Sei nella sezione Mondo -> categoria: Cronaca dal Mondo       
Haiti: numero di pazienti senza precedenti all?ospedale di MSF in seguito ai tagli alla sanita'

Autore:Ufficio Stampa Medici Senza Frontiere Italia
Data: 12/12/2015 14:06:59
Haiti: numero di pazienti senza precedenti all?ospedale di MSF in seguito ai tagli alla sanita'

A causa dei tagli, nel 2014 il reparto neonatale del CRUO di MSF ha ricoverato oltre il 32% in più di neonati e i trasferimenti di donne in gravidanza presso la struttura è aumentato del 18%. Anche nel 2015 il trend si sta confermando lo stesso.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Esteri
Data: 12/12/2015 12:35:33
Arabia Saudita: per la prima volta votano anche le donne

Elezioni municipali in Arabia Saudita, non dovrebbero far notizia, ma rimbalzano per un evento di importanza mondiale. Per la prima volta le donne saudite potranno votare ed esprimere le proprie preferenze in campo politico. Le donne non solo potranno votare, ma potranno anche essere elette.


Autore:Ufficio Stampa Medici Senza Frontiere Italia
Data: 08/12/2015 18:25:40
MsF: Lago Ciad, attacco mortale nell?isola di Koulfa

Un triplo attacco suicida avvenuto nell'isola di Koulfa nella zona del lago Ciad, in Ciad, sabato mattina, ha causato 30 morti e almeno 200 feriti. Le équipe di Medici Senza Frontiere (MSF) presenti nella zona si sono subito attivate per fornire supporto al Ministero della Salute del paese.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Esteri
Data: 06/12/2015 23:39:15
Terremoto Le Pen, la destra vince in Francia

All'indomani delle stragi che hanno sconvolto la Parigi, la Francia si ritrova ad andare alle urne per le regionali. Il Front National di Marine Le Pen si afferma come primo partito francese, conquistando il 29,5% delle preferenze francesi. Il secondo partito sarebbero i Republicains di Nicolas Sarkozy, mentre solo terzo i socialisti.


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Cronaca
Data: 05/12/2015 18:55:37
Azerbaijan: piattaforma petrolifera in fiamme. Almeno 32 morti

A diffondere la notizia, capo del comitato indipendente azero per la protezione dei diritti dei lavoratori petroliferi, Mirvari Gakhramanly.


Autore:Angela Urso - Redazione Esteri
Data: 05/12/2015 13:02:44
Francia: nuovo ceppo di aviaria. Giappone e altre nazioni bloccano l 'impotazione di pollame

Il virus dell'aviaria, l'influenza diffusa dai volatili fra cui polli e uccelli selvatici e che può trasmettersi agli esseri umani, torna a far capolino sulle notizie di cronaca, stavolta però i ceppi sarebbero stati trovati in Francia: il virus denominato H5N1 sarebbe infatti stato scovato in alcuni allevamenti di pollame nel territorio sudovest del paese.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Cronaca
Data: 03/12/2015 21:08:54
Pistorius condannato per omicidio volontario

Oscar Pistorius � stato condannato per omicidio volontario dalla Corte d'appello del Sudafrica. Si ribalta in questo modo la precedente sentenza che aveva visto il giovane atleta sudafricano ricevere la semplice condanna di omicidio colposo. Il giudice della Corte d'appello, Lorimer Leach, ha accolto le richieste del pubblico ministero che si e' battuto per dare giustizia alla famiglia della vittima. Ora, come letto dallo stesso giudice in aula, dovra' essere l'Alta Corte di North Gauteng ad emettere una nuova sentenza.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Esteri
Data: 03/12/2015 21:05:58
Scintille tra Russia e Turchia

Continua il botta e risposta tra Ankara e Mosca. Alle accuse russe di comprare greggio dall'isis, il presidente turco Erdogan afferma che e' la stessa Russia a commercializzare petrolio con l'Isis. Ma Putin non ci sta e da Mosca manda un avvertimento preciso: "si pentiranno di quello che hanno fatto", riferendosi all'abbattimento del jet russo ai confini con la Siria.


Autore:Angela Frazzetta - Redazione Cronaca
Data: 03/12/2015 08:58:01
San Berbardino, California: strage in un centro disabili. 14 morti

 Sono stati uccisi i due killer che hanno realizzato ieri la strage in un centro disabili di San Bernardino, California.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Esteri
Data: 02/12/2015 21:49:04
La Russia accusa: Erdogan finanzia Isis

Sono pesanti le accuse che la Russia muove alla Turchia. Il vice ministro della Difesa russo, Anatoli Antonov ha affermato che il presidente turco Erdogan e la sua famiglia, oltre a esponenti politici di altro grado della Turchia, sono coinvolti in nel "business criminale del traffico illecito di petrolio" che arriva dai territori occupati dell'Isis, in Siria e in Iraq. Mosca afferma che la Turchia e' il maggior consumatore di petrolio dei combattenti dell'Isis e, per questo motivo, e' anche il suo maggior finanziatore. Oltre a finanziare l'Isis, la Russia accusa Erdogan di comprare petrolio rubato ai legittimi proprietari che sono Iraq e Siria, causando anche una grave crisi economica ai due paesi.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

EUROPA,IL PPE SOSPENDE PARTITO DI ORBAN
Da Televideo
In breve
Data:21/03/2019 19:22:00
Ho insistito sul fatto che nessuno può sospenderci, invece noi volontariamente abbiamo sospeso i nostri diritti all'interno del Ppe.

Così il premier ungherese Orban dopo il compromesso raggiunto dall'assemblea del Partito Popolare europeo sulla permanenza di Fidesz nel partito.

E' stata una decisione presa insieme, ha insistito Orban.

La decisione (90 voti a favore e 3 contrari) è stata concordata tra i Popolari e il leader ungherese e ha effetto immediato.

Questo comporta la non partecipazione a nessuna riunione del partito, nessun diritto di voto e nessun diritto di proporre candidati per gli incarichi.


TRUMP: SOVRANITA' DI ISRAELE SU GOLAN
Da Televideo
In breve
Data:21/03/2019 19:22:00
Dopo 52 anni è arrivato il momento per gli Stati Uniti di riconoscere pienamente la sovranità d'Israele sulle Alture del Golan.

Così il presidente Usa Trump.

Sono di un'importanza fondamentale dal punto di vista strategico e di sicurezza per lo Stato d'Israele e la stabilità della regione ha aggiunto Trump.

Le alture del Golan, parte del territorio siriano fino al 1967, furono occupate da Israele durante la guerra dei Sei Giorni.


IRAQ, NAUFRAGA UN TRAGHETTO: MORTI
Da Televideo
In breve
Data:21/03/2019 19:22:00
100 Sono almeno 100 i morti,tra cui donne e bambini, nell'affondamento di un traghetto sul fiume Tigri nel nord dell' Iraq.

Lo riferiscono fonti ufficiali.

Il primo ministro dell'Iraq, Adel Abdel Mahdi, ha proclamato 3 giorni di lutto nazionale.

L'imbarcazione era sovraccarica, circa 200 persone che celebravano Nowruz, il capodanno curdo.

Oltre alle vittime, sul traghetto c'erano altre persone che sono state salvate,tra queste 19 bambini.

Per la tv irachena un tribunale di Mosul ha ordinato l'ar resto di 9 membri dell'equipaggio.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 20/03/2019 08:51:56
Italia: mancano i giovani per progettare il futuro

Questa situazione è legata ad aspetti non secondari: come già riportato, molto dipende dal perdurare della crisi economica, dalla percentuale in salita del numero dei disoccupati – che al Sud è sempre maggiore rispetto alle regioni del Nord – all’incertezza sul futuro.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 16/03/2019 06:02:05
Femminicidio con attenuante

Da anni l’argomento accende il dibattito politico e scalda gli animi dei cittadini. A ogni nuova vittima si alza il coro della riprovazione generale. Eppure, ultimamente, due sentenze hanno fatto storcere il naso a un mucchio di persone, che oggi si chiedono se la giustizia stia dando i numeri.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -