Sei nella sezione Mondo   -> Categoria:  Politica Estera  
Macron e la pretesa di istituzionalizzare il ruolo di premier dame

Macron e la pretesa di istituzionalizzare il ruolo di premier dame
Autore: Carola De Blasi .- Redazione Esteri
Data: 08/08/2017

Sì, è vero: Macron ne aveva parlato anche durante la sua campagna elettorale dichiarando: "Dobbiamo mettere fine a una forma di ipocrisia in un’intervista al canale Tf1 - bisogna dare uno status ufficiale alla première dame o al premier homme, insomma al partner del presidente”.

Ora però che Macron pretende di ufficializzare la proposta,  e istituzionalizzare lo status della première dame, in questo caso sua moglie Brigitte, con tanto di: ufficio all'Eliseo, staff e budget, il popolo insorge e viene persino creata una petizione per impedirlo, che ha già raccolto quasi 200mila firme.

Effettivamente, anche se la premier dame, come accade in ogni nazione, ha un ruolo pubblico attivo, prevalentemente in campo umanitario, il ruolo della moglie del presidente francese non è né scritto nella Costituzione né è previsto da nessun protocollo, ma ora, Emmanuel Macron vuole rivoluzionare le cose concedendo alla première dame uno status ufficiale e il riconoscendo a pieno titolo del suo impegno pubblico, così come un qualsiasi altro incarico istituzionale presso l’Eliseo.

Macron avanza l'esempio statunitense, in cui la First Lady ha di fatto il riconoscimento del suo ruolo e anche un budget a disposizione per i suoi collaboratori. Nessuna retribuzione quindi, ma il budget quello si.

Ad ogni modo, e in qualsiasi modo andrà questa situazione, già attualmente Brigitte Macron dispone di due segretarie e due collaboratori, e considerando che Carla Bruni moglie dell'ex presidente Sarkozy, poteva contare su uno staff di ben otto persone, effettivamente oggi si vuole solo consolidare una tradizione.

Ovviamente però, e considerando i tempi in cui viviamo, questa proposta è apparsa a molti come impopolare.



 




Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 07/03/2021 00:27:37

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Politica Estera

Autore: Laurent Joffrin - Redazione Esteri
Data: 08/04/2020
Coronavirus: gli USA e il disastro sociale

La tragica prova che gli Stati Uniti stanno attraversando apriranno finalmente gli occhi agli elettori americani? 

Leggi l'articolo

Autore: Angela Frazzetta - Redazione Esteri
Data: 22/03/2020
Coronavirus - Angela Merkel è stata posta in quarantena

La Merkel, 65 anni, sarà sottoposta a "test regolari" nei prossimi giorni e continuerà con il suo lavoro da casa, almeno per il momento.

Leggi l'articolo

Autore: Angela Frazzetta - Redazione Esteri
Data: 17/03/2020
Covid-19 - Macron: 'Siamo in guerra'

"L'epidemia di coronavirus è diventata una realtà immediata, presente. Siamo in guerra, una guerra sanitaria certamente: non lottiamo contro un esercito o contro un altro paese". 

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Esteri
Data: 16/03/2020
Covid-19: risposta insufficiente del Regno Unito all'emergenza sanitaria

Mentre molti paesi europei hanno adottato misure drastiche per arginare la diffusione del coronavirus, il Regno Unito non ha ancora introdotto misure di "distanziamento sociale"...

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -