Sei nella sezione Mondo -> categoria: Cronaca dal Mondo       
Filippine: oltre un milione di bambini senza scuola per le devastazioni di Typhoon Mangkhut

Autore:Redazione Esteri
Data: 18/09/2018
Filippine: oltre un milione di bambini senza scuola per le devastazioni di Typhoon Mangkhut

Più di un milione di studenti non può andare a scuola, con il rischio di finire definitivamente fuori dal sistema scolastico. È l’allarme lanciato da Save the Children all’indomani del passaggio del tifone Mangkhut. 


Autore:Redazione Esteri
Data: 15/09/2018
Filippine: milioni di bambini a rischio per la potenziale devastazione del Super Tifone Mangkhut

Le comunità nella parte settentrionale dell'isola filippina di Luzon si preparano a forti piogge, alluvioni e smottamenti in attesa dell'arrivo del Super Tifone Mangkhut, la più potente tempesta del 2018, che potrebbe colpire milioni di bambini.


Autore:Angela Urso - Redazione Esteri
Data: 14/09/2018
Massachuset: esplosioni di gas a catena in tre cittadine. Decine di feriti e un morto

Chiamarlo inferno di fuoco è poco:  in Massachusetts, a causa di una serie di esplosioni e di incendi - probabilmente dovuti a criticità nel servizio di fornitura del gas in almeno 40 tra abitazioni e aziende in tre centri abitati - si sono registrati 16 feriti e almeno un morto. Al momento non si conoscono le condizioni dei feriti.


Autore:Angela Urso - Redazione Esteri
Data: 05/09/2018
Giappone: il tifone Jebi miete vittime e disastri

 Centinaia di feriti, diversi morti, coperture degli edifici saltate, imbarcazioni difficili da governare, alberi sradicati, una nave cisterna che si è schiantata su uno dei pontili del porto di Osaka.


Autore:Luca De Rossi
Data: 03/09/2018
Libia: il governo di Tripoli proclama lo stato di emergenza

Tripoli è in stato di emergenza. La capitale è sotto scacco dopo una settimana di violenti combattimenti e dopo l'avanzata - terribile - di una milizia ribelle che non sembra avere alcuna intenzione di bloccarsi.


Autore:Redazione Esteri
Data: 02/09/2018
Etiopia meridionale: circa 1 milione di sfollati hanno bisognoso con urgenza di aiuti umanitari

A seguito di nuove violenze inter-comunitarie più di 900.000 persone sono state costrette a fuggire lungo il confine tra Gedeo e West Guji, due aree rispettivamente nelle regioni del SNNP (Southern Nations and Nationalities People’s) e dell’Oromiya, nel sud dell’Etiopia


Autore:Redazione Battaglie Sociali
Data: 07/09/2018
Yemen: Save the Children approva il nuovo rapporto delle NU sulla violazione dei diritti

Save the Children accoglie con favore il nuovo rapporto delle Nazioni Unite sulla violazione dei diritti in Yemen con la condanna delle parti in conflitto per il completo e assoluto disprezzo della vita dei civili.


Autore:Redazione Esteri
Data: 24/08/2018
Rohingya: aumenta il numero dei bimbi rimasti orfani

Un bambino Rohingya su due fuggito in Bangladesh senza i genitori è rimasto orfano a causa delle brutali violenze. Lo afferma una nuova ricerca di Save the Children in occasione del primo anniversario dalla crisi il prossimo 25 agosto.


Autore:Redazione Esteri
Data: 22/08/2018
Bosnia: respingimenti, violenze e pessime condizioni umanitarie

In Bosnia-Erzegovina si profila una crisi se non verrà avviata una risposta umanitaria coordinata prima che le temperature inizino a diminuire. Attualmente più di 4000 migranti e rifugiati stanno trovando rifugio in campi informali e abitazioni occupate lungo il confine della Bosnia con la Croazia.


Autore:Redazione Esteri
Data: 23/08/2018
Ebola in Nord Kivu: MSF apre centro di trattamento a Mangina

Come ulteriore passo nella risposta all’epidemia di Ebola in corso in Nord Kivu, nella Repubblica Democratica del Congo (RDC), Medici Senza Frontiere (MSF) ha aperto un Centro di trattamento Ebola a Mangina, piccola cittadina considerata l’epicentro dell’epidemia. 

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

VIRUS,OLTRE UN MILIONE DI CASI NEL MONDO I
Da Televideo
In breve
Data:02/04/2020 13:24:20
casi di coronavirus hanno ormai superato velocemente la soglia del milione a livello globale: è quanto emerge dall'ultimo bollettino della John Hopkins University, che indica un bilancio dei contagi a quota 1.000.036 in ben 188 Paesi.

Gli Stati Uniti guidano la classifica dei casi con un bilancio, seguono Italia e Spagna che sono al terzo posto per numero di decessi.

Il totale delle vittime ha raggiunto quota 51.000.


VIRUS, IN SPAGNA DECESSI IN ORE I
Da Televideo
In breve
Data:02/04/2020 13:24:20
950 24 Nuovo drammatico picco di decessi e contagi di Covid in Spagna.

Le vittime in 24 ore sono aumentate di 950 unità, facendo salire il bilancio a 10.003.

In aumento anche i contagi: 8.102 nelle ultime ore, per un totale di 110.238 casi dall'inizio della pandemia.

dati sono quelli delle autorità sanitarie del paese iberico.


VIRUS, NEL REGNO UNITO RECORD DI DECESSI
Da Televideo
In breve
Data:02/04/2020 13:24:21
Nelle ultime 24 ore, in Gran Bretagna sono morte altre 569 persone dopo aver contratto il Coronavirus.

Il numero totale delle vittime è ora salito a 2.921.

Si tratta di un nuovo record di aumento giornaliero di decessi in Gran Bretagna Lo ha riferito il dipartimento della Salute britannico, aggiungendo che i casi accertati di CoVid sono 33.718.

Autore: Il direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 02/04/2020

Nel video pubblicato da Repubblica il racconto di quanto è avvenuto ieri, 1 Aprile 2020, quando i cittadini hanno tentato di accedere al sito INPS per chiedere il bonus di 600 euro. Una situazione grave e paradossale, subito "scusata" dalle istituzione come "attacco hacker": tra attacco hacker e mala gestione di una situazione di questo genere ce ne passa.


Autore: Inchiesta del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 28/03/2020

Un virus può sanare tante cose, rimettere in equilibrio le interconnessioni internazionali, i mercati azionari, il rischio di rivoluzioni dovute alle troppe strategie politiche ed economiche vessatorie, al clima impazzito per mille cause diverse, alla scarsità delle risorse fondamentali, che mettono in crisi il futuro di tutti.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -