Sei nella sezione Mondo -> categoria: Cronaca dal Mondo       
Frozen Chook, su Facebook e' mania: farsi fotografare nudi come un pollo congelato

Autore:Carola De Blasi - Redazione Attualit?
Data: 10/10/2015 14:59:47
Frozen Chook, su Facebook e' mania: farsi fotografare nudi come un pollo congelato

E' il momento di "Frozen Chook", su Facebook sono molte le fotografie di persone che si sono fatte fotografare tutti nudi come polli congelati, ed è stato aperto un gruppo in cui le foto e i filmati vengono costantemente pubblicati: ecco il gruppo


Autore:Neri Riondino - Redazione Cronaca
Data: 10/10/2015 14:45:56
Turchia: due bombe esplodono durante un corteo per la pace. 30 morti e 126 feriti

Marciavano per la pace con il Pkk curdo vicino alla stazione ferroviaria di Ankara quando si sono verificate due violente esplosioni.


Autore:Teresa.Corrado - Redazione Esteri
Data: 09/10/2015 08:30:29
Libia verso un Governo di Unita' Nazionale

C'e' una svolta alla crisi libica, dopo l'intesa su un governo di unita' nazionale. Ad affermarlo l'inviato speciale Onu per la Libia, Bernardino Leon, in una conferenza stampa in Marocco. Una soluzione che viene dopo quasi un anno di aspre trattative che hanno causato, all'interno del paese, una crisi non solo politica, ma anche militare.


Autore:Teresa.Corrado - Redazione Esteri
Data: 09/10/2015 08:19:20
Parigi: sciopero netturbini e caos rifiuti

Parigi e' stretta nella morsa dei rifiuti. I netturbini della citta' francese hanno incrociato le braccia e da quattro giorni non ritirano i rifiuti. Lungo le strade della capitale francese restano cassonetti stracolmi di spazzatura non ritirata mentre il puzzo degli scarti, anche a causa delle piogge di inizio settimana, e' diventato intenso.


Autore:Teresa.Corrado - Redazione Esteri
Data: 08/10/2015 21:21:56
Siria: venti di guerra

In Siria si respira aria di guerra. La Siria e' diventato ormai il pomo della discordia e il pretesto delle scelte militari in Medio Oriente. Dopo i raid delle forze russe, unilaterali, secondo quando affermato dagli oppositori di Assad, che hanno colpito non solo l'Isis, ma anche zone controllate da oppositori moderati, le forze europee si muovono, spostando pedine all'interno del Mediterraneo.


Autore:Angela Frazzetta - Redazione Cronaca
Data: 07/10/2015 10:47:02
Isis e nucleare: sventata tentata vendita di ordigni nucleari in Moldavia

Lo scorso Febbraio, si è verificato l'ultimo caso in ordine di tempo: un trafficante propose un grosso quantitativo di cesio, "sufficiente a contaminare numerose città". L'acquirente preferito sarebbe stato un componente dell'Isis.


Autore:Neri Riondino - Redazione Cronaca
Data: 05/10/2015 15:57:32
Siria: per la liberazione di Greta e Vanessa, fu pagato un riscatto di 11mln di euro

Un riscatto di circa 11 mln di euro sarebbe stato pagato lo scorso anno per il rilascio delle due ragazze italiane rapite in Siria: Greta e Vanessa.


Autore:Ufficio Stampa Medici Senza Frontiere Italia
Data: 05/10/2015 10:28:10
Medici Senza Frontiere: chiuso l'Ospedale di Kunduz. Sospetto crimine di guerra

In questo momento l’ospedale di MSF non è più in funzione. Non è possibile effettuare attività mediche all’interno della struttura, lo staff di MSF è stato evacuato o trasferito, i pazienti sono stati portati in altri centri medici .


Autore:Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 04/10/2015 10:39:29
Costa Azzurra: almeno 13 morti a causa di un' alluvione. Diversi dispersi

Le alluvioni che si sono abbattute ieri sera in Costa Azzurra hanno provocato la morte di almento 13 persone. Il maltempo si è protratto per tutta la notte.


Autore:Ufficio Stampa Medici Senza Frontiere
Data: 03/10/2015 13:46:10
Afghanistan: 12 operatori di Medici Senza Fronitere uccisi sotto i bombardamenti Nato

Da quando lunedì sono scoppiati i combattimenti, MSF ha curato 394 feriti. Al momento del bombardamento di stamattina nell’ospedale c’erano 105 pazienti, le persone che li accudiscono e oltre 80 operatori nazionali e internazionali di MSF.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

EUROPA,IL PPE SOSPENDE PARTITO DI ORBAN
Da Televideo
In breve
Data:21/03/2019 18:59:09
Ho insistito sul fatto che nessuno può sospenderci, invece noi volontariamente abbiamo sospeso i nostri diritti all'interno del Ppe.

Così il premier ungherese Orban dopo il compromesso raggiunto dall'assemblea del Partito Popolare europeo sulla permanenza di Fidesz nel partito.

E' stata una decisione presa insieme, ha insistito Orban.

La decisione (90 voti a favore e 3 contrari) è stata concordata tra i Popolari e il leader ungherese e ha effetto immediato.

Questo comporta la non partecipazione a nessuna riunione del partito, nessun diritto di voto e nessun diritto di proporre candidati per gli incarichi.


TRUMP: SOVRANITA' DI ISRAELE SU GOLAN
Da Televideo
In breve
Data:21/03/2019 18:59:09
Dopo 52 anni è arrivato il momento per gli Stati Uniti di riconoscere pienamente la sovranità d'Israele sulle Alture del Golan.

Così il presidente Usa Trump.

Sono di un'importanza fondamentale dal punto di vista strategico e di sicurezza per lo Stato d'Israele e la stabilità della regione ha aggiunto Trump.

Le alture del Golan, parte del territorio siriano fino al 1967, furono occupate da Israele durante la guerra dei Sei Giorni.


IRAQ, NAUFRAGA UN TRAGHETTO: MORTI
Da Televideo
In breve
Data:21/03/2019 18:59:09
100 Sono almeno 100 i morti,tra cui donne e bambini, nell'affondamento di un traghetto sul fiume Tigri nel nord dell' Iraq.

Lo riferiscono fonti ufficiali.

Il primo ministro dell'Iraq, Adel Abdel Mahdi, ha proclamato 3 giorni di lutto nazionale.

L'imbarcazione era sovraccarica, circa 200 persone che celebravano Nowruz, il capodanno curdo.

Oltre alle vittime, sul traghetto c'erano altre persone che sono state salvate,tra queste 19 bambini.

Per la tv irachena un tribunale di Mosul ha ordinato l'ar resto di 9 membri dell'equipaggio.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 20/03/2019 08:51:56
Italia: mancano i giovani per progettare il futuro

Questa situazione è legata ad aspetti non secondari: come già riportato, molto dipende dal perdurare della crisi economica, dalla percentuale in salita del numero dei disoccupati – che al Sud è sempre maggiore rispetto alle regioni del Nord – all’incertezza sul futuro.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 16/03/2019 06:02:05
Femminicidio con attenuante

Da anni l’argomento accende il dibattito politico e scalda gli animi dei cittadini. A ogni nuova vittima si alza il coro della riprovazione generale. Eppure, ultimamente, due sentenze hanno fatto storcere il naso a un mucchio di persone, che oggi si chiedono se la giustizia stia dando i numeri.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -