Sei nella sezione Mondo -> categoria: Cronaca dal Mondo       
Repubblica Centrafricana: chiude Mpoko, luogo simbolo della crisi

Autore:Redazione Esteri
Data: 28/01/2017
Repubblica Centrafricana: chiude Mpoko, luogo simbolo della crisi

All’apice del conflitto, una guerra senza quartiere che dal 2013 ha raggiunto spaventosi livelli di violenza, Mpoko ha ospitato fino a 100.000 persone, ammassate lungo le piste di atterraggio in cerca di protezione dalle forze internazionali lì presenti.


Autore:Redazione Esteri
Data: 17/01/2017
Repubblica Centrafricana: MSF distribuisce cibo a 10.500 sfollati vulnerabili

La maggior parte di loro ha abbandonato le proprie case a causa della violenza che ha travolto il paese due anni fa e non è stata in grado di tornare per colpa della persistente insicurezza.


Autore:Redazione Esteri
Data: 10/01/2017
Grecia e Balcani: migliaia di persone bloccate al gelo a causa delle politiche europee

MSF è in azione e rilancia il proprio appello perché siano migliorate al più presto le condizioni di queste persone, le cui vite sono in pericolo.


Autore:Angela Urso - Redazione Esteri
Data: 07/01/2017
Florida: sparatoria in aeroporto. 5 morti. Arrestato i

Un uomo - americano di origini spagnole - ha aperto il fuoco sulla gente. E' stato poi arrestato dalla polizia, si tratta di Esteban Santiag, noto alle forze dell'ordine per aver commesso piccoli crimini.


Autore:Di Claudio Martinotti Doria
Data: 06/01/2017
Liberland, il sogno libertario di una micronazione

Su Liberland, il nuovo microstato libertario sorto nella primavera del 2015 sulla sponda ovest del Danubio al confine tra Serbia e Croazia ed a pochi km dall’Ungheria, avevo già fatto cenno in precedenti newsletter, riportando perlopiù articoli scritti da altri.


Autore:Redazione Esteri
Data: 06/01/2017
Nigeria: MSF distribuisce cibo a Maiduguri, attivita' inusuale per l 'organizzazione

Allarme per la mancanza di cibo, acqua e assistenza sanitaria soprattutto nei campi informali della città.


Autore:Redazione Esteri
Data: 29/12/2016
Niger: La risposta umanitaria non e' riuscita a far fronte alla crisi a Diffa

Nonostante le migliaia di vite salvate, le dinamiche interne e le restrizioni di sicurezza del sistema umanitario hanno impedito una risposta tempestiva, flessibile e sufficiente per centinaia di migliaia di persone a Diffa, nel sud-est del Niger al confine con la Nigeria e il Ciad


Autore:Angela Urso - Redazione Esteri
Data: 25/12/2016
Cile: terremoto di magnitudo 7.7

Un fortissimo terremoto, di magnitudo  7.7 è stato registrato alle 11,22 locali (le 15,22 in Italia) a circa 45 chilometri da Puerto Quellon, nel territorio a sud del Cile, e a una profondità di 15 chilometri.


Autore:Redazione Esteri
Data: 22/12/2016
Libia: MSF, drammatica situazione di rifugiati e migranti detenuti nel Paese

Le persone vivono in condizioni antigeniche e inumane. In alcune strutture, ogni persona ha a disposizione meno di mezzo metro quadro di spazio.


Autore:Redazione Esteri
Data: 17/12/2016
Aleppo Est: MSF invia forniture mediche per i feriti evacuati

Il personale medico con cui MSF è in contatto ha riferito che le persone in arrivo sono in condizioni precarie dopo cinque mesi vissuti sotto assedio. I medici supportati da MSF all'interno di Aleppo est sono salvi e stanno partecipando all’evacuazione di feriti e malati.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

VON DER LEYEN: SALVARE IMPRESE ITALIANE
Da Televideo
In breve
Data:28/03/2020 17:28:27
L'obiettivo dell'Europa è sempre stato l'avvicinamento delle condizioni economiche dei paesi membri.

Lo dice la presidente della Commissione Ue,Von der Leyen, in un'intervista alla Dpa.

L'Italia non è colpevole della crisi esplosa col Coronavirus e viene colpita economicamente in modo molto pesantefermale imprese vanno salvate.Per questo, come Commissione, abbiamo ricevuto il mandato dal Consiglio di elaborare un piano di ricostruzione.

Ma no all'emissione di coronabond, una parola che è solo uno slogan.


CORONABOND: COSA SONO, CHI CONTRARIO
Da Televideo
In breve
Data:28/03/2020 17:28:27
E' Sui Coronabond si è arenato il vertice Ue di giovedì tra i 27.

Italia, Spagna, Francia, Grecia,Portogallo,Belgio li invocano per sostenere l'economia durante l'emergenza,Germania e altri sono contrari e preferiscono il Mes.

Sono obbligazioni europee emesse dagli Stati dell'Unione per coprire le spese legate all'epidemia sia sanitaria sia economica.

La proposta è quella di emettere titoli per un totale di 500mld e sarebbero garantiti dalla Banca europea per gli investimenti (Bei) o direttamente dalla Commissione Ue ma non dalla Banca centrale europea, al fine di finanziare investimenti nei Paesi colpiti dal virus.


COVID: USA, OLTRE I MORTI I I
Da Televideo
In breve
Data:28/03/2020 17:28:27
2.000 morti per coronavirus negli Stati Uniti superano i 2.000.

Secondo i dati della Johns Hopkins University sono 2.010.

casi di contagio accertati sono saliti a 121.117.

Intanto, Trump dichiara non necessaria la quarantena negli Stati di New York, New Jersey e Connecticut e privilegia le limitazioni agli spostamenti.

Si è subito adeguato il Centers for diseas and control e prevention, che ha chiesto ai cittadini dei tre stati di evitare tutti i viaggi non essenziali.

Si è avuta notizia, ieri sera, che un bimbo di meno di un anno è morto in Illinois acausa del coronavirus.

Sulla vicenda èstata avviata un'indagine.


Autore: Inchiesta del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 28/03/2020

Un virus può sanare tante cose, rimettere in equilibrio le interconnessioni internazionali, i mercati azionari, il rischio di rivoluzioni dovute alle troppe strategie politiche ed economiche vessatorie, al clima impazzito per mille cause diverse, alla scarsità delle risorse fondamentali, che mettono in crisi il futuro di tutti.


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 24/03/2020

Il governo conferma lo stato di emergenza sanitaria con un decreto varato il 31 Gennaio,  ma da fine gennaio a oggi si è mosso a passo di lumaca per mettere in stato di sicurezza la popolazione. Nel video che trovate in questo editoriale, potrete sentire la voce del premier Conte, che consiglia ai cittadini di "Condurre una vita normale". Era il 2 Febbraio. Due giorno dopo il varo del decreto in cui viene stabilito lo stato di emergenza sanitaria.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -