Sei nella sezione Italia   -> Categoria:  Politica Italiana  
Roberto Maroni su EMA: 'Bisognava intervenire tra la seconda e la terza votazione'

Roberto Maroni su EMA: 'Bisognava intervenire tra la seconda e la terza votazione'
Autore: Ramella Nicol - Redazione Politica
Data: 22/11/2017

"Bisognava intervenire tra la seconda e la terza votazione. Ecco lì la diplomazia doveva partire e dovevano esserci tutti i rappresentati del Governo, non solo il sottosegretario Gozi, forse lì è mancato il rush finale."

E' quanto afferma Roberto Maroni, governatore della regione Lombardia intervistato ai microfoni di Luca Telese e Oscar Giannino nel corso della trasmissione 24Mattino su Radio 24. "Quello è stato il momento topico", ha spiegato. "Tra la seconda e la terza votazione bisognava convincere i cinque paesi che hanno votato per Copenaghen, ne bastavano due a votare a favore di Milano”




Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
Mi viene da ridere solo leggendo quanto i giornali spagnoli irridentoci hanno commentato sulla vicenda. Forse era meglio scegliere Roma come Sede proposta , anche se credo che la considerazione nella quale viene tenuto il nostro Paese sia molto bassa. Saluti
Commento di: defraiav Ip:87.17.220.189 Voto: 10 Data 25/11/2017 11:02:13

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Politica Italiana

Autore: Elettra Occhini - Redazione Politica
Data: 27/02/2020
Coronavirus e scuola: task force per lezioni online - nessuno perderà l'anno scolastico

Task force per lezioni online - no a rischi di perdita dell'anno scolastico - previsti rimborsi per stop alle gite - stipendi pieni a docenti che restano a casa

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Politica
Data: 19/02/2020
Ettore Rosato (Iv): ''Conte cerca maggioranza alternativa ma non ci riesce''

Volete cacciare Conte da Palazzo Chigi? “E’ lui che tutti i giorni cerca una maggioranza alternativa ma ahimè non ci riesce” 

Leggi l'articolo

Autore: Max Murro - Redazione Politica
Data: 13/02/2020
Caso Gregoretti: un video chiarisce il coinvolgimento di Giuseppe Conte

"Per quanto riguarda le collocazioni abbiamo sempre lavorato noi, col ministero degli Esteri, per le ricollocazioni".

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Politica
Data: 13/02/2020
Buoni pasto, FIPE: 'Buona l'apertura, ora attendiamo risposte concrete dal governo'

L'apertura arrivata oggi da Consip, con l'annuncio di imminenti audizioni sul tema dei buoni pasto, rappresenta un primo passo che va nella giusta direzione.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -