Sei nella sezione Mondo -> categoria: Cronaca dal Mondo       
Usa: Salari uguali per uomini e donne

Autore:Teresa Corrado - Redazione Esteri
Data: 01/11/2014
Usa: Salari uguali per uomini e donne

Qualche giorno fa leggevo alcuni commenti di Facebook che negavano la discriminazione salariale tra uomini e donne e riflettevo su quante notizie realmente conosce la gente. Oggi che Barack Obama, presidente degli Stati Uniti, ha rivolto un pensiero a questo problema discriminate, penso a quante di quelle persone che hanno negato la realta' dei fatti, sono disposte ad ammettere di aver sbagliato.


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Esteri
Data: 27/10/2014
USA: terrore Ebola

 La Hickox ha denunciato il trattamento subito dalle autorità aereoportuali attraverso una rticolo pubblicato sul Dallas Morning News. Sembra infatti che sia stata tenuta chiusa in una stanza, a digiuno, per circa sette ore


Autore:Teresa Corrado - Redazione Esteri
Data: 25/10/2014
Negato legame con la jihad per attacco a Ottawa

John Baird, ministro degli Esteri canadese ha rilasciato una dichiarazione alla Bbc affermando che 'Non c'e' nessuna prova che l'attacco a Ottawa abbia legami con l'estremismo islamico dell'Isis', come si era preventivato subito dopo gli attacchi alla citta'. Il ministro ha precisato di essere 'molto preoccupato per la quantita' di canadesi che sono partiti per combattere la jihad in Siria e in Iraq'.


Autore:Max Murro - Redazione Esteri
Data: 24/10/2014
UE, Clima: ratificato nuovo accordo per la riduzione dei gas serra

 L'accordo prevede anche che per il 27% la produzione di energia debba provenire da fonti rinnovabili. Sempre al 27% è stato fissato l'incremento delle metodiche di efficenza energetica.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Esteri
Data: 22/10/2014
Attentato in Canada, spari in Parlamento

Paura e terrore a Ottawa, dove un folle e' entrato all'interno del palazzo Parlamento e ha sparato mentre era in corso un'importante seduta dello stesso. Il presidente canadese Stephen Harper, che era all'interno del Parlamento Federale e' stato immediatamente fatto uscire. Nello stesso momento un'altra sparatoria e' avvenuta all'esterno, davanti al National War Memorial.


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Esteri
Data: 21/10/2014
Da oggi l'embargo russo su prodotti di derivazione animale provenienti da UE

 Rosselkhoznadzor, l'ente federale che controlla la qualità dei prodotti agricoli in Russia, ha reso nota la decisione attraverso un comunicato


Autore:Neri Riondino - Redazione Esteri
Data: 19/10/2014
Ebola, OMS ammette: 'In Africa staff medici incompetenti'

"Quasi tutti non si sono accorti che una tempesta perfetta stava arrivando, pronta ad aprirsi in tutta la sua forza. I dettagli non saranno discussi fino a quando il documento non sarà completato e i fatti chiariti e provati. Siamo per la trasparenza e la responsabilità e pubblicheremo la revisione quando tutti i fatti saranno controllati".


Autore:Teresa Corrado - Redazione Esteri
Data: 18/10/2014
Vaccino contro Ebola non e' pronto su larga scala

Il vaccino contro l'Ebola, nelle migliori delle ipotesi, non arrivera' in tempo per essere usata in larga scala in questa epidemia. Ad affermare la tragica notizia, Ripley Ballou capo della divisione vaccini dell'azienda Gsk, in un'intervista alla Bbc.


Autore:Carlotta Fontana - Redazione Cronaca
Data: 17/10/2014
Ebola, Ban Ki Moon: 'Serve un miliardo di euro per combattere il virus'

Secondo Ban Ki Moon,  il numero dei contagi di Ebola dovrà cominciare a diminuire dopo il 1° Dicembre 2014. Ma servono azioni concrete da parte di tutti gli Stati, per mettere insieme quel miliardo di euro che, secondo il Segretario generale delle Nazioni Unite, servono per combattere la diffusione del virus.
 


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Esteri
Data: 16/10/2014
Ebola: Obama si appella all'Europa 'Dovete fare di piu''

“L’epidemia deve essere attaccata in Africa" ma ha anche aggiunto: “Ho stretto mani, abbracciato e baciato medici e infermiere all’Emory Hospital di Atlanta (l’ospedale dove vengono curati i pazienti che hanno contratto il virus dell’Ebola in Africa occidentale). Mi sono sentito sicuro nel farlo”

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

VON DER LEYEN: SALVARE IMPRESE ITALIANE
Da Televideo
In breve
Data:28/03/2020 20:43:54
L'obiettivo dell'Europa è sempre stato l'avvicinamento delle condizioni economiche dei paesi membri.

Lo dice la presidente della Commissione Ue,Von der Leyen, in un'intervista alla Dpa.

L'Italia non è colpevole della crisi esplosa col Coronavirus e viene colpita economicamente in modo molto pesantefermale imprese vanno salvate.Per questo, come Commissione, abbiamo ricevuto il mandato dal Consiglio di elaborare un piano di ricostruzione.

Ma no all'emissione di coronabond, una parola che è solo uno slogan.


CORONABOND: COSA SONO, CHI CONTRARIO
Da Televideo
In breve
Data:28/03/2020 20:43:54
E' Sui Coronabond si è arenato il vertice Ue di giovedì tra i 27.

Italia, Spagna, Francia, Grecia,Portogallo,Belgio li invocano per sostenere l'economia durante l'emergenza,Germania e altri sono contrari e preferiscono il Mes.

Sono obbligazioni europee emesse dagli Stati dell'Unione per coprire le spese legate all'epidemia sia sanitaria sia economica.

La proposta è quella di emettere titoli per un totale di 500mld e sarebbero garantiti dalla Banca europea per gli investimenti (Bei) o direttamente dalla Commissione Ue ma non dalla Banca centrale europea, al fine di finanziare investimenti nei Paesi colpiti dal virus.


COVID: USA, OLTRE I MORTI I I
Da Televideo
In breve
Data:28/03/2020 20:43:54
2.000 morti per coronavirus negli Stati Uniti superano i 2.000.

Secondo i dati della Johns Hopkins University sono 2.010.

casi di contagio accertati sono saliti a 121.117.

Intanto, Trump dichiara non necessaria la quarantena negli Stati di New York, New Jersey e Connecticut e privilegia le limitazioni agli spostamenti.

Si è subito adeguato il Centers for diseas and control e prevention, che ha chiesto ai cittadini dei tre stati di evitare tutti i viaggi non essenziali.

Si è avuta notizia, ieri sera, che un bimbo di meno di un anno è morto in Illinois a causa del coronavirus.

Sulla vicenda è stata avviata un'indagine.


Autore: Inchiesta del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 28/03/2020

Un virus può sanare tante cose, rimettere in equilibrio le interconnessioni internazionali, i mercati azionari, il rischio di rivoluzioni dovute alle troppe strategie politiche ed economiche vessatorie, al clima impazzito per mille cause diverse, alla scarsità delle risorse fondamentali, che mettono in crisi il futuro di tutti.


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 24/03/2020

Il governo conferma lo stato di emergenza sanitaria con un decreto varato il 31 Gennaio,  ma da fine gennaio a oggi si è mosso a passo di lumaca per mettere in stato di sicurezza la popolazione. Nel video che trovate in questo editoriale, potrete sentire la voce del premier Conte, che consiglia ai cittadini di "Condurre una vita normale". Era il 2 Febbraio. Due giorno dopo il varo del decreto in cui viene stabilito lo stato di emergenza sanitaria.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -