Sei nella sezione Mondo -> categoria: Cronaca dal Mondo       
Linz, Austria: bambola-robot del sesso molestata dai visitatori costretta a riparazioni

Autore:Angela Urso - Redazione Esteri
Data: 30/09/2017
Linz, Austria: bambola-robot del sesso molestata dai visitatori costretta a riparazioni

La brutalità sessuale sembra non conoscere confini. Samantha è una bambola-robot del sesso. Dotata di intelligenza artificiale e presentata all'Arts Electronica Festival di Linz, in Austria, è stata vittima delle troppe attenzioni dei visitatori, che a furia di toccarla, in special modo sul seno, l'hanno rovinata tragicamente, rompedole due dita e riducendola davvero in pessime condizioni.


Autore:Redazione Esteri
Data: 30/09/2017
Siria: assistenza medica annientata

Con l’intensificarsi dei bombardamenti in Siria nord-occidentale (principalmente nei governatorati di Idlib e Hama) da martedì 19 settembre, gli ospedali stanno chiudendo perché sono stati bombardati o perché temono di essere colpiti


Autore:Redazione Esteri
Data: 30/09/2017
Repubblica Democratica del Congo: in corso la peggiore epidemia di colera

L’epidemia, una delle più virulente degli ultimi anni, è insorta a giugno nella provincia del Nord Kivu e si è diffusa finora in 20 delle 26 province del Paese, raggiungendo le dimensioni di una vera e propria epidemia in 11 di esse. 


Autore:Redazione Esteri
Data: 29/09/2017
Rohingya:  almeno 14.000 i bambini malnutriti nel distretto bangladese di Cox' S Bazar

14.000 i casi di malnutrizione segnalati tra i bambini, significativamente più vulnerabili e esposti a contrarre patologie, per loro possibilmente mortali, nel distretto bangladese di Cox’s Bazar, dove oltre 480.000 rohingya in fuga sono giunti in un solo mese.


Autore:Angela Urso - Redazione Esteri
Data: 24/09/2017
Messico: terza scossa di terremoto 6.2

Nessuna trega in  Messico, flagellato da nuova scossa di terremoto che è stata registrata al1e 04.53 (ora italiana) di ieri.


Autore:Angela Urso - Redazione Esteri
Data: 23/09/2017
Uragano Maria: Porto Rico in ginocchio. 70mila persone in fuga

Danni gravissimi sono stati provocati a una delle dighe principali. L''evacuazione di massa ha interessato oltre 70mila persone. Ma la fuga - che riguarda prioritariamente le comunità nordoccidentali di Isabela e Quabredilas - è resa molto difficile a causa dell'impraticabilità di molte strade, che sono state letteralmente distrutte dalla furia dell'uragano.


Autore:Caroline Chaumont - Redazione Esteri
Data: 23/09/2017
Zambia: i piccoli agricoltori scrivono sul terreno che coltivano un messaggio ai leader mondiali

Gli agricoltori di un piccolo villaggio nello Zambia settentrionale, in collaborazione con il Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo (IFAD) hanno lanciato un messaggio importante ai leader mondiali che questa settimana sono riuniti a New York: pensare a maggiori investimenti nell’agricoltura per porre fine a povertà e fame entro il 2030.


Autore:Redazione Esteri
Data: 22/09/2017
Messico: Save The Children al lavoro per individuare i bisogni dei bambini colpiti dal terremoto

Mentre il Governo del Messico risponde all’emergenza, lo staff di Save the Children, l’Organizzazione internazionale che dal 1919 lotta per salvare la vita dei bambini e garantire loro un futuro, operativa nel Paese dal 1973, si è immediatamente attivata per verificare i bisogni più urgenti delle persone colpite dal terremoto.


Autore:Luis Pablo Beauregard - Redazione Esteri
Data: 21/09/2017
Narcoguerra: la violenza in Messico supera la fiction

Carlos Muñoz Portal e’ morto mentre cercava le migliori immagini del Messico, L’uomo di 37 anni e’ stato assassinato questo lunedi’ in una zona rurale dello Stato di Mexico, una regione violenta nel centro del Paese


Autore:Redazione Esteri
Data: 21/09/2017
 Nigeria: epidemia di colera si diffonde nello Stato di Borno

Il campo di Muna Garage ospita circa 20.000 persone sfollate a causa del conflitto in corso fra le forze armate nigeriane e Boko Haram. 

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

VON DER LEYEN: SALVARE IMPRESE ITALIANE
Da Televideo
In breve
Data:28/03/2020 20:42:27
L'obiettivo dell'Europa è sempre stato l'avvicinamento delle condizioni economiche dei paesi membri.

Lo dice la presidente della Commissione Ue,Von der Leyen, in un'intervista alla Dpa.

L'Italia non è colpevole della crisi esplosa col Coronavirus e viene colpita economicamente in modo molto pesantefermale imprese vanno salvate.Per questo, come Commissione, abbiamo ricevuto il mandato dal Consiglio di elaborare un piano di ricostruzione.

Ma no all'emissione di coronabond, una parola che è solo uno slogan.


CORONABOND: COSA SONO, CHI CONTRARIO
Da Televideo
In breve
Data:28/03/2020 20:42:27
E' Sui Coronabond si è arenato il vertice Ue di giovedì tra i 27.

Italia, Spagna, Francia, Grecia,Portogallo,Belgio li invocano per sostenere l'economia durante l'emergenza,Germania e altri sono contrari e preferiscono il Mes.

Sono obbligazioni europee emesse dagli Stati dell'Unione per coprire le spese legate all'epidemia sia sanitaria sia economica.

La proposta è quella di emettere titoli per un totale di 500mld e sarebbero garantiti dalla Banca europea per gli investimenti (Bei) o direttamente dalla Commissione Ue ma non dalla Banca centrale europea, al fine di finanziare investimenti nei Paesi colpiti dal virus.


COVID: USA, OLTRE I MORTI I I
Da Televideo
In breve
Data:28/03/2020 20:42:27
2.000 morti per coronavirus negli Stati Uniti superano i 2.000.

Secondo i dati della Johns Hopkins University sono 2.010.

casi di contagio accertati sono saliti a 121.117.

Intanto, Trump dichiara non necessaria la quarantena negli Stati di New York, New Jersey e Connecticut e privilegia le limitazioni agli spostamenti.

Si è subito adeguato il Centers for diseas and control e prevention, che ha chiesto ai cittadini dei tre stati di evitare tutti i viaggi non essenziali.

Si è avuta notizia, ieri sera, che un bimbo di meno di un anno è morto in Illinois a causa del coronavirus.

Sulla vicenda è stata avviata un'indagine.


Autore: Inchiesta del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 28/03/2020

Un virus può sanare tante cose, rimettere in equilibrio le interconnessioni internazionali, i mercati azionari, il rischio di rivoluzioni dovute alle troppe strategie politiche ed economiche vessatorie, al clima impazzito per mille cause diverse, alla scarsità delle risorse fondamentali, che mettono in crisi il futuro di tutti.


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 24/03/2020

Il governo conferma lo stato di emergenza sanitaria con un decreto varato il 31 Gennaio,  ma da fine gennaio a oggi si è mosso a passo di lumaca per mettere in stato di sicurezza la popolazione. Nel video che trovate in questo editoriale, potrete sentire la voce del premier Conte, che consiglia ai cittadini di "Condurre una vita normale". Era il 2 Febbraio. Due giorno dopo il varo del decreto in cui viene stabilito lo stato di emergenza sanitaria.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -