Sei nella sezione Cultura   -> Categoria:  Presentazione Libro  
La guida eretica alla finanza globale - Edizioni Altraeconomia

La guida eretica alla finanza globale - Edizioni Altraeconomia
Autore: Redazione Cultura
Data: 25/05/2018

 

Altreconomia presenta

“La guida eretica alla finanza globale”
Le esperienze hacker di un'esploratore della finanza: 
come capire, boicottare e ricostruire il “sistema”

Brett Scott, attivista e giornalista, racconta la sua esperienza da insider della finanza

Un libro unico, che offre ai suoi lettori l'occasione di esplorare il lato oscuro del sistema finanziario globale, scoprire come boicottarlo - in ottica hacker - per ricostruirlo infine in senso etico e cooperativo


L'indice 
Un brano dell'introduzione di Brett Scott
Un brano della prefazione di Andrea Baranes

Esce per Altreconomia edizioni “La Guida eretica alla finanza globale”. Un’esplorazione sul campo, non convenzionale e intrigante, del mondo finanziario. Brett Scott, ecologista urbano e giornalista, intraprende audaci “esplorazioni antropologiche della finanza e di altri aspetti dei sistemi economici”. Siamo a Londra nel 2008, alla vigilia dalla crisi: Brett Scott viene assunto come intermediario di derivati: una posizione privilegiata che gli consente una visione da insider della finanza globale. Scott entra nel cuore del sistema come un vero e proprio “hacker della finanza”: in questo modo non solo illustrerà in modo efficace i concetti, gli strumenti e gli attori protagonisti del sistema ma ne romperà gli schemi culturali, fornendo al lettore la chiave d'accesso per boicottarlo e sovvertirlo.

Un approccio eretico che propone di “mettere i bastoni tra le ruote”, sviluppando l’attivismo finanziario e i modelli imprenditoriali alternativi. Ciascuno di noi può così partecipare alla costruzione di un sistema finanziario più democratico, “in una prospettiva hacker, ovvero combinando un gesto di ribellione con un atto di ri-cablaggio creativo”. Scrive Scott:“Immergersi in culture che sostengono credenze diverse (dalle proprie, ndr) rompe l’equilibrio della nostra mente, introducendo punti di riferimento conflittuali che creano dissonanze cognitive. Ad esempio, negli anni 70, l’agente infiltrato Joseph Pistone (alias Donnie Brasco) si infiltrò così tanto nella mafia che ne incorporò la struttura cognitiva”. Questo, spiega Scott, sta alla base del diventare un “eretico”, come lo descrive Tommaso d’Aquino: qualcuno che riesce a guadagnarsi l’accesso ai dogmi e che al tempo stesso li sovverte. “Questo è diventare un hacker della cultura”.

Per usare la metafora dell'autore: “L’attuale regime (è) come un giardino ‘pubblico’ con un pericoloso livello di monocoltura, lisciviazione del suolo, e pieno di scarichi tossici di fertilizzanti sintetici. Una vibrante comunità di costruttori di alternative vi getterà dentro una bomba di semi (…) con l’obiettivo di creare folli ed avvincenti cluster di flora finanziaria”. In un’esplosione di proposte, Scott invita quindi gli “attivisti della giustizia economica” a unirsi - “anche tra persone con culture diverse” - a sporcarsi le mani e ad agire per indirizzare il denaro verso progetti di finanza sociale e ambientalepiuttosto che verso attività speculative: ad esempio lanciando un hedge fund specializzato in finanziamenti realmente alternativi o creando una rete di start up autofinanziate attraverso le piattaforme di finanza peer-to-peer o sviluppando sistemi di scambio alternativi, come il timebanking e così via.

“La Guida eretica alla finanza globale” è un racconto avvincente, originale e ricco di aneddoti e posizioni eterodosse, che riesce a rendere accattivanti tematiche spesso considerate ostiche. “La Guida Eretica - così lo definisce l'autore - è un menù degustazione, contenente vari e interessanti approcci alla riformulazione del sistema finanziario (…); di tanto in tanto anche io mi sono riletto per seguire i miei stessi consigli”.  
“Ma il mio libro preferito sulla finanza - conclude Scott - si chiama Moby Dick. Ripercorre la storia di Ishmael, che si unisce a un gruppo eterogeneo d’investitori azionari non diversificati, ma energici, che sono alla ricerca di una balena bianca. Non sono nemmeno sicuri se la balena esista o se sia solo una proiezione della loro immaginazione. Se non potete leggere che un solo un capitolo, leggete quello intitolato ‘Pesce Legato e Pesce Libero’. Si concentra sui titoli di proprietà. Chiunque spende energia lanciando il proprio arpione nella balena può sostenere di possederla. Se il colpo va a segno, è un Pesce Legato. Se va a vuoto, è un Pesce Libero. Il capitolo termina con la frase: ‘E tu, lettore, che altro sei, se non un pesce libero e un pesce legato assieme?’ [...] forse è questo il punto. La finanza è un insieme di strumenti, tecniche e relazioni interconnesse, in attesa di essere hackerato. Come diceva Erich Fromm, ‘la creatività richiede il coraggio di lasciar andare le certezze’. Quindi va’ in alto mare, Ishmael. Fallo e basta”.

Ha scritto del libroTony Greenham, Head of Finance and Business alla “The New Economics Foundation”. “Il denaro è potere, ma lo è anche la conoscenza. Non si cambierà il mondo con le regolamentazioni, ma solo con la forza dei cittadini che hanno il potere di agire. Il libro di Brett Scott è divertente, ricco di informazioni e buone idee su come possiamo impegnarci e cambiare la finanza globale alle nostre condizioni”.

Afferma Ha-Joon Chang, economista e docente all’Università di Cambridge, autore di “23 cose che non vi hanno detto sul Capitalismo”: “Questo libro offre uno sguardo unico sul nostro sistema finanziario, basato sull’insolita avventura personale dell’autore: non solo ci fornisce una guida facile da usare per il complesso labirinto della finanza moderna, ma ci dice anche come utilizzarla e sovvertirla per scopi sociali e in modi innovativi”.

Con la prefazione dell’autore all’edizione italiana e un intervento di Andrea Baranes della Fondazione Finanza Etica, che ha contribuito alla realizzazione del libro. Traduzione di Rodolfo Maggio.  
La copertina è opera del noto illustratore Ivan Canu
salzmanart.com

“La Guida eretica alla finanza globale. Hackerare il futuro del denaro”, di Brett Scott - 256 pagg., 14,90 euro - Altreconomia edizioni. Con la prefazione dell’autore all’edizione italiana e un intervento di Andrea Baranes, di Fondazione Finanza Etica. In libreria e su altreconomia.it.  


L'autore

Brett Scott, giornalista e attivista, si definisce “alternative finance explorer”: si occupa di campagne finanziarie e finanza alternativa, fondendo le esperienze dei movimenti ambientali e sociali, la nascita di start up, i derivati (è un ex-broker), la musica blues e l’antropologia economica. 
Ha lavorato, tra l’altro, su hedge fund, mercati delle materie prime, aspetti economici del cambiamento climatico e attività bancarie socialmente responsabili. È Senior Fellow del Finance Innovation Lab, tiene corsi all’University of the Arts di Londra e alla London School of Financial Arts. 
Ha scritto per The Guardian, Wired Magazine, New Scientist, The Ecologist, The New Internationalist, openDemocracy e This Is Africa (Financial Times).

 

Il traduttore

Rodolfo Maggio lavora come antropologo presso l'Università di Oxford. Ha condotto ricerche etnografiche sul rapporto tra economia e morale nella regione Pacifico-Asiatica. Ha pubblicato numerosi articoli su riviste accademiche come Research in Economic Anthropology e saggi su Jared Diamond, Karen Ho, e Pierre Bourdieu.

 

 

 

 




Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 10/08/2022 18:16:05

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Presentazione Libro

Autore: La redazione
Data: 06/04/2020
Iniziativa editoriale: i libri di Emilia Urso Anfuso in regalo in formato .pdf

Per sostenere i lettori obbligati all'isolamento e stimolare l'interesse nei confronti della lettura, il direttore ha deciso di rendere disponibili i suoi libri, in vendita su Amazon, per un periodo di 2 giorni

Leggi l'articolo

Autore: Michelamgelo Paolino - Redazione Cultura
Data: 27/02/2020
In libreria: Personalità pericolose - di Joe Navarro - Roi Edizioni

Da sessant’anni, i criminologi sanno che meno dell’1% dei criminali finisce in carcere per i loro reati. In­torno a noi accadono molti fatti che non vengono mai denunciati

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Cultura
Data: 19/02/2020
Papa Francesco. Come l'ho conosciuto io  di Lucio Brunelli - edizioni San Paolo

Ricco di tanti episodi inediti, che a volte emozionano altre volte strappano il sorriso, il volume presenta un ritratto diverso di Francesco, oltre ogni ideologismo. 

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Cultura
Data: 15/02/2020
Tisane per tutti - di Francesco Novetti - Tecniche Nuove Edizioni

Tisane per tutti è un manuale pratico rivolto a chi vuol utilizzare le piante officinali a scopo salutistico. Un percorso che racconta i prodotti erboristici, quali sono e cosa si trova in commercio

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -