Sei nella sezione Cultura   -> Categoria:  Cinema  
Roma,Teatro Palladium: proiezione del film 3000 NIGHTS di Mai Masri + tavola rotonda

Roma,Teatro Palladium: proiezione del film 3000 NIGHTS di Mai Masri + tavola rotonda
Autore: Elisabetta Castiglioni - Redazione Cultura
Data: 04/04/2017 06:35:31

Giovedì 6 aprile 2017 - ore 18,00

Proiezione del film
3000 NIGHTS

di Mai Masri


A seguire: Tavola rotonda con a cura del prof. Vito Zagarrio
Intervengono: 
Leonardo De Franceschi – docente cinema Università Roma Tre
Ivelise Perniola – docente documentario Università Roma Tre
Francesco Crispino – scrittore, regista e docente Dams Università Roma Tre
Cristina Piccino – giornalista “Il Manifesto”
Wilma Labate - regista

Teatro Palladium - Università Roma Tre
Piazza Bartolomeo Romano 8, 00154 Roma

Ingresso libero fino ad esaurimento posti 

Anche quest’anno la sezione Cinem@ del Teatro Palladium-Università Roma Tre continua a prestare attenzione al cinema palestinese, anche nell’accezione del documentario.

In collaborazione con l’Ambasciata della Palestina, la Fondazione Roma Tre Teatro Palladium offre spazio al dibattito e conferma la sua curiosità verso un cinema “altro” presentando il 6 aprile p.v. alle ore 18,  la proiezione del film 3000 nights, scritto e diretto da Mai Masri, che lo presenterà al pubblico in apertura dell’evento.

Frutto di una produzione internazionale (Palestina, Francia, Giordania, Libano), la pellicola è stata presentata in numerosi Festival cinematografici ed ha ricevuto riconoscimenti importanti per la sua straordinaria e drammatica forza narrativa, ispirata ad una vicenda realmente accaduta.

3000 Nights racconta la storia di un’insegnante palestinese, appena sposata, che viene ingiustamente arrestata e rinchiusa in una prigione israeliana dove darà alla luce un figlio e lotterà per crescerlo dietro le sbarre. Girato in un vero e proprio carcere, il film ripercorre il viaggio di speranza di una giovane madre in cui resilienza e volontà di sopravvivenza lottano contro ogni avversità.
Al film farà seguito una Tavola Rotonda, a cura del prof. Vito Zagarrio, con l’intervento di esperti e critici cinematografici.

Mai Masri è un’acclamata documentarista i cui film hanno ricevuto oltre 60 premi internazionali, ed è considerata una pioniera nel mutevole panorama cinematografico Medio Orientale. Di padre palestinese e madre americana, Masri è attiva da più di trent'anni – realizzando in primo luogo documentari che si concentrano su donne e bambini in Libano e nei territori palestinesi occupati. La sua più nota trilogia - I bambini di fuoco, I bambini di Shatila e Frontiere di sogni e paure - ha gettato nuova luce sulla vita dei bambini palestinesi nei campi profughi negli anni '80 e '90.
Masri ha iniziato la sua carriera quando quasi nessuna donna palestinese lavorava nel cinema, spronando il coinvolgimento femminile in questa attività tal punto che oggi il 50 % dei film girati in Palestina sono stati realizzati da donne, un traguardo anche rispetto al 5% dell’industria hollywoodiana.

 

Si ringrazia per la collaborazione l’Ambasciata di Palestina in Italia

 




Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 15/11/2019 17:31:03

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Cinema

Autore: Redazione Cultura
Data: 05/11/2019 06:59:45
Roma, Sala Umberto - Familie Floz - Teatro Delusio dal 5 al 17 Novembre

640 repliche, 34 paesi, premi e menzioni, non ultima quella di essere la produzione più stellata del Fringe Festival di Edimburgo 2016

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Cultura
Data: 24/10/2019 07:18:51
Roma, Nuovo Cinema Aquila - programma dal 24 Ottobre

La programmazione del Nuovo Cinema Aquila dal 24 al 20 Ottobre 2019

Leggi l'articolo

Autore: Lorenzo Vincenti - Redazione Cultura
Data: 15/10/2019 06:55:21
Festival del Cinema di Roma: Jesus Rolls di John Turturro - replica straordinaria il 16 Ottobre

In poche ore, i posti disponibili per l’anteprima del film Jesus Rolls di John Turturro, preapertura della Festa del Cinema in programma alle ore 21 di mercoledì 16 ottobre, sono andati esauriti. 

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Cultura
Data: 10/10/2019 06:50:56
Roma, Nuovo Cinema Aquila: anteprima di Searching Eva - 10 Ottobre 2019

Giovedì 10 Ottobre tre proiezioni in anteprima per il doc. “Searching Eva” opera prima di Pia Hellenthal al Nuovo Cinema Aquila. 

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -