Sei nella sezione Cultura   -> Categoria:  Eventi  
Profumo di Corea: spettacolo di danze e musica coreane - Teatro Argentina - 3 ottobre 2017

Profumo di Corea: spettacolo di danze e musica coreane - Teatro Argentina - 3 ottobre 2017
Autore: Monica Brizzi - Redazione Cultura
Data: 30/09/2017

Profumo di Corea: suoni e danze coreane al centro del prestigioso palcoscenico del Teatro Argentina 

Un viaggio affascinante nella musica tradizionale coreana promosso dall’Istituto Culturale Coreano in collaborazione con il Teatro di Roma

Roma, 3 ottobre 2017 - ore 21,00

Profumo di Corea, data unica italiana il 3 ottobre 2017 al Teatro Argentina di Roma, è uno spettacolo che racconta una Cultura millenaria mettendo al centro della rappresentazione il sentimentoHan’, sentimento di dolore e speranza, che descrive l’attitudine psicologica del popolo coreano che si interroga sulla propria storia travagliata, colpita da occupazioni e guerre che tuttora dividono un unico popolo.  ‘Han’, in Profumo di Corea, si trasforma in un’improvvisazione di suoni e danze che penetrano nello spettatore come un profumo, con tutto il fascino dell’estremo oriente.

Si passerà dalla tipica danza buddista Beopgochum, la famosa danza rituale del tamburo praticata tradizionalmente dai monaci buddisti, alla Ssitkim-gut, una danza rituale che fa parte della cerimonia sciamanica prevista per accompagnare gli spiriti dei defunti nell’aldilà passando per la Janguu dance, la danza con il tamburo a spalla eseguita tradizionalmente dalle donne, caratterizzata da un ritmo dinamico e vivace.

Scandito da un ritmo incalzante lo spettacolo in poco più di un’ora racconterà la cultura coreana anche attraverso la musica e il canto come il Pansori, patrimonio culturale intangibile di Corea dal 1964, un genere di narrazione musicale eseguita da un cantante e da un suonatore di tamburo che offre ampio spazio all’estemporaneità con un’alternanza di canti espressivi, discorsi stilizzati, repertori di narrativa e gestualità. Profumo di Corea proporrà anche due tipi di Sinawi, una particolare musica di ispirazione sciamanica realizzata tramite cinque strumenti tradizionali che, partendo da un motivo tematico, daranno vita a libere esecuzioni, insieme o singolarmente sempre con il fine di trasmettere il sentimento ‘Han.

Selezionato dal Korean Arts Management Service per la promozione della cultura coreana all'Estero, promosso dall’Istituto Culturale Coreano in collaborazione con il Teatro di Roma e realizzato con il contributo del Traveling Korean Arts e dell’Ambasciata della Repubblica di Corea in Italia, lo spettacolo riunisce un cast d’eccezione. Si esibiranno, infatti, per la prima volta insieme, i “nomi” più prestigiosi del panorama musicale coreano tra cui spiccano professori universitari, direttori di conservatorio, membri dell’orchestra nazionale coreana e vincitori di premi nazionali.

Ad arricchire le forti sensazioni, racconti e fascino dello spettacolo contribuirà anche un dipinto, che sarà realizzato da un pittore, in tempo reale, sullo sfondo del palcoscenico durante l’intera durata della performance.

Uno spettacolo ricco di storia, cultura e spiritualità, quindi, che diffonderà nel Teatro Argentina una scia di profumo che, come il respiro, penetrerà nel pubblico riempiendo corpo e mente di forti vibrazioni e sentimenti.

Cast

Regia  Kim Min-Kyung
Stage Manager Park Hyun
Sound Designer
Lee Kyoung-Ju
Light Designer Kang Young-Ku

Danza Jin Yoo-Rim
Danza Choi Jung-Yun, Ajaneng, Janggu Lee Tae-Baek, Chulhyunguem, Janggu
Percussioni Yu Kyung-Hwa Piri, Taepyeongso Lee Suk-Joo, Gayageum  Lee Young-Sin
Gayageum, Pansori Oh Ji-Young, Pansori Lim Hyeun-Bin, Pansori Jo Seon-Ha, Daegeum Won Wan-Chul
Performancer Ko Jung-Du

Teatro Argentina- Roma
Orario spettacolo

ore 21.00
Biglietti
15 euro - intero | 10 euro - ridotto

Info e prenotazioni : Tel. 06 684 00 03 11 / 14




Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 24/02/2020 20:52:57

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Eventi

Autore: Silvia Gibellini - Redazione Cultura
Data: 16/02/2020
Cerea Comix: centinaia di cosplayer invadono l'Area Exp

Indossare i panni del proprio eroe preferito e vestirne anche la personalità: è questa la filosofia dei cosplayer, un must presso le più importanti manifestazioni dedicate ai fumetti. 

Leggi l'articolo

Autore: Maresa Palmacci - Redazione Cultura
Data: 16/02/2020
Santa Severa: a carnevale “Le Fiabe al Castello”

Il progetto, infatti, è parte del programma di valorizzazione del Castello di Santa Severa come centro di Posta giovanile nell’ambito del progetto “Itinerario Giovani” finanziato dalla Regione Lazio 

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Cultura
Data: 15/02/2020
WOMAN un mondo in cambiamento - Bologna dal 15 Febbraio al 17 Maggio 2020

Uno sguardo sulla condizione femminile che attraversa ogni latitudine e 100 anni di storia delle donne, viste dall’obiettivo dei – e delle - grandi reporter della National Geographic Society

Leggi l'articolo

Autore: Silvia Signorelli - Redazione Cultura
Data: 27/01/2020
Giorno della memoria: anche il teatro partecipa

Oti-Officine del teatro italiano partecipa al giorno della memoria come può fare un teatro: mettendo in scena spettacoli che raccontino quel male, affinché la memoria rimanga vigile. 

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -