Sei nella sezione Mondo -> categoria: Cronaca dal Mondo       
Boko Haram rapiscono altre donne e bambini

Autore:Teresa.Corrado - Vice Direttore
Data: 25/06/2014
Boko Haram rapiscono altre donne e bambini

Non si ferma la violenza dei Boko Haram, il gruppo ribelle nigeriano islamico che sta portando terrore e paura nel paese. La loro e' ormai una sfida non solo alla Nigeria, che prova con i propri mezzi a fermarli, ma anche all'intera comunita' internazionale che con appelli e condanne cerca di frenare l'onda di violenza. I Boko Haram hanno fatto irruzione in villaggi del nord est e con la forza hanno rapito altre 60 ragazze e donne, insieme a 31 ragazzi.


Autore:Teresa.Corrado
Data: 03/06/2014
Juan Carlos lascia il posto a Felipe VI e la Spagna cambia volto

39 anni di governo, una grande nazione con problemi di convivenza interni ed esterni, una crisi economica che ha visto la mobilitazioni di migliaia di giovani muoversi, in questi ultimi anni, radunatisi nella famosa piazza Puerta del Sol, per chiedere meno austerity da parte dell'Europa.


Autore:Teresa.Corrado - Vice Direttore
Data: 25/05/2014
Papa Francesco offre il Vaticano per una preghiera comunitaria

La proposta di Papa Francesco, di aprire le porte del Vaticano per una preghiera comunitaria invitando anche Abu Mazen e Shimon Peres, lascia un segno di speranza in Palestina, dove il papa si trova in visita pastorale, accolto da migliaia di fedeli.


Autore:Marco Gregoretti
Data: 07/05/2014
Marcello Dell 'Utri, Gemayel, gli affari e gli Hezbollah

Secondo alcune mie informazioni Marcello dell’Utri avrebbe ricevuto appoggio logistico (e politico) da Michel Anoun,79 anni, che fu Capo di Stato Maggiore e che, dopo anni di vera e propria “guerra dei nervi” (e non solo), come politico passo’ da essere un grande nemico della Siria e degli Hezbollah a diventarne amico e sostenitore. Il tre dicembre 2008 Anoun venne ricevuto da Bashar al Asad e nel 2010 assicurò il suo sostegno politico agli Hezbollah in chiave anti Usa e anti israeliana per la vicenda del Tribunale speciale del Libano.


Autore:Alessandro Mezzano - Redazione Attualita'
Data: 03/05/2014
Amanda Knox e la storia infinita sulla sua estradizione...(Con film completo)

Logica vorrebbe che il governo italiano chiedesse ed ottenesse da quello USA l’estradizione in base ai trattati bilaterali in tal senso. Invece...


Autore:Teresa.Corrado
Data: 02/05/2014
Primo maggio di guerriglia urbana a Istanbul

Tensioni in Turchia per la manifestazione del 1 maggio. Il governo turco era stato chiaro: chi si sarebbe avvicinato a piazza Taksim , nel cuore di Istanbul, l'avrebbe pagata cara. E cosi' e' stato. Quello che e' avvenuto per le strade di Istanbul e' stata proprio una guerriglia, con combattimenti tra manifestanti e forze della polizia. Non solo a Istanbul, ma scontri sono stati registrati anche ad Ankara la capitale.


Autore:Redazione Battaglie per i diritti Umani
Data: 30/04/2014
Medici Senza Frontiere: in aiuto degli sfollati Iracheni della provincia di Anbar

La difficoltà principale è l’accesso ai trattamenti post-operatori una volta tornati a casa. Questo include supporto psicosociale e fisioterapia. Nonostante cerchiamo di ultimare il trattamento ad Amman, queste ferite spesso richiedono chirurgia di follow-up e questo è un grande problema.

 


Autore:Teresa.Corrado
Data: 13/04/2014
Operazione antiterrorismo in Ucraina

E' partita un'operazione antiterrorismo a Sloviansk, nella parte est dell'Ucraina. Si inaspriscono in questo modo, sul campo i rapporti tra Russia e Ucraina, tesi a mantenere alta la tensione sulla parte est dell'Europa. Milizie filorusse avevano attaccato e occupato nei giorni scorsi, palazzi e sedi di servizi di polizia e di sicurezza.


Autore:Gabriele.Santoro - Redazione Cronache dal Mondo
Data: 02/04/2014
 Amnesty International: Rapporto sul Venezuela,

A due mesi dall'inizio delle proteste in Venezuela, il rapporto dell'ong parla di almeno 37 morti, oltre 500 feriti e migliaia di arresti. Per evitare l'escalation di violenza Amnesty International raccomanda un forte dialogo fra le parti sociali


Autore:Teresa.Corrado
Data: 24/03/2014
Ritrovato il Boeing 777-200

Sembra finalmente avere un riscontro la fine del Boeing 777-200. Ad annunciarlo il primo ministro malaysiano Najib Razak, affermando che con molta probabilita' l'aereo scomparso e' caduto nel sud dell'Oceano Indiano.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

Da Televideo
In breve
Data:03/08/2020 19:28:09
Nastro tagliato per il nuovo Ponte Con il taglio del nastro tricolore, il premier Conte ha inaugurato ufficialmente il ponte 'Genovan Giorgio'.

Al suo fianco,il sindaco di Genova, Bucci, e il presidente della Regione Liguria, Toti.

Al momento del taglio ha partecipato anche una delegazione di operai.

Il capo dello Stato Mattarella ha parlato anche con gli operai camminando sul cavalcavia.

E le Frecce Tricolori hanno sorvolato dipingendo il cielo con i colori della bandiera italiana e quella genovese di San Giorgio.

Accesso alle auto a partire dal 5 agosto.


Da Televideo
In breve
Data:03/08/2020 19:28:09
Nuovo Ponte, cerimonia di inaugurazione Inno nazionale e lettura dei nomi delle 43 vittime, alla presenza delle cariche più alte dello Stato.

A seguire tre minuti di silenzio preceduti dalle note de Il Silenzio.

Cerimonia sobria per l'inaugurazione del nuovo Genova San Giorgio, come richiesto dai parenti delle vittime che non sono presenti, ma hanno incontrato il Presidente Mattarella precedentemente in Prefettura.


Da Televideo
In breve
Data:03/08/2020 19:28:09
Ponte,Conte:Acuto dolore per tragedia E' cominciata con l'inno di Mameli la cerimonia per l'inaugurazione del ponte 'Genova San Giorgio' alla presenza del presidente della Repubblica,Mattarella, e del presidente del Consiglio, Conte.

E' ancora acuto il dolore della tragedia.

Così Conte.

Opera mirabile,frutto dell'energia creativa del genio italico.

Immagine di forza e leggerezza.

Così commenta la 'rinascita' del cavalcavia che attraversa Genova.

La città riparte da qui, dice, ma un pensiero va alle vittime, sottolinea.


articolo presente in Italia -> Attualita
Autore: Editoriale di Daniel Abruzzese
Data: 19/05/2020
La crisi del lowcost: la fine dell'Europa?

Al di là dell’ottimismo sbandierato da Ryanair, che vorrebbe invogliare i clienti a tornare a volare ancora prima della fine dell’estate, l’era dei voli lowcost pare volgere al termine. 


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/05/2020

Quanti di voi conoscono i retroscena della riforma Lorenzin? Tracciati e documentai tutto nel mio libro inchiesta. Pecorelli, l’allora presidente AIFA, volò negli USA con la Ministro Lorenzin, per prendere questo importante incarico, assegnatoci direttamente dagli Stati Uniti: ciò conferma ciò che faccio emergere da anni, e che in pochi capiscono ancora. Le decisioni, in special modo quelle importanti, su economia, fisco, sanità, banche, sicurezza, nel sistema politico ed economico internazionale moderno, non sono prese internamente alle singole nazioni. Esistono trattati, accordi, strategie.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -