Sei nella sezione Mondo -> categoria: Cronaca dal Mondo       
Niger: picco di malnutrizione e malaria in special modo nei bambini sotto i 5 anni

Autore:Redazione Esteri
Data: 10/10/2017
Niger: picco di malnutrizione e malaria in special modo nei bambini sotto i 5 anni

In Niger, la stagione secca prima del raccolto equivale al periodo in cui i casi di malnutrizione raggiungono il livello più alto, e coincide anche con l’arrivo delle piogge e con l’aumento delle zanzare che trasmettono la malaria.


Autore:Max Murro - Redazione Esteri
Data: 09/10/2017
Mosca: incendio al centro commerciale Sindika Market. Evacuate 3000 persone

Molte le persone che - in preda al panico - hanno cercato di fuggire. I vigili del fuoco sono intervenuti immediatamente, anche con l'uso di elicotteri, che hanno lanciato tonnellate di acqua sul rogo.


Autore:Carola De Blasi .- Redazione Esteri
Data: 07/10/2017
Londra, auto contro la folla di pedoni: diversi feriti. Non si tratterebbe di terrorismo

Un'auto, poco dopo le 14,20 locali, ha investito un gruppo di pedoni dopo che un'automobile è salita  su un marciapiede davanti al Natural History Museum, in Exhibition Road, a Londra.


Autore:Angela Urso - Redazione Esteri
Data: 07/10/2017
Cesare Battisti scarcerato. Probabile estradizione in Italia

E' stato scarcerato Cesare Battisti, il terrorista che era stato fermato mentre tentava di passare la frontiera con la Bolivia. E' stato il giudice Josè Marcos Lunardelli, del Tribunale Regionale Federale, a concedere la libertà a Battisti.


Autore:Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 06/10/2017
Cesare Battisti resta in carcere ma dichiara 'Non temo l' estradizione'

Rimane in carcere in Brasile il terrorista Cesare Battista, secondo quanto ha stabilito il giudice federale Odilon de Oliveira al termine dell'udienza che si è svolta in videoconferenza presso il commissariato di Corumbà.


Autore:Redazione Esteri
Data: 06/10/2017
Serbia: ripetuti atti di violenza su bambini e ragazzi da parte della polizia di frontiera della UE

Nei primi 6 mesi del 2017, il 92% dei bambini e dei ragazzi che si sono recati nelle cliniche per la salute mentale di MSF e che raccontano di aver subìto violenza fisica, indicano come responsabili le autorità e la polizia di frontiera dell’UE, precisamente di Bulgaria, Ungheria e Croazia.


Autore:Angela Urso - Redazione Esteri
Data: 05/10/2017
Francia: cresce il livello di disagio giovanile

Stando a uno studio realizzato dall’Unicef sui giovani francesi nella fascia di età tra i 6 e i 18 anni, cresce il livello di disagio giovanile. 


Autore:Max Murro - Redazione Esteri
Data: 02/10/2017
Las Vegas: una strage. 59 morti e 527 feriti

Il Killer ha presumibilmente aperto il fuoco contro la folla dal 32mo piano dell'Hotel Mandalay Bay: alcuni testimoni hanno raccontato infatti che si vedevano le luci degli spari proprio da quel piano dell'hotel.


Autore:Luca De Rossi - Redazione Esteri
Data: 01/10/2017
Canada: attentato a Edmondton. Cinque feriti, attentatore arrestato

Secondo la polizia canadese si tratterebbe di "un atto di terrorismo" realizzato in due momenti diversi: il primo relativo all'accoltellamento di un agente di polizia fuori da uno stadio di football (l'agente e' ora ricoverato in ospedale ma le sue condizioni non sembrano essere critiche).


Autore:Angela Urso - Redazione Esteri
Data: 02/10/2017
Ryanair: 750.000 passeggeri a terra, alternative in autobus o in treno

Ryanair, ostretta a cancellare i voli a ben 750 mila passeggeri almeno  fino al prossimo Febbraio e a causa di un imprevisto deficit di piloti,  ha annunciato che offrirà "un mezzo di trasporto alternativo" per permettere ai viaggiatori di arrivare a destinazione e che potrà essere "un treno, un autobus o un'auto a noleggio".

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

VON DER LEYEN: SALVARE IMPRESE ITALIANE
Da Televideo
In breve
Data:28/03/2020 17:21:25
L'obiettivo dell'Europa è sempre stato l'avvicinamento delle condizioni economiche dei paesi membri.

Lo dice la presidente della Commissione Ue,Von der Leyen, in un'intervista alla Dpa.

L'Italia non è colpevole della crisi esplosa col Coronavirus e viene colpita economicamente in modo molto pesantefermale imprese vanno salvate.Per questo, come Commissione, abbiamo ricevuto il mandato dal Consiglio di elaborare un piano di ricostruzione.

Ma no all'emissione di coronabond, una parola che è solo uno slogan.


CORONABOND: COSA SONO, CHI CONTRARIO
Da Televideo
In breve
Data:28/03/2020 17:21:25
E' Sui Coronabond si è arenato il vertice Ue di giovedì tra i 27.

Italia, Spagna, Francia, Grecia,Portogallo,Belgio li invocano per sostenere l'economia durante l'emergenza,Germania e altri sono contrari e preferiscono il Mes.

Sono obbligazioni europee emesse dagli Stati dell'Unione per coprire le spese legate all'epidemia sia sanitaria sia economica.

La proposta è quella di emettere titoli per un totale di 500mld e sarebbero garantiti dalla Banca europea per gli investimenti (Bei) o direttamente dalla Commissione Ue ma non dalla Banca centrale europea, al fine di finanziare investimenti nei Paesi colpiti dal virus.


COVID: USA, OLTRE I MORTI I I
Da Televideo
In breve
Data:28/03/2020 17:21:26
2.000 morti per coronavirus negli Stati Uniti superano i 2.000.

Secondo i dati della Johns Hopkins University sono 2.010.

casi di contagio accertati sono saliti a 121.117.

Intanto, Trump dichiara non necessaria la quarantena negli Stati di New York, New Jersey e Connecticut e privilegia le limitazioni agli spostamenti.

Si è subito adeguato il Centers for diseas and control e prevention, che ha chiesto ai cittadini dei tre stati di evitare tutti i viaggi non essenziali.

Si è avuta notizia, ieri sera, che un bimbo di meno di un anno è morto in Illinois acausa del coronavirus.

Sulla vicenda èstata avviata un'indagine.


Autore: Inchiesta del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 28/03/2020

Un virus può sanare tante cose, rimettere in equilibrio le interconnessioni internazionali, i mercati azionari, il rischio di rivoluzioni dovute alle troppe strategie politiche ed economiche vessatorie, al clima impazzito per mille cause diverse, alla scarsità delle risorse fondamentali, che mettono in crisi il futuro di tutti.


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 24/03/2020

Il governo conferma lo stato di emergenza sanitaria con un decreto varato il 31 Gennaio,  ma da fine gennaio a oggi si è mosso a passo di lumaca per mettere in stato di sicurezza la popolazione. Nel video che trovate in questo editoriale, potrete sentire la voce del premier Conte, che consiglia ai cittadini di "Condurre una vita normale". Era il 2 Febbraio. Due giorno dopo il varo del decreto in cui viene stabilito lo stato di emergenza sanitaria.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -