Sei nella sezione Il Direttore -> categoria: Editoriali       
La profezia dei Maya e' in atto

Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 28/12/2013 21:39:06
La profezia dei Maya e' in atto

Il 21 Dicembre 2012, non accadde nulla di tutto questo. Molti – imbecilli – tirarono un sospiro di sollievo e non ci pensarono più. Altri, un po’ più curiosi degli imbecilli, continuarono a tentare di interpretare la predizione dei Maya. Il restante contingente umano, che non aveva la minima idea che esistesse pure una predizione dei Maya, continuarono come sempre a campare.


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 27/12/2013 22:04:41
Piove. A volte non e' colpa del governo

Quando il cittadino deroga alle regole comuni e lo fa a proprio vantaggio, e a svantaggio dei propri simili, diviene “potente”. Assoggetta altri alle proprie scelte. Demolisce il criterio di equità. Rende impossibile la realizzazione di un regime democratico. Distrugge, di fatto, qualsiasi opportunità di consolidare un sistema basato sul rispetto della comunità in cui vive.


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 21/12/2013 20:25:34
2013: l 'anno dei 'rivoluzionari'

Il 2013 passerà alla storia come l’anno delle rivoluzioni scritte sui manifesti. Urlate in TV. Dichiarate alla Radio. Di rivoluzione vera, manco l’ombra. Se Che Guevara o Bolivar risorgessero per miracolo e vedessero chi sono i rivoluzionari del terzo millennio e del 3.0, cambierebbero mestiere.


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 14/12/2013 16:41:51
'Rivoluzionari' rispettate la fila...

Questo Natale, il regalo sotto l’albero è la “Rivoluzione”. Un trend. Come il rosso e oro a Natale, che fa tanto “festa in famiglia” o quelle orribili tinture ai capelli di tutti i colori dell’arcobaleno.


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 09/12/2013 16:18:19
Requiem per la Comunicazione

Pongo un esempio. Fino a circa 165.000 anni fa, l’Homo Erectus non articolava parole di senso compiuto. Qualche suono gutturale. Ma niente di più. Procedendo nelle fasi dell’evoluzione  l’umanità ha capito come utilizzare uno dei tanti strumenti messi a disposizione dalla casualità della creazione: le corde vocali. Prova oggi, prova domani, in un ragguardevole numero di secoli, l’umanità ha creato una delle più spettacolari opere a sua firma: la struttura vocale che compone parole di senso compiuto.


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 08/12/2013 18:16:55
I miei dubbi sulla sentenza di Cassazione che ammette l 'Amore' e cancella l 'abuso sui minori

Voglio formulare il mio dubbio. Scena del “delitto”: Cosenza. Calabria. Sud d’Italia. Potrebbe essere andata così…? Il Lamberti si ritrova condannato in Appello a 5 anni e al pagamento di 40.000 euro di risarcimento. La famiglia della piccola, pretende di più (ovviamente) che la sentenza sia definitiva, senza possibilità alcuna per l’orco in questione, di potersene uscire pulito “grazie” a qualche trovata dei suoi legali.


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 06/12/2013 12:52:50
Il braccio violento della democrazia capitalista

Su richiesta di molti lettori, ripubblichiamo l'editoriale del nostro Direttore Emilia Urso Anfuso pubblicato il 5 Maggio 2013:

Marx concluse che la borghesia, essendosi appropriata del “plusvalore” dal momento che poteva – col potere del denaro – essere detentrice quasi unica della possibilità di produrre e di conseguenza creare valore e quindi economia, facesse tutto rubando tale possibilità, letteralmente, al proletariato – da “prole”, unica fonte di valore - che diveniva quindi solo e unicamente risorsa umana da sfruttare.


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 05/12/2013 21:23:09
L'Era del caos: elementi (poco) sospetti

La velocità attraverso la quale gli eventi si susseguono, spinta ormai oltre l’eccesso, determina in maniera lampante che – non solo nel nostro paese – la metodica utilizzata da tutte le nazioni cosiddette “sviluppate” è quella di procurare alle masse un centrifugato di neuroni affinché la maggior parte dei componenti delle popolazioni, non possa più essere in grado di comprendere un fico secco della realtà che lo circonda. E’ questa, la base fondamentale per qualsiasi governo che voglia garantirsi la possibilità di operare contro la popolazione che governa.


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 01/12/2013 20:51:31
I nostri piu ' acerrimi nemici: certi italiani

Di onesto in questa gente, io non vedo proprio nulla. Sono i nostri peggiori nemici. Li abbiamo intorno ovunque, nella vita di ogni giorno, e a molti strappano pure qualche benevola frase di sostegno a causa delle “precarie condizioni economiche in cui versa con tutta la famiglia”.


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 27/11/2013 18:42:52
Berlusconi decaduto: evviva il Cavaliere! ...

Ora che il cavalier è libero dal ruolo di Senatore della Repubblica italiana, potrà finalmente dedicarsi a tutti gli effetti al lavoro che più lo appassiona: la rimonta del suo centrodestra. Che conterrà – ci scommetto – Alfano, La Russa e compagnia briscola. Con percentuali di voto che lasceranno molti del tutto basiti. Ne ripareremo.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

IGOR IL RUSSO CONDANNATO ERGASTOLO
Da Televideo
In breve
Data:25/03/2019 20:54:21
A Igor il russo è stato condannato all' ergastolo.

Lo ha deciso il gup Ziroldi nel processo con rito abbreviato celebrato a Bologna.

Il killer serbo,il cui vero nome è Norbert Feher,doveva rispondere degli omicidi del barista Davide Fabbri,ucciso a Budrio,e della guardia ecologica Valerio Verri, del tentato omicidio di un altro agente, di altri reati tra cui rapina,porto abusivo di armi.

Arrestato,dopo una latitanza di 8 mesi, in Spagna nel dicembre 2017,da allora è in carcere a Saragozza.Ha assistito impassibile,in videoconferenza,alla lettura della sentenza.


MAFIA, BLITZ DEL ROS: ARRESTI
Da Televideo
In breve
Data:25/03/2019 20:54:21
21 Operazione antimafia dei Carabinieri del Ros in provincia di Enna e in altre città italiane.

Sono 21 gli arresti per associazione di stampo mafioso,omicidio ed estorsione.

Le indagini, coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia di Caltanissetta, hanno permesso di ricostruire le dinamiche criminali della famiglia mafiosa di Pietraperzia posta ai vertici di Cosa nostra ennese.

Fatta luce su numerosi delitti tra cui l'omicidio di Filippo Marchì, avvenuto il 16 luglio 2017.

La famiglia colpita faceva affari nell'Ennese e intratteneva rapporti con esponenti mafiosi di altre parti della Sicilia,in particolare con la cosca Ercolanontapaola.


Autore: Articolo e intervista del Direttore - Emilia Urso
Data: 23/03/2019 07:13:55
Sicurezza personale:  MyTutela - un’APP per combattere violenza, stalking e mobbing

A promuovere la conoscenza e diffusione di quest’applicazione, l’organizzazione nazionale Mede@ che si occupa da anni di contrasto alla violenza e sostegno alle vittime. Francesco Longobardi, responsabile nazionale Enti Locali con delega all’apertura degli sportelli istituzionali antiviolenza, ha risposto ad alcune domande che gli ho posto su MyTutela.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 24/03/2019 07:24:15
Le notizie più lette e diffuse? Le fake news. Da Orson Welles ai nostri giorni

Il sensazionalismo alimenta l’attenzione di molti, rende mentalmente possibile l’impossibile, genera l’effetto magico della credulità. Se la vita reale è piatta, ecco che si genera una necessità impellente di renderla sensazionale.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -