Sei nella sezione Italia   -> Categoria:  Attualita  
Black Friday: 10 consigli per non cadere nelle truffe online

Black Friday: 10 consigli per non cadere nelle truffe online
Autore: Redazione Economia
Data: 21/11/2017

 BLACK FRIDAY:

ATTENTI ALLE TRUFFE ONLINE.

10 PRATICI CONSIGLI DELLA FEDERAZIONE OPTIME

PER EVITARE BRUTTE SORPRESE

Il giorno dei grandi sconti e delle offerte speciali è alle porte: venerdì 24 novembre sarà possibile effettuare acquisti online a prezzi davvero convenienti.

Ma attenzione, la possibilità di incorrere in truffe è elevata: per evitare brutte sorprese con lo shopping online, bastano pochi accorgimenti!

OPTIMEOsservatorio Permanente per la Tutela in Italia del Mercato dell’Elettronica, ha infatti messo a punto un vademecum di pratici e semplici consigli per evitare le truffe online.

La neonata federazione ha lo scopo di tutelare i consumatori e di far rispettare la leale concorrenza tra imprese nel settore dell'elettronica di consumo in Italia.

 Gli italiani spendono ogni anno circa 15 miliardi di Euro per l’acquisto di prodotti elettronici, quasi un punto di PIL.

 A fronte del crescente allarme relativo alle truffe online (sono almeno 200 milioni gli Euro spesi dagli italiani per acquisti su siti online non regolari), nel tentativo di tutelare i consumatori, OPTIME ha stilato un semplicissimo vademecum.

 10 BUONE REGOLE PER EVITARE BRUTTE SORPRESE ACQUISTANDO IN RETE PRODOTTI ELETTRONICI

1.      Verifica che siano correttamente riportati i dati della società titolare della attività commerciale (Nome della Società, Numero di Partita IVA, Numero di registrazione al REA e Sede).

2.      Controlla sempre il metodo di pagamento: se sul sito sono stati inseriti i loghi delle principali carte di credito ma poi puoi comprare solo tramite bonifico bancario, questo è certamente un campanello d’allarme.

3.      Presta attenzione alla scontistica: se c’è una differenza enorme (magari di 3 o 4 volte) tra il prezzo di partenza ed il prezzo al quale viene venduto il prodotto ci può essere qualcosa che non va.

4.      Non fidarti mai al 100% delle recensioni: soprattutto quando sono positive. Cerca di capire se l’utente che ha dato 5 Stelle sia una persona reale e verifica l’eventuale esistenza di sue recensioni su altri venditori.

5.      Controlla che le modalità di recesso e ripensamento, così come le condizioni per la garanzia, siano chiare e inequivocabili.

6.      In relazione all’acquisto di materiale elettronico, bada che sia specificato che hai diritto al ritiro del tuo vecchio apparecchio (in ragione del principio Uno-contro-Uno sui RAEE di ogni dimensione) senza costi aggiuntivi.

7.      L’etichetta energetica per alcuni prodotti, come televisori, frigoriferi, lavatrici, lavastoviglie e aspirapolvere è obbligatoria. Questa indicazione non è invece richiesta per alcune tipologie di prodotti più piccoli, come ad esempio smartphone, tablet, PC e rasoi elettrici.

8.      Dal 1° Ottobre 2017, per legge, ogni televisore deve disporre dello standard tecnico T2 con HEVC. Qualora non fosse specificato, ci troviamo in presenza di un prodotto molto probabilmente non a norma.

9.      Diffida se ti vengono proposti accordi “strani” o formule di marketing piramidali per le quali, a fronte di acquisti di persone da te coinvolte otterrai un bonus, o addirittura un guadagno. Il meccanismo “invita un amico” è, di per sé, legittimo ma spesso non sono chiare le modalità e ci possono essere problemi.

10.   Un campanello d’allarme piuttosto evidente sono le somiglianze, nel nome e nella grafica, con società molto note. Diffida: sono studiate appositamente per sembrare un Brand ben conosciuto e carpire la tua fiducia.

 





Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 18/02/2020 16:39:48

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Attualita

Autore: Alessia Piccioni - Redazione Cultura
Data: 14/02/2020
La violenza non è mai amore: l’appello nel giorno di San Valentino

In occasione della Festa degli Innamorati, l’Avvocato Ruggiero invita le donne a ricordare il valore di questo sentimento, fuggendo da situazioni violente...

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Attualita'
Data: 11/02/2020
Festival del Fundraising 2020: contro muri e intolleranza

L’edizione 2020 - che si svolgerà sulle sponde del Lago di Garda dal 13 al 15 maggio – fa una scelta forte e chiara in questo senso...

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Attualita'
Data: 08/02/2020
Sanremo 2020: la classifica dei cantanti più cliccati sul Web

È interessante notare come le prime posizioni della classifica siano occupate cantanti molto giovani, tutti sotto i 30 anni: Elettra Lamborghini ha appena 25 anni, mentre Achille Lauro e Elodie ne hanno 29. 

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Attualita'
Data: 08/02/2020
Associazioni dei pazienti e conflitti di interesse

Una metanalisi condotta da ricercatrici dell’Istituto farmacologico Mario Negri di Milano e di altri centri australiani e canadesi conferma l’influenza dell’industria nelle associazioni di pazienti.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -