Sei nella sezione Mondo -> categoria: Cronaca dal Mondo       
Scontri a Kiev dinanzi al Parlamento

Autore:Teresa.Corrado - Redazione Cronaca
Data: 01/09/2015
Scontri a Kiev dinanzi al Parlamento

Scontri a Kiev di fronte al Parlamento ucraino, dove un agente e' morto e un centinaio sono invece quelli feriti. A fronteggiarsi i manifestanti del fronte nazionalista e le forze dell'ordine chiamati a difesa della Rada, il parlamento ucraino.


Autore:Teresa.Corrado - Redazione Cronaca
Data: 01/09/2015
Israele: rilasciato Fera, ma le indagini proseguono

Rilasciato ieri il cooperante italiano Vittorio Fera. Il Tribunale di Gerusalemme ne ha disposto il rilascio su cauzione, anche se le indagini sono state prolungate fino all'8 settembre. A rilasciare la notizia e' stata proprio la Farnesina che in una nota ha sottolineato che, "funzionari dell'Ambasciata d'Italia a Tel Aviv hanno assistito questa mattina alla prevista udienza di convalida presso il Tribunale di Gerusalemme".


Autore:Teresa.Corrado - Redazione Cronaca
Data: 31/08/2015
Cooperante italiano arrestato in Cisgiordania

Un giovane attivista italiano Vittorio Fera, del Movimento internazionale di solidarieta', e' stato arrestato venerdi' scorso in Cisgiordania durante gli scontri a Nabi Saleh.


Autore:Carola De Blasi - Redazione Cronaca
Data: 29/08/2015
Maro': Salvatore Girone ricoverato in ospedale affetto da Dengue

Il Fuciliere di Marina Salvatore Girone e' ricoverato da alcuni giorni in un ospedale di New Delhi con i sintomi della dengue, una febbre virale che e' di casa ogni anno in molti Stati indiani fra agosto e novembre.


Autore:Teresa.Corrado - Redazione Cronaca
Data: 27/08/2015
Ergastolo senza sconti per l'autore della strage di Denver

Ergastolo e non pena di morte. E' quello che la giuria ha scelto per James Holmes, soprannominato il "Joker". Il giovane ventisettenne e' l'autore della strage nel cinema di Aurora del 2012. La giuria ha optato per gli ergastoli, uno per ogni vittima della strage, non riuscendo a raggiungere il pieno accordo per la condanna a morte, come previsto dalla legge del Colorado.


Autore:Teresa.Corrado - Redazione Cronaca
Data: 27/08/2015
Russia: 2.000 soldati caduti nello scontro con l'Ucraina

Gaff della Russia sui soldati morti nel conflitto con l'Ucraina. I soldato morti nel conflitto sarebbero 2.000, ma forse la notizia piu' importante e' che, con questa affermazione, la Russia, conferma l'attuale intervento di suoi uomini sul territorio di guerra.


Autore:Angela Frazzetta - Redazione Cronaca
Data: 26/08/2015
USA: omicidio in diretta televisiva. Muoiono una reporter e un cameramen

Un cameramen e una reporter che lavoravano per una televisione americana, la WDBJ7, sono stati uccisi durante una diretta televisiva.


Autore:Teresa.Corrado - Redazione Esteri
Data: 22/08/2015
Francia: attacco al treno veloce per Parigi, tre feriti

Spari sul treno veloce per Parigi e la Francia ritorna nella morsa della paura. Un giovane marocchino di 26 anni, armato di kalashikov ha sparato all'interno del treno ferendo tre persone. Ad essere presi di mira, ancora una volta, americani e inglesi che viaggiavano sul treno Thalys tra Amsterdam e Parigi. L'uomo e' entrato in azione nei pressi di Arras, nel nord della Francia, poco dopo le 16.00. Con se aveva almeno 9 caricatori nascosti addosso oltre a pistole, pugnali e taglierini. Pronto per compiere una strage e sicuro di avere del tempo prima che il treno fermasse la sua corsa. Sul treno viaggiavano 553 passeggeri in viaggio verso Parigi.


Autore:Teresa.Corrado - Redazione Esteri
Data: 20/08/2015
Egitto, esplose tre bombe al Cairo

E' stata una notte di tensione quella trascorsa al Cairo. Tre esplosioni forti, hanno scosso, nella notte, la capitale egiziana. Le bombe erano posizionate nei pressi dei locali della Sicurezza nazionale e di un tribunale nel distretto di Shubra El-Kheima, nel governatorato di Qalyubiyya a nord del Cairo. Sei sono i poliziotti rimasti feriti intorno alle esplosioni.


Autore:Teresa.Corrado - Redazione Cronaca
Data: 19/08/2015
Pistorius resta in carcere

Oscar Pistorius resta in carcere. L'atleta sudafricano, condannato in primo grado a cinque anni di prigione per l'uccisione della sua fidanzata, dovra' restare in carcere. L'uomo aveva ottenuto per meriti di buona condotta, la possibilita' degli arresti domiciliari, a soli 10 mesi di prigione. Sarebbe dovuto uscire venerdi' per trasferirsi nella casa dello zio, ma il ministero della giustizia del Sudafrica ne ha bloccato la scarcerazione.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

CORONAVIRUS, JOHNSON STABILE,SOTTO OSSIGENO
Da Televideo
In breve
Data:07/04/2020 09:58:51
Il premier britannico Johnson,ricoverato da ieri sera in terapia intensiva,è stabile e rimane di buon umore.

Lo dice un portavoce di Downing Street.

Sta ricevendo un trattamento con ossigeno e respira senza altra assistenza, non si è reso necessario il ricorso alla ventilazione meccanica,precisa il ministro Gove.E' sotto sorveglianza medica.

Non gli ho parlato, ma ha un team accanto per il lavoro del governo Prima riunione del Gabinetto di guerra presieduta dal ministro Raab.

Intanto cresce di 786 il numero dei deduti negli ospedali del Regno Unito,6.159 in tutto.E'il più alto aumento giornaliero

MORTI.E NY SUPERA ITALIA PER CASI
Da Televideo
In breve
Data:07/04/2020 09:58:51
USA,12.000 Negli Stati Uniti oltre 12.000 le persone decedute a causa del coronavirus, mille in più in poche ore.

Lo rileva la Johns Hopkins University.

Lo Stato di New York con i suoi 138.836 casi supera l'Italia che ha 135.586 positivi.

Complessivamente negli Usa 383.256 casi.

Il sindaco di New York De Blasio lancia l'allarme sull'occupazione.

Almeno mezzo milione di newyorkesi è già senza lavoro o presto lo sarà, a causa della pandemia.

L'unico paragone che si può fare è con la Grande Depressione.

La Cattedrale di New York ospiterà tende mediche a clima controllato.E la Grande Mela potrebbe fare ricorso a fosse comuni realizzate in alcuni parchi.


SPAGNA MORTI IN ORE,IN FRANCIA I I
Da Televideo
In breve
Data:07/04/2020 09:58:52
743 24 607 In Spagna, la pandemia di Covid torna a far salire il numero dei morti: 743 nelle ultime 24 ore, dopo il calo dei 4 giorni precedenti.

Il bilancio complessivo delle vittime è 13.798.

casi di contagio sono invece oltre 140 mila e le guarigioni oltre 43 mila. dati sono forniti dal ministero della Sanità spagnolo.

In Francia sono 607 i decessi per coronavirus nelle ultime 24 ore, per un totale di 7.091 negli ospedali.Aggiungendo gli oltre 3.000 morti dal censimento effettuato negli ospizi, la Francia ha superato le 10 mila vittime e fa segnare stasera un totale di 10.328 decessi.

Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 07/04/2020
Prestare i soldi degli italiani alle imprese: la nuova idea geniale del governo Conte bis

Invece di tentare di non far crollare il tessuto economico della nazione, si potevano scegliere due strade: la prima, aprire cantieri. Il virus non è un meteorite microscopico che si abbatte dal cielo e colpisce chi sta all’aria aperta. Si doveva, e poteva, sfruttare il momento e quindi la mancanza, anche, di circolazione di vetture nelle strade, per mettere finalmente a posto la nazione, programmando un decreto ad hoc per favorire le imprese del settore – a livello fiscale – e i lavoratori, con contratti sviluppati appositamente. 


Autore: Il direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 06/04/2020
Proposta: creiamo il Fondo Economico Sociale

Chiedetevi se versereste un euro in un grande salvadanaio, gestito in maniera trasparente da tutta la collettività, con gli stessi cittadini a garanzia dei fondi a livello territoriale, cittadini che - per ovvie ragioni di trasparenza - devono cambiare costantemente e in tempi brevissimi.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -