI, Welcome Air-Tech, Klima-Therm, KFL, Rosenberg Italia, Enprom, Sea Trade International, Vniikholodmash-holding oltre alle associazioni ASD Pedale Ronchese e ASD Saranzano Ducks. È possibile sempre contribuire al progetto attraverso una donazione all’associazione GEOfroChildren (

http://geoforchildren.org/it/sostienici/).

Tutti gli aggiornamenti sull’iniziativa verranno pubblicati su www.geoforchildren.org

 

 




Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 19/11/2019 01:24:47

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Attualita

Autore: Redazione Attualita'
Data: 19/11/2019 06:19:57
Black Friday: gli italiani preferiscono acquistare su Amazon

Il colosso americano vince la sfida e-commerce per l’ampia scelta di prodotti (22%), i prezzi competitivi (20%) e le offerte lanciate (18%).

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Attualit?
Data: 15/11/2019 07:49:59
Bruciare calorie guardando le serie tv? Si può fare!

Anche per gli irriducibili della palestra ci sono i giorni “no”, quelli in cui l’ozio prende il sopravvento e l’unica cosa che si desidera è stendersi sul divano...

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Attualita'
Data: 10/11/2019 06:01:23
Orgogliosamente Single: il 55% non cerca l'anima gemella

Si avvicina a grandi passi l’11 novembre, la Giornata Mondiale dei Single “ereditata” dalla tradizione cinese per il giorno più solitario dell’anno, quello interamente composto dal numero 1 (11.11). 

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Attualita'
Data: 09/11/2019 06:54:57
Alessandro Barbero: 'Italia piena di fascisti in fondo al cuore'

“La ghigliottina? Certa gente oggi se la meriterebbe. In un mondo così schifoso ci vorrebbe una rivoluzione. Gli italiani non sono capaci di fare una rivoluzione. Noi buoni immigrati ma per i wasp americani eravamo selvaggi e feroci accoltellatori”

 

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -