Sei nella sezione Mondo -> categoria: Cronaca dal Mondo       
Aleppo Est: altri 4 ospedali colpiti da attacchi aerei

Autore:Redzione Esteri
Data: 16/10/2016
Aleppo Est: altri 4 ospedali colpiti da attacchi aerei

I bombardamenti da parte delle forze siriane e russe hanno danneggiato gravemente uno degli ospedali colpiti e ferito almeno due medici. Distrutta anche un’ambulanza, il cui autista è rimasto ucciso.

 

 


Autore:Redazione Esteri
Data: 16/10/2016
Uragano Matthew: ad Haiti emergenza colera

Molte comunità lungo la costa meridionale di Haiti, così come all’interno nel dipartimento di Grand Anse, sono state duramente colpite dall’uragano.


Autore:Redazione Esteri
Data: 14/10/2016
Dadaab, Kenya: MSF, ritorno rifugiati in Somalia inumano e irresponsabile

In vista della chiusura annunciata del campo rifugiati più grande al mondo e del ritorno di migliaia di persone in una Somalia devastata dalla guerra, Medici Senza Frontiere (MSF) chiede al Governo del Kenya e all’Alto Commissariato dell’ONU per i Rifugiati (UNHCR) di prendere in considerazione con urgenza altre possibilità, con il supporto dai paesi donatori.


Autore:Anna Lisa Minutillo - Redazione Esteri
Data: 13/10/2016
Unicef, Siria: Aleppo senza medici. Bimbi muoiono...

Una situazione sempre più drammatica nella parte orientale di Aleppo ed a testimoniarlo è Hanaa Singer, rappresentante Unicef in Siria.


Autore:Redazione Esteri
Data: 12/10/2016
Haiti: MSF raggiunge le aree colpite dall' uragano. Servono acqua pulita e cure mediche

A Jérémie, MSF ha trovato l’ospedale principale danneggiato e senza acqua né elettricità. C’è un numero significativo di sopravvissuti all’uragano con ferite infette e ci sono casi di colera.


Autore:Redazione Esteri
Data: 10/10/2016
Haiti: MSF sta verificando i bisogni medici dopo l'arrivo dell'uragano Matthew

L'accesso alle aree colpite è difficile e la portata e la natura dei bisogni deve ancora essere determinata. Secondo le autorità haitiane si contano centinaia di morti ma il numero è destinato a salire. Il rischio di colera è molto alto nelle zone colpite.


Autore:Elena Cranchi - Redazione Esteri
Data: 10/10/2016
Uragano Matthew: danneggiato il villaggio e la scuola SOS di Haiti

Matthew è la peggior tempesta tropicale che si sia abbattuta su Haiti in decenni. Il rischio è la catastrofe a causa delle condizioni disastrose in cui vive la popolazione a sei anni dal terremoto che fece oltre 200 mila vittime.


Autore:Angela Urso - Redazione Esteri
Data: 07/10/2016
USA, uragano Matthew: 339 vittime ad Haiti e due milioni di americani evacuati

E' la tempesta più violenta registrata negli ultimi dieci anni. Secondo le previsioni, nelle prossime ore dovrebbe abbattersi sulle coste della Florida e poi procedere nelal giornata di sabato 8 ottobre verso la Georgia e il South Carolina.


Autore:Redazione Esteri
Data: 06/10/2016
Aleppo, MSF: Bombardamenti russi e siriani condannano centinaia di feriti a morte certa

Ad Aleppo Est manca anche personale medico specializzato, per esempio c’è bisogno di un neurochirurgo. Non è l’unica figura medica che manca, ma è un esempio di come questa situazione aggiunga sofferenza a persone che stanno morendo mentre potrebbero essere salvate.


Autore:Redazione Esteri
Data: 01/10/2016
Siria: MSF chiede al governo siriano e ai suoi alleati di fermare i bombardamenti su Aleppo

“Le bombe piovono dagli aerei della coalizione guidata dalla Siria e l'intera zona est di Aleppo è diventata una gigantesca trappola mortale. Il governo siriano deve fermare i bombardamenti indiscriminati e la Russia"...

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

articolo presente in Italia -> Attualita
Autore: Editoriale di Daniel Abruzzese
Data: 19/05/2020
La crisi del lowcost: la fine dell'Europa?

Al di là dell’ottimismo sbandierato da Ryanair, che vorrebbe invogliare i clienti a tornare a volare ancora prima della fine dell’estate, l’era dei voli lowcost pare volgere al termine. 


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/05/2020

Quanti di voi conoscono i retroscena della riforma Lorenzin? Tracciati e documentai tutto nel mio libro inchiesta. Pecorelli, l’allora presidente AIFA, volò negli USA con la Ministro Lorenzin, per prendere questo importante incarico, assegnatoci direttamente dagli Stati Uniti: ciò conferma ciò che faccio emergere da anni, e che in pochi capiscono ancora. Le decisioni, in special modo quelle importanti, su economia, fisco, sanità, banche, sicurezza, nel sistema politico ed economico internazionale moderno, non sono prese internamente alle singole nazioni. Esistono trattati, accordi, strategie.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -