Sei nella sezione Italia -> categoria: Attualita       
Arona sfida Amazon e Arese: presentato l'Arona Lake&Shopping

Autore:Redazione Attualita'
Data: 22/05/2019
Arona sfida Amazon e Arese: presentato l'Arona Lake&Shopping

Il Comune di Arona ha presentato, presso la sede di Confcommercio a Milano, “Arona Lake&Shopping”, il progetto pilota che esalta le risorse naturali paesaggistiche, artistiche e storiche locali coniugandole con un nuovo modello organizzativo di marketing...


Autore:Redazione Attualita'
Data: 16/05/2019
Solitudine: 13.000 telefonate a Telefono Amico nel 2018

Il 24 maggio tavola rotonda a Padova con la psicoterapeuta Maria Rita Parsi, anteprima del congresso internazionale Ifotes “Uscire dalla solitudine - Costruire relazioni” in programma a Udine dal 3 al 7 luglio. Al via la campagna di sensibilizzazione “Solitudini e no”.


Autore:Redazione Attualita'
Data: 15/05/2019
Infanzia e maltrattamenti: è allarme al Sud. Le cause sono povertà e pochi servizi

Resta forte il divario tra il Nord e il Sud del Paese per quanto riguarda il rischio di maltrattamento all’infanzia: è ancora allarme nel Mezzogiorno, dove la Campania rimane fissa in ultima posizione, preceduta da Sicilia, Calabria e Puglia


Autore:Alessandro Maola - Redazione Attualita'
Data: 12/05/2019
Festa della Mamma: ecco le mamme più famose del web

Mamma: la persona più importante per ognuno di noi. Oggi in tutto il mondo ci sono tante ragazze che grazie allo sviluppo delle tecnologie hanno la possibilità di condividere la loro esperienza della maternità, così come i loro pensieri su come essere madre.


Autore:Redazione Attualita'
Data: 08/05/2019
Gioco illegale: boom in Piemonte

Il gioco illegale attualmente in Piemonte rappresenta una vera e propria emergenza: come riporta Agipronews è il dato che emerge dalla ricerca “Gioco pubblico e dipendenze in Piemonte”


Autore:Redazione Attualita'
Data: 05/05/2019
Giornata della Lentezza, oltre 8 italiani su 10 vorrebbero più tempo per la colazione

Sovraccaricati da impegni e responsabilità, gli italiani vorrebbero vivere la quotidianità con meno frenesia per sconfiggere ansia (34%), senso d’inadeguatezza (25%), depressione (15%). In particolare, la colazione è il momento della giornata che si vorrebbe vivere appieno e con maggiore tranquillità.


Autore: Juan Arnau Navarro - Redazione Attualita'
Data: 02/05/2019
Atei: in cosa credono?

Marx ritiene che l'idea di Dio sorga nella storia perché la vita è assediata dalla miseria, ma che Dio ha una natura illusoria e che esiste solo nelle menti dei suoi fedeli...


Autore:Maria Chiara Zilli - Redazione Attualita'
Data: 25/04/2019
Migrazione sanitaria: ogni anno oltre 70.000 minori viaggiano per curarsi

CasAmica onlus lancia la campagna sms solidale #ComeACasa. Sms e chiamate da rete fissa al 45588 per garantire un posto letto e il calore di una famiglia ai malati costretti ad attraversare l’Italia per sottoporsi a cure mediche. Iniziativa attiva dal 18 aprile al primo maggio. Ricerca SROI: «CasAmica quadruplica il valore delle donazioni, ogni euro investito nelle attività di accoglienza genera 4,23 euro di beneficio sociale».


Autore:La Redazione
Data: 21/04/2019
Buona Pasqua

Buona Pasqua a tutti i nostri lettori.


Autore:Redazione Attualita' - Lucaa del Negro
Data: 21/04/2019
Laurea: quanto conta oggi?

In Europa (dati EUROSTAT 2014) l'eccedenza di laureati provenienti dall'Est è considerevole: tralasciando la qualità (spesso buona ma in prevalenza mediocre) che gli Atenei propongono grazie anche a difficoltà generalizzate dal comparto economico, l'alternativa allo studio non esiste proprio

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

MESSINA, OK CONSIGLIO STATO VIMINALE
Da Televideo
In breve
Data:08/04/2020 05:06:11
A Il Consiglio di Stato ha dato parere favorevole alla proposta del ministero dell'Interno d'annullare,in via straordinaria,l'ordinanza del sindaco di Messina,che imponeva per contenere l'epidemia di Covid l'obbligo di registrarsi on line almeno 48 ore prima a chiunque intende entrare in Sicilia attraverso il porto.

Intanto è entrata in vigore l'ordinanza e il sindaco De Luca ha effettuato controlli con la polizia municipali sui passeggeri in arrivo al porto.

Alla luce della decisione del Consiglio di Stato, De Luca su Fb polemicamente ha scritto:Al via le procedure ministeriali per far fuori il sindaco De Luca?

CORTE:DELITTO MANDUCA NON ERA INEVITABILE
Da Televideo
In breve
Data:08/04/2020 05:06:11
La Cassazione ha accolto il ricorso dei figli di Marianna Manduca, la donna uccisa dall'ex marito nell'ottobre 2007 a Palagonia (Catania),dopo dodici denunce rimaste inascoltate.

Il caso si riapre. Per la corte d'appello di Messina, non c'era stata alcuna negligenza da parte della procura di Caltagirone, perché il delitto era inevitabile, l'uomo era comunque determinato ad ucciderla.

Ora la Suprema Corte boccia questa tesi e annullando la sentenza di secondo grado ordina un nuovo processo a Catanzaro.

La corte d'appello di Messina aveva anche imposto agli orfani (minorenni) di restituire il risarcimento stabilito in primo grado.


TOSCANA, CROLLA PONTE, STRAGE SFIORATA
Da Televideo
In breve
Data:08/04/2020 05:06:11
Un ponte è crollato ad Aulla, in provincia di Massa Carrara, sulla strada provinciale 70.Il ponte si trova ad Albiano e collega la Sp70 con la Sp62.

Nel crollo coinvolti 2 furgoni che sono precipitati sul letto del fiume e rimasti sopra la carreggiata collassata.

Ferito uno dei due autisti.

Strage sfiorata.

Protestano gli abitanti.

Il 3 novembre ci fu un sopralluogo dell'Anas per una crepa sull'asfalto ingrandita dalle abbondanti piogge.

Ma fu dichiarato che non sussistevano condizioni di pericolosità.Il governatore della Toscana Rossi: Anas chiarisca e ricostruisca in fretta.

La procura ha posto l'area sotto sequestro.


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 07/04/2020
Prestare i soldi degli italiani alle imprese: la nuova idea geniale del governo Conte bis

Invece di tentare di non far crollare il tessuto economico della nazione, si potevano scegliere due strade: la prima, aprire cantieri. Il virus non è un meteorite microscopico che si abbatte dal cielo e colpisce chi sta all’aria aperta. Si doveva, e poteva, sfruttare il momento e quindi la mancanza, anche, di circolazione di vetture nelle strade, per mettere finalmente a posto la nazione, programmando un decreto ad hoc per favorire le imprese del settore – a livello fiscale – e i lavoratori, con contratti sviluppati appositamente. 


Autore: Il direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 06/04/2020
Proposta: creiamo il Fondo Economico Sociale

Chiedetevi se versereste un euro in un grande salvadanaio, gestito in maniera trasparente da tutta la collettività, con gli stessi cittadini a garanzia dei fondi a livello territoriale, cittadini che - per ovvie ragioni di trasparenza - devono cambiare costantemente e in tempi brevissimi.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -