Sei nella sezione Mondo -> categoria: Globalizzazione       
La vita e' un 'altra cosa #eutanasialegale #Welby

Autore:Redazione
Data: 24/05/2014
La vita e' un 'altra cosa #eutanasialegale #Welby

Mi chiamo Mina e nel lontano 1980 ho sposato Piergiorgio, Piergiorgio Welby, un uomo affetto da distrofia muscolare. Piergiorgio prima di morire mi ha detto: “Io non sono né un malinconico né un maniaco depresso – morire mi fa orrore, purtroppo ciò che mi è rimasto non è più vita, è solo un testardo e insensato accanimento nel mantenere attive delle funzioni biologiche.”


Autore:Bryan Handwerk
Data: 11/05/2014
La festa della Mamma contro il Consumismo

Tutto ha inizio in West Virginia negli anni Cinquanta dell'Ottocento: Ann Reeves Jarvis, madre di Anna, cominciò a organizzare club di donne impegnate nel miglioramento delle condizioni igieniche e nella lotta alle malattie e alla mortalità infantile. Questi gruppi, spiega la storica Katharine Antolini del West Virginia Wesleyan College, si occuparono anche dell'assistenza ai soldati feriti durante la Guerra civile americana, tra il 1861 e il 1865. 


Autore:Davide
Data: 15/08/2013
In Cina non ci stanno a farsi 'globalizzare'

Da settimane 5mila operai cinesi di una joint-venture cino-americana che produce pneumatici hanno deciso di incrociare le braccia contro l'acquisto della casa madre americana da parte di un gruppo indiano


Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 14/02/2013
Nuovo Ordine Mondiale: allarme rosso! Stanno abituando le popolazioni…Ci siamo. Siamo giunti al momento che temevo e temevamo. Noi, pochi visionari paranoidi inventori di realtà inesistenti che ora si svelano e rivelano come fossero quisquilie e pinzillacchere. Quando viene deciso che certe segretissime realtà vengano svelate ai più, tutto viene ovviamente proposto come la più innocua delle cose. Così da rendere ancor più paranoidi visionari noi poveri stolti, che ci siamo “permessi” negli anni di Informare le masse di qualcosa si oltre e di altro, difficile da credere eppure realmente in essere.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 06/02/2013
Monti, Bersani (e gli altri) e il Nuovo Ordine Mondiale che si rivelaFino a poco tempo fa era realmente difficile esporre realtà e verità che, pur esistendo, non essendo svelate alla popolazione media mondiale, erano considerate dal cittadino medio come vere e proprie fandonie o nella migliore delle ipotesi, frutto di qualche patologia cospirazionista che aggrediva quei pochi intrepidi giornalisti o personaggi di una cultura intesa da molti come visionaria.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 30/12/2012
Mario Monti e i protocolli dei Savi di Sion

Quando Monti si insediò sotto forma di premier “tecnico”, capitò che per la prima volta in assoluto, anche se en passant, nel sottopancia del telegiornale serale su Rai1 si potesse leggere la scritta “Mario Monti, membro del Bilderberg Group….” Per la prima volta, il Bilderberg Group, una delle lobby più potenti del mondo, veniva nominata e di conseguenza svelata alla massa. O almeno, a quella massa che riuscì a recepire l’informazione ed a collocarla fra quei dati importantissimi per la soluzione di una serie di elementi fondanti la stessa umanità e le organizzazioni deputate al suo controllo.


Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 22/06/2012
Nel nome del Male…Da che mondo è mondo, l’essere umano si contorce nel corso dell’esistenza, in una permanente lotta fra il concetto del Bene e del Male. Il Bene e il Male, sono alla base di ogni cosa. Non ce ne accorgiamo, ma ogni azione, pensiero, sogno, sensazione, emozione passano attraverso il setaccio dei due concetti fondamentali della vita.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 19/06/2012
Propaganda: abbattere le popolazioni con la percezione della crisi economicaPropaganda, non può far mai rima con democrazia, se ci riflettete. In quanto, lo stesso concetto e contenuto profondo di Democrazia, non può essere avvilito da pratiche utilizzate per distorcere la realtà: che diamine di democrazia sarebbe infatti, quella pilotata a seconda delle eventuali necessità del momento?

Autore:Luca De Rossi - Redazione Cronaca
Data: 17/11/2011
Italia, Europa, Sud America, Asia: proteste e manifestazioni contro precariato e diritto allo studioMotivo di tanta protesta i molti dubbi relativi al nuovo governo, ma anche una serie di scioperi che in queste ore ed in questi giorni stanno mettendo a rischio il trasporto pubblico con non poche ripercussioni sulle attività quotidiane cittadine. A Roma, stamane il corteo è partito alle 09:30 da Piazzale Aldo Moro per dirigersi verso il Senato. Parallelamente, i Cobas, con una manifestazione che ha trovato l’approvazione della Questura, sfilano da Piazza della Repubblica a Piazza Santi Apostoli. Ma sono oltre 60 le città che vedono manifestare studenti riuniti attraverso la Rete della Conoscenza e che si sono mobilitati per il diritto alla studio e al "libero accesso ai saperi".

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 13/10/2011
Italia e Mondo. Perchè il Male vince sempre sul Bene?Da sempre, da che l’Uomo ha iniziato a vivere in Comunità organizzate e da che si sono create le Classi sociali e le dirigenze, il termine “potere” ha avuto contenuti foschi, che parlano di prepotenza, arroganza ed abuso. Verso le persone considerate “minori”. Minori però, forse per il ruolo riconosiuo nelle classi sociali. Perchè ad esempio numericamente, queste “minoranze” nella realtà non lo sono. Ma si sa: piegare i popoli alla volontà di pochi, è parte integrante della nostra Storia. Già questo deve farci riflettere sull’ammissione che ovunque vi sia qualcuno chiamato a gestire un territorio, immediatamente il concetto di gestione si tramuta in comando e di conseguenza, Potere.
Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

OMS:TIMORI CASI ITALIA MA NON PANDEMIA
Da Televideo
In breve
Data:26/02/2020 02:41:55
E' L'aumento dei casi di coronavirus in Italia, Iran e Corea del Sud è profondamente preoccupante, ma il virus può ancora essere contenuto e non si tratta di una pandemia.

Così il direttore generale dell'Oms, Ghebreyesus, al briefin settimanale sul Covid.

L'Oms ha anche rilevato che adesso, secondo gli ultimissimi dati, ci sono più nuovi casi di coronavirus fuori dalla Cina che all'interno dei suoi confini: Ieri il numero di nuovi casi riportati fuori dalla Cina ha superato quelli in Cina per la prima volta, 411 a 427.


CASI MA NO CEDERE PANICO
Da Televideo
In breve
Data:26/02/2020 02:41:55
VIRUS,OMS:80.980 A Sono 80.980 i casi in 33 Paesi, oltre il 95% sono stati registrati in Cina.

Lo ha detto il direttore dell'Oms Europa, Hans Kluge, in conferenza stampa a Roma dopo il vertice al ministero della Salute.

E ha rassicurato: Non bisogna cedere al panico, ma fidarsi di quello che sta facendo il ministero della Salute,in collaborazione con Prot.Civile Prendiamo molto sul serio questo virus ma bisogna considerare che 4 infetti su 5 hanno sintomi lievi e una remissione ha spiegato.E poi:Il tasso di mortalità per l'influenza normale è leggermente inferiore a quello del coronavirus, che ora è al 2% ma è sceso all'1% in Cina.In Italia no calcoli: pochi casi.

PAPA: VICINO CHI COMBATTE CORONAVIRUS
Da Televideo
In breve
Data:26/02/2020 02:41:55
A Desidero esprimere nuovamente la mia vicinanza ai malati del coronavirus e agli operatori sanitari che li curano, come pure alle autorità civili e a tutti coloro che si stanno impegnando per assistere i pazienti e fermare il contagio.Lo ha detto il Papa in udienza generale in piazza San Pietro.

A dei pellegrini iracheni, ha detto: Vi sono molto vicino, siete un campo di battaglia, soffrite una guerra da un lato e dall'altro.

Prego per voi e per la pace nel vostro Paese, che era in programma che io visitassi quest'anno.

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 26/02/2020
Coronavirus e riforma costituzionale: posticipare la consultazione è un diritto dei cittadini

Bisogna fermare tutto urgentemente. La situazione causata dall’arrivo del Coronavirus, che ha imposto la chiusura di molte attività a livello nazionale, l’isolamento di intere comunità in special modo in Nord Italia, non permetteranno uno svolgimento democratico della consultazione popolare.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 25/02/2020
Il virus della psicosi collettiva

L’hanno chiamato “virus cinese” in quanto con molta probabilità uno dei primi focolai di un certo interesse è stato quello sviluppatosi a Wuhan, ma nessuno può confermarlo con certezza. Perché sia chiaro: di virus di tal genere ne esistono diversi, e la loro evoluzione è costante e metodica. Di conseguenza è del tutto inutile affibbiare agli orientali la colpa di essere gli untori dell’umanità.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -