Sei nella sezione Mondo -> categoria: Cronaca dal Mondo       
Indonesia: più di 2.700 scuole distrutte o gravemente danneggiate a causa dello tsunami

Autore:Redazione Esteri
Data: 11/10/2018 06:16:44
Indonesia: più di 2.700 scuole distrutte o gravemente danneggiate a causa dello tsunami

Più di 2.700 scuole sono state distrutte o gravemente danneggiate in seguito al terremoto e allo tsunami che nei giorni scorsi hanno colpito l’isola indonesiana di Sulawesi, rendendo, in concomitanza con la riapertura ufficiale delle scuole, fortemente problematica la ripresa degli studi per migliaia di bambini.


Autore:Redazione Esteri
Data: 04/10/2018 06:37:31
Indonesia: molti bambini rimasti orfani  sono in stato di shock

I bambini che hanno perso i propri genitori o sono rimasti separati dalle loro famiglie durante il devastante terremoto e lo tsunami di venerdì scorso devono essere urgentemente identificati e ricongiunti con i parenti sopravvissuti.


Autore:Redazione Esteri
Data: 04/10/2018 06:38:46
YEMEN: MSF condanna con forza l'attacco contro il proprio staff ad Ad Dhale

Il compound dell’organizzazione medico umanitaria Medici Senza Frontiere (MSF) nel governatorato di Ad Dhale, nel sud dello Yemen, è stato colpito da esplosivi lunedì 1 ottobre 2018. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito.


Autore:Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 01/10/2018 18:31:03
Charles Aznavour è morto: aveva 94 anni

Charles Aznavour, è morto oggi all'età di 94 anni nella sua casa delle Alpilles, nel sud della Francia, dove da tempo si era ritirato e dopo avere cancellato i concerti della scorsa estate a causa di una caduta.


Autore:Redazione Esteri
Data: 03/10/2018 07:04:45
Indonesia: MSF invia un primo team nel Sulawesi Centrale

Medici Ssenza Frontiere ha inviato un team di medici, logisti ed esperti di igiene e potabilizzazione dell’acqua nella provincia di Sulawesi Centrale per valutare i bisogni medici e umanitari nel post terremoto e tsunami.


Autore:Redazione Esteri
Data: 02/10/2018 06:58:56
Tsunami, Sulawesi: centinaia di migliaia di bambini colpiti dalla catastrofe naturale

Mentre cresce la paura per le centinaia di dispersi dopo il terremoto di magnitudo 7.4 e lo tsunami che ha colpito l’isola di Sulawesi in Indonesia, le organizzazioni umanitarie stanno faticando a raggiungere alcune delle comunità più colpite.


Autore:Angela Urso - Redazione Scientifica
Data: 01/10/2018 06:58:36
Allarme clima: le emissioni aumentano invece di diminuire

Manca una forte leadership, e mancano azioni significative che possano davvero limitare il surriscaldamento in atto. La situazione è critica e non si può più dubitarne, le nazioni aumentano le emissioni di CO2, non si fa quasi nulla per diminuire questo processo, che se da un lato parla di maggiore ricchezza, dall'altro sta distruggendo la situazione climatica.


Autore:Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 29/09/2018 06:24:05
Indonesia: il terremoto ha causato circa 400 morti e centinaia di feriti

Il  terremoto di magnitudo 7,5 che ha colpito ieri la parte centrale dell'isola di Sulawesi, in Indonesia, ha provocato almeno 30 vittime. E' stato il vice direttore di un ospedale di Palu, che è la capitale provinciale travolta dallo tsunami, a dichiararlo in una registrazione video.


Autore:Redazione Esteri
Data: 18/09/2018 06:26:46
Filippine: oltre un milione di bambini senza scuola per le devastazioni di Typhoon Mangkhut

Più di un milione di studenti non può andare a scuola, con il rischio di finire definitivamente fuori dal sistema scolastico. È l’allarme lanciato da Save the Children all’indomani del passaggio del tifone Mangkhut. 


Autore:Redazione Esteri
Data: 15/09/2018 06:40:17
Filippine: milioni di bambini a rischio per la potenziale devastazione del Super Tifone Mangkhut

Le comunità nella parte settentrionale dell'isola filippina di Luzon si preparano a forti piogge, alluvioni e smottamenti in attesa dell'arrivo del Super Tifone Mangkhut, la più potente tempesta del 2018, che potrebbe colpire milioni di bambini.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

ISRAELE, NETANYAHU NON FORMA NUOVO GOVERNO
Da Televideo
In breve
Data:21/10/2019 08:24:18
Il premier israeliano Benyamin Netanyahu ha rinunciato al mandato di formare il nuovo governo, rimettendo tutto nelle mani del presidente Reuven Rivlin.

E' la seconda volta in sei mesi che il leader del Likude oggi ha compiuto 70 annin riesce a formare il governo.

Netanyahu aveva ricevuto l'incarico da Rivlin lo scorso 25 settembre e dopodomani sarebbe scaduto il termine.

Ora, Rivlin conferirà al più presto il mandato per formare il nuovo governo a Benny Gantz, leader di Bluanco, che ha 72 ore per accettare e 28 giorni per dar vita a un esecutivo, come previsto dalla legge.

Lo comunica la presidenza.

BREXIT, SCHIAFFO DI BERKOW JONHSON
Da Televideo
In breve
Data:21/10/2019 08:24:18
A Lo speaker della Camera dei Comuni, Berkow, ha respinto la richiesta del governo di rimettere al voto oggi l'accordo sulla Brexit.

Sabato la Camera ha votato l'emendamento del dissidente Tory, Letwin, che rinvia il voto sull'accordo con l'Ue a dopo l'approvazione delle leggi attuative sulla Brexit.

Il rifiuto allontana la possibilità di rispettare la scadenza del 31 ottobre, come insiste il premier, che si è detto deluso.

Non si è attuata la volontà popolare e il desiderio della gente che vuole la Brexit. Le opposizioni hanno annunciato altri emendamenti e la richiesta di un referedendum confermativo sulla Brexit.


PROTESTE MORTI ARRESTI
Da Televideo
In breve
Data:21/10/2019 08:24:20
CILE,11 E 1.500 Si aggrava il bilancio dei morti nelle proteste e saccheggi in Cile, nella regione di Santiago, dopo l'annuncio di nuovi rincari.

Secondo la sindaca, nella capitale, le vittime sono 11, tre sabato e otto domenica.

Un gruppo di manifestanti ha attaccato oggi gli uffici dell'anagrafe di Lo Espejo, a sud di Santiago, appiccando il fuoco.

Molti documenti sono andati distrutti.A Santiago è in vigore da due giorni il coprifuoco notturno.

Esteso in diverse città lo stato di emergenza. Secondo le autorità locali, sono quasi 1.500 gli arrestati per le proteste.


articolo presente in Economia -> Finanza
Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 17/10/2019 18:30:07

La nuova legge di bilancio è stata approvata – nottetempo of course – e non contiene le strabilianti dichiarazioni del bis premier Conte, che a parole parla della volontà di far uscire dal pantano della peggiore pressione fiscale d’Europa il popolo italiano. Quando mai…il testo definitivo è stato ora inviato alla  Commissione Europea, e presumibilmente il testo definitivo sarà presentato intorno al 20 Ottobre.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 09/10/2019 16:18:42
Ogni volta che Di Maio esulta in Italia muore un pezzo di Democrazia

Attualmente, il numero di cittadini per singolo deputato è pari a 96.000 mentre ogni singolo senatore rappresenta 188.424 italiani. con la riforma di cui stiamo parlando, a ogni deputato corrisponderanno 151.210 abitanti e a ogni senatori 302.420.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -