Sei nella sezione Mondo -> categoria: Cronaca dal Mondo       
Attentato in Pakistan: 14 morti e almeno 10 feriti

Autore:Max Murro - Redazione Esteri
Data: 13/01/2016
Attentato in Pakistan: 14 morti e almeno 10 feriti

14 morti e almeno dieci feriti: è l'orribile bilancio - peraltro ancora provvisorio -relativo all'attentato che è avvenuto in Pakistan, in un centro antipolio di Quetta.


Autore:Ufficio Stampa Medici Senza Frontiere Italia
Data: 10/01/2016
Un altro ospedale supportato da Medici Senza Frontiere e' stato bombardato in Yemen

Un altro ospedale supportato da Medici Senza Frontiere (MSF) è stato colpito nel nord dello Yemen causando almeno quattro morti e dieci feriti e il crollo di diversi edifici della struttura medica.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Esteri
Data: 07/01/2016
Colonia: molestie e provocazioni, pubblicato il rapporto della polizia

Diventa di dominio pubblico il rapporto della polizia di Colonia sui fatti accaduti la notte di Capodanno nella piazza della stazione centrale e in quella del Duomo. Nel rapporto la polizia fa riferimento a decine di donne che hanno subito molestie da parte di arabi e nordafricani. Il Bild, che ha pubblicato il dossier, ha sottolineato anche l'atteggiamento provocatorio dei migranti nei confronti delle donne e delle forze dell'ordine.


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Esteri
Data: 06/01/2016
La Corea del Nord ha effettuato un test nucleare. L 'ONU minaccia forti sanzioni

La TV Nordcoreana, aveva diffuso la notizia secondo la quale il test è stato effettuato con una mini bomba all'Idrogeno, ma da Seul hanno dichiarato "ordigno solo" atomico".


Autore:Teresa Corrado - Redazione Esteri
Data: 05/01/2016
Colonia: e' allarme molestie alle donne

La notte di San Silvestro si trasforma in un susseguirsi di abusi nella calma cittadina di Colonia. Secondo quando attestato dalla polizia e anche dalle numerose vittime, la notte di Capodanno molte donne sono state molestate da un copioso numero di ubriachi nella zona della stazione centrale e in quella del Duomo.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Esteri
Data: 30/12/2015
Inghilterra: maltempo e sciacallaggio

La tempesta Frank e' giunta in Inghilterra portando con se forti venti e piogge torrenziali. Ad essere colpite soprattutto le zone della Scozia del nord, dove circa 5500 famiglie sono rimaste senza corrente elettrica. Le zone rimaste al buio e al freddo sono anche molte dell'Irlanda del Nord, Galles e dell'Inghilterra occidentale.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Esteri
Data: 29/12/2015
Inghilterra e Usa colpite dal maltempo

E' il clima diventato ormai irregolare, almeno per le leggi degli uomini, quello che sta sconvolgendo il pianeta e che mette in ginocchio le economie e soprattutto le citta'. Un cambiamento climatico che continua a danneggiare il territorio sul quale si abbatte il maltempo.


Autore:Teresa.Corrado
Data: 27/12/2015
Cina: dal primo Gennaio si al secondo figlio

La Cina cambia rotta sulla procreazione. Nonostante il numero sempre piu' crescente della popolazione mondiale, di cui il paese asiatico e' famoso, l'era del figlio unico e' giunta alla fine. Approvata oggi, la legge che autorizza il secondo figlio entrera' in vigore il primo gennaio 2016 e porra' fine a quella che imponeva, per motivi demografici, l'obbligo di un figlio a famiglia.


Autore:Redazione Esteri
Data: 26/12/2015
SIRIA: MSF distribuisce kit per l 'inverno a 8.000 famiglie sfollate ad Aleppo

L'antica città di Aleppo, la seconda più grande del paese (con una popolazione stimata di un milione di persone prima della guerra), è stata in prima linea in questo conflitto armato. Interi quartieri sono stati distrutti da esplosioni e da anni di semi-assedio. Molte zone non hanno elettricità o acqua corrente. 


Autore:Max Murro - Redazione Cronaca
Data: 20/12/2015
Falso allarme bomba su un volo Air France da Mauritius a Parigi

A dare la notizia, i media francesi, ma anche le autorità aeroportuali keniane, che avevano postato la notizia sulla pagina ufficiale su Facebook.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

VON DER LEYEN: SALVARE IMPRESE ITALIANE
Da Televideo
In breve
Data:28/03/2020 17:49:53
L'obiettivo dell'Europa è sempre stato l'avvicinamento delle condizioni economiche dei paesi membri.

Lo dice la presidente della Commissione Ue,Von der Leyen, in un'intervista alla Dpa.

L'Italia non è colpevole della crisi esplosa col Coronavirus e viene colpita economicamente in modo molto pesantefermale imprese vanno salvate.Per questo, come Commissione, abbiamo ricevuto il mandato dal Consiglio di elaborare un piano di ricostruzione.

Ma no all'emissione di coronabond, una parola che è solo uno slogan.


CORONABOND: COSA SONO, CHI CONTRARIO
Da Televideo
In breve
Data:28/03/2020 17:49:53
E' Sui Coronabond si è arenato il vertice Ue di giovedì tra i 27.

Italia, Spagna, Francia, Grecia,Portogallo,Belgio li invocano per sostenere l'economia durante l'emergenza,Germania e altri sono contrari e preferiscono il Mes.

Sono obbligazioni europee emesse dagli Stati dell'Unione per coprire le spese legate all'epidemia sia sanitaria sia economica.

La proposta è quella di emettere titoli per un totale di 500mld e sarebbero garantiti dalla Banca europea per gli investimenti (Bei) o direttamente dalla Commissione Ue ma non dalla Banca centrale europea, al fine di finanziare investimenti nei Paesi colpiti dal virus.


COVID: USA, OLTRE I MORTI I I
Da Televideo
In breve
Data:28/03/2020 17:49:53
2.000 morti per coronavirus negli Stati Uniti superano i 2.000.

Secondo i dati della Johns Hopkins University sono 2.010.

casi di contagio accertati sono saliti a 121.117.

Intanto, Trump dichiara non necessaria la quarantena negli Stati di New York, New Jersey e Connecticut e privilegia le limitazioni agli spostamenti.

Si è subito adeguato il Centers for diseas and control e prevention, che ha chiesto ai cittadini dei tre stati di evitare tutti i viaggi non essenziali.

Si è avuta notizia, ieri sera, che un bimbo di meno di un anno è morto in Illinois acausa del coronavirus.

Sulla vicenda èstata avviata un'indagine.


Autore: Inchiesta del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 28/03/2020

Un virus può sanare tante cose, rimettere in equilibrio le interconnessioni internazionali, i mercati azionari, il rischio di rivoluzioni dovute alle troppe strategie politiche ed economiche vessatorie, al clima impazzito per mille cause diverse, alla scarsità delle risorse fondamentali, che mettono in crisi il futuro di tutti.


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 24/03/2020

Il governo conferma lo stato di emergenza sanitaria con un decreto varato il 31 Gennaio,  ma da fine gennaio a oggi si è mosso a passo di lumaca per mettere in stato di sicurezza la popolazione. Nel video che trovate in questo editoriale, potrete sentire la voce del premier Conte, che consiglia ai cittadini di "Condurre una vita normale". Era il 2 Febbraio. Due giorno dopo il varo del decreto in cui viene stabilito lo stato di emergenza sanitaria.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -