Sei nella sezione Mondo -> categoria: Cronaca dal Mondo       
Kurdistan: condannato a vestirsi da donna per punizione. Insorgono le associazioni femministe

Autore:Gabriele Santoro - Redazione Esteri
Data: 30/04/2013
Kurdistan: condannato a vestirsi da donna per punizione. Insorgono le associazioni femministe“Indossando quei vestiti ho capito quanta cattiveria può generare il pensare sciovinista degli uomini”, racconta Fathi, “la cultura maschilista ha distrutto il pianeta”. “Il regime iraniano è fascista, ed è inevitabile che questo condizioni la società”, rincara la dose Sasan Amjadi, altro collaboratore al progetto. “Il 40% della popolazione non crede nelle donne. Non possono insultare le nostre madri e sorelle

Autore:Gabriele Santoro - Redazione Economia
Data: 26/04/2013
UE cerca soluzioni alla disoccupazione giovanile: solo Spagna e Grecia peggio dell'ItaliaUn occhio di riguardo verrà usato nei confronti dei cosiddetti NEET (Not in Education, Employment ot Training) - cioè coloro i quali si trovano in una situazione né scolastica né lavorativa, nemmeno di apprendistato - soprattutto nelle zone con un tasso di disoccupazione superiore al 20%. La media europea è del 13,2%, con picchi come la Bulgaria, al 21,5%.

Autore:Teresa Corrado - Redazione Cronaca
Data: 26/04/2013
Arabia Saudita: 'Troppo belli'. Espulsi dal Gala del Festival cultural di RiadL’Arabia Saudita ha espulso dal paese il fotografo di moda e attore Dubai Omar Borkan e due suo amici. Parrebbe una cosa normale se a renderla sensazionale non fosse la motivazione utilizzata: “Troppo belli da distrarre le donne saudite”.

Autore:Gabriele Santoro - Redazione Esteri
Data: 23/04/2013
Arabia Saudita: il fine settimana slitta per adeguarsi all'OccidenteCi sono voluti sei anni di studi e dibattiti, alla fine il Consiglio consultivo della Shura dell’Arabia Saudita – organismo senza poteri legislativi, riservati al monarca, ma con facoltà di sottoporre proposte di legge – è giunto ad una conclusione che può trasformare le abitudini del paese.

Autore:Teresa Corrado - Redazione Cronaca
Data: 22/04/2013
Somalia: ucciso un Giornalista a MogadiscioMohamed Ibrahim Rager era un giornalista investigativo che lavorava per la televisione nazionale e per Radio Mogadiscio, uno di quelli che danno fastidio ai poteri forti o a quelli che comandano, perché fanno troppe domande, investigano troppo a fondo e lasciano spesso che il dubbio si insinui nella mente delle persone. Un giornalista che fa questo per passione, come ce ne sono tanti in molti paesi del mondo, e si, anche in Italia.

Autore:Susanna Invernizzi - Redazione Cronaca
Data: 16/04/2013
Strage alla maratona di Boston; le immagini

Molti, hanno subito «ferite gravi». Almeno 10 vittime hanno subito l'amputazione di arti a seguito delle esplosioni. Intanto è caccia all'uomo: non si esclude l'atto terroristico ma nemmeno la pista interna. La città rimarrà aperta per le normali attività lavorative, ma la zona delle esplosioni, attorno a Copley Square, sarà chiusa al pubblico.


Autore:Gabriele Santoro - Redazione Esteri
Data: 10/04/2013
Stati Uniti: al Senato il dibattito sulle restrizioni per le armi da fuocoSecondo le statistiche pubblicate dal Guardian relative al 2012, gli Stati Uniti hanno un totale di 270 milioni di armi da fuoco, con una media di 88,8 ogni 100 persone. Cifre nemmeno lontanamente paragonabili a quelle di nessun’altra nazione, se pensiamo che al secondo posto c’è lo Yemen con il 54,8% e che paesi con una grande tradizione di caccia come Finlandia o Canada si attestano rispettivamente al 45 e 30%.

Autore:Gabriele Santoro - Redazione Attualità
Data: 09/04/2013
Nucleare: la situazione negli USA e in EuropaAnche l’Italia ha avuto un passato atomico. Negli anni Sessanta la produzione di energia elettrica derivante da fonte nucleare è stata fiorente, tanto che nel 1966 il Belpaese era al terzo posto mondiale, alle spalle di Stati Uniti e Gran Bretagna. La questione legata alla sicurezza esplose solo negli anni ’80, dopo l’incidente di Three Mile Island

Autore:Susanna Invernizzi - Redazione Cronaca
Data: 08/04/2013
In ricordo della 'Lady di ferro': Margareth Tatcher

"Essere potenti è come essere una donna. Se hai bisogno di dimostrarlo vuol dire che non lo sei", disse la Lady di ferro parlando dell'efficacia della sua personalità politica in un'intervista per il Times. Nel video potrete seguire i passi salienti della sua vita e della sua ascesa politica


Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 31/03/2013
Nuovo Ordine Mondiale: i ‘saggi’. Un altro pezzo del puzzle...Oggi in molti, in Italia ma non solo ovviamente, discutono di Nuovo Ordine Mondiale, di lobbies come la Trilateral o il CFR, di “istituti” come l’Aspen. Pochissimi ancora, sono a conoscenza del fatto che lo stesso Mario Monti ha fondato nel 2005 il proprio cosiddetto “Think tank” di cui è Presidente, che altro non è se non un ulteriore contenitore di varia lobberia massonica. “Bruegel” si chiama, e potete visionare il sito istituzionale a questo link: http://www.bruegel.org/
Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

VIRUS,OMS: IN GIORNI MORTI RADDOPPIATI
Da Televideo
In breve
Data:01/04/2020 08:43:37
7 Il numero di decessi è più che raddoppiato nell'ultima settimana.

Nei prossimi giorni raggiungeremo un milione di casi confermati di Coronavirus e 50mila decessi.

Lo ha detto il direttore generale dell'Oms, l'Organizzazione mondiale della sanità, Tedros Adhanom, durante la riunione a Ginevra sul Coronavirus.

Adhanom si è detto profondamente preoccupato per la rapida accelerazione dei contagi nella pandemia.


CINA: ISOLATI NELLO HENAN
Da Televideo
In breve
Data:01/04/2020 08:43:37
600MILA Riaffiora la paura del contagio da coronavirus in Cina.

Un'area della provincia dello Henan, dove vivono circa 600 mila persone, è stata sottoposta a misure di isolamento per il timore di una seconda ondata di contagi.

Lo Henan si trova immediatamente a nord della provincia da cui si è diffusa l'epidemia, lo Hubei.

In base alle nuove normative i residenti devono avere permessi speciali per potere uscire e andare a lavorare, devono sottoporsi alla misurazione della febbre e indossare mascherine.


USA: OLTRE CONTAGI DA
Da Televideo
In breve
Data:01/04/2020 08:43:38
200MILA COVID19 203.608 persone infette da Coronavirus negli Stati Uniti.

Questi i nuovi dati. 4.081 i morti, 7.136 i guariti.Così,gli Usa sono il primo Paese al mondo.

L'Italia è l'area più comparabile agli Stati Uniti,ha detto il vicepresidente americano,Pence:si prevedono mascherine come protezione per tutti gli americani.

Il presidente è ottimista, ha detto riferendosi a Trump che aveva affermato che decine di migliaia di persone muoiono ogni anno per influenza stagionale e incidenti stradali.

Invece, ora Trump prevede tra i 100mila e i 240mila morti

Autore: La redazione
Data: 30/03/2020
Coronavirus - Messaggio audio del direttore responsabile Emilia Urso Anfuso

Un messaggio audio del nostro direttore responsabile, Emilia Urso Anfuso, per riflettere insieme sul periodo storico in cui ci sta capitando di vivere.


Autore: Inchiesta del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 28/03/2020

Un virus può sanare tante cose, rimettere in equilibrio le interconnessioni internazionali, i mercati azionari, il rischio di rivoluzioni dovute alle troppe strategie politiche ed economiche vessatorie, al clima impazzito per mille cause diverse, alla scarsità delle risorse fondamentali, che mettono in crisi il futuro di tutti.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -