Sei nella sezione Mondo -> categoria: Cronaca dal Mondo       
Isis: Scotland Yard alla ricerca di tre ragazzine

Autore:Teresa.Corrado
Data: 21/02/2015
Isis: Scotland Yard alla ricerca di tre ragazzine

Tre giovanissime londinesi si sarebbero arruolate nelle forze dell'Isis. Shamirna Begum di 15 anni, Kadiza Sultana di 16 e una loro amica di 15 anni, hanno abbandonato le loro case a est di Londra per andare a combattere con i terroristi. Le forze di polizia inglesi le stanno cercando perche' minorenni 'La nostra piu' grande preoccupazione e' la sicurezza di queste ragazze' ha dichiarato il capo della sezione anti-terrorismo di Scotland Yard, rivolgendo un appello a chiunque avesse visto le tre ragazzine.


Autore:Teresa.Corrado
Data: 15/02/2015
Danimarca sotto attacco terroristico

Nuovo attacco all'Europa. Questa volta ad essere colpita e' la capitale della Danimarca, Copenaghen che subisce in poche ore due attenti. Il primo contro un locale che ospitava una conferenza sull'Islam e in ricordo della strage parigina di Charlie Hebdo, nel quale e' morto un civile. Il secondo, invece, contro una sinagoga


Autore:Carola De Blasi - Redazione Cronaca
Data: 12/02/2015
Londra: studente italiano di Filosofia trovato morto nella sua camera

Mancavano due mesi alla Laurea e poi il ragazzo avrebbe continuato con un altro corso universitario. Non vedendolo, gli amici si sono preoccupati e giunti nella sua camera hanno scoperto il cadavere dello studente


Autore:Angela Frazzetta - Redazione Esteri
Data: 11/02/2015
Furono scambiate nella culla: maxi risarcimento per due famiglie

Oggi Manon e Mathilde sono due belle ragazze di 20 anni e dopo la sentenza, hanno comunque deciso di rimanere nelle famiglie che le hanno cresciute in questi anni


Autore:Teresa.Corrado
Data: 09/02/2015
Nuova tragedia in mare, muoiono 29 persone

Sono 29 i morti dell'ennesima tragedia avvenuta al largo delle coste del canale di Sicilia. Un nuovo sbarco che ha portato con se morte, a causa delle impervie condizioni climatiche che in questi giorni stanno sferzando il Mediterraneo e la costa meridionale italiana.


Autore:Teresa.Corrado
Data: 08/02/2015
Usa. Strage familiare: 5 morti

Strage nello stato della Georgia negli USA, alle porte di Atlanta. Un uomo armato di pistola, nel pomeriggio di ieri ha ucciso la sua ex moglie nella sua abitazione. L'uomo non si e' accontentato di sparare e uccidere la donna ma ha fatto fuoco su tutte le persone che erano presenti in casa in quel momento. Il bilancio della tragedia e' alto, cinque morti e due feriti, tra questi dovrebbero esserci anche due bambini.


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Esteri
Data: 04/02/2015
Taiwan: aereo precipita. 23 morti e diversi dispersi

I media locali hanno trasmesso le immagini del velivolo caduto in acqua a pochi metri dalla riva del fiume Keelung. L'aereo era partito da Taipei diretto all'isola di Kimmen. 



Autore:Giulia Buongiorno - Redazione Esteri
Data: 04/02/2015
Amman risponde all'Isis giustiziando Sajida al Rishawi e un secondo prigioniero

In risposta all'efferato omicidio, il governo giordano ha giustiziato all'alba Sajida al Rishawi, la kamikaze irachena condannata a morte per il suo ruolo negli attentati del 2005 ad Amman, e un altro prigioniero.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Esteri
Data: 03/02/2015
Nessun genocidio per Serbia e Croazia

Nessuna condanna per genocidio a Serbia e Croazia per la guerra dei Balcani. A stabilirlo la Corte Internazionale di giustizia dell'Onu. Dopo anni di richieste, presentazione delle prove, lanci di accuse, i giovani hanno sentenziato che nessuno puo' essere condannato per i fatti criminali della guerra in Jugoslavia.


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Esteri
Data: 01/02/2015
L'Isis decapita il reporter Giapponese Kenji Goto

Nel video viene mostrato il momento in cui il militante avvicina il coltello alla gola del reporter ma l'immagine viene sfumata e subito dopo, viene mostrata la fotografia del corpo decapitato del giornalista, il volto appare completamente insanguinato.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

VON DER LEYEN: SALVARE IMPRESE ITALIANE
Da Televideo
In breve
Data:28/03/2020 20:50:34
L'obiettivo dell'Europa è sempre stato l'avvicinamento delle condizioni economiche dei paesi membri.

Lo dice la presidente della Commissione Ue,Von der Leyen, in un'intervista alla Dpa.

L'Italia non è colpevole della crisi esplosa col Coronavirus e viene colpita economicamente in modo molto pesantefermale imprese vanno salvate.Per questo, come Commissione, abbiamo ricevuto il mandato dal Consiglio di elaborare un piano di ricostruzione.

Ma no all'emissione di coronabond, una parola che è solo uno slogan.


CORONABOND: COSA SONO, CHI CONTRARIO
Da Televideo
In breve
Data:28/03/2020 20:50:34
E' Sui Coronabond si è arenato il vertice Ue di giovedì tra i 27.

Italia, Spagna, Francia, Grecia,Portogallo,Belgio li invocano per sostenere l'economia durante l'emergenza,Germania e altri sono contrari e preferiscono il Mes.

Sono obbligazioni europee emesse dagli Stati dell'Unione per coprire le spese legate all'epidemia sia sanitaria sia economica.

La proposta è quella di emettere titoli per un totale di 500mld e sarebbero garantiti dalla Banca europea per gli investimenti (Bei) o direttamente dalla Commissione Ue ma non dalla Banca centrale europea, al fine di finanziare investimenti nei Paesi colpiti dal virus.


COVID: USA, OLTRE I MORTI I I
Da Televideo
In breve
Data:28/03/2020 20:50:34
2.000 morti per coronavirus negli Stati Uniti superano i 2.000.

Secondo i dati della Johns Hopkins University sono 2.010.

casi di contagio accertati sono saliti a 121.117.

Intanto, Trump dichiara non necessaria la quarantena negli Stati di New York, New Jersey e Connecticut e privilegia le limitazioni agli spostamenti.

Si è subito adeguato il Centers for diseas and control e prevention, che ha chiesto ai cittadini dei tre stati di evitare tutti i viaggi non essenziali.

Si è avuta notizia, ieri sera, che un bimbo di meno di un anno è morto in Illinois a causa del coronavirus.

Sulla vicenda è stata avviata un'indagine.


Autore: Inchiesta del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 28/03/2020

Un virus può sanare tante cose, rimettere in equilibrio le interconnessioni internazionali, i mercati azionari, il rischio di rivoluzioni dovute alle troppe strategie politiche ed economiche vessatorie, al clima impazzito per mille cause diverse, alla scarsità delle risorse fondamentali, che mettono in crisi il futuro di tutti.


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 24/03/2020

Il governo conferma lo stato di emergenza sanitaria con un decreto varato il 31 Gennaio,  ma da fine gennaio a oggi si è mosso a passo di lumaca per mettere in stato di sicurezza la popolazione. Nel video che trovate in questo editoriale, potrete sentire la voce del premier Conte, che consiglia ai cittadini di "Condurre una vita normale". Era il 2 Febbraio. Due giorno dopo il varo del decreto in cui viene stabilito lo stato di emergenza sanitaria.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -