Sei nella sezione Italia -> categoria: Attualita       
Netflix: gli utenti non possono più recensire

Autore:Claudio Martinotti Doria - Redazione Attualita'
Data: 22/07/2018
Netflix: gli utenti non possono più recensire

Sono abbonato a Netflix da un paio di anni, da quando mi è stato possibile accedervi con il wireless, e avevo notato fin da subito i suoi limiti anche superiori a quanto riportato nell’articolo sottostante, ed ho cercato di rimediare partecipando...


Autore:Anthony Papa - Redazione Attualita'
Data: 21/07/2018
Droga: quando le vittime sono bambini

Come tanti americani, ho osservato con orrore che i bambini immigrati sono stati separati dai loro genitori a causa della politica di tolleranza zero dell'amministrazione Trump di ingresso illegale oltre confine. 


Autore: Emmanu?le Peyret - Redazione Attualita'
Data: 13/07/2018
Creme solari e inquinamento dei mari

Sulla spiaggia ci si spalma per evitare i colpi di sole, si guarniscono i bambini di crema solare in spessi strati per proteggere la loro pelle.


Autore:Redazione Attualita'
Data: 12/07/2018
Saldi: istruzioni per l'uso

Da sabato 7 luglio le vendite a saldo sono attive in tutte le regioni d’Italia. Prezzi scontati che talvolta possono arrivare anche al 50%. Ma attenzione, il 50% è tanto, e per quanto un commerciante possa aver ricaricato prima dei saldi il prezzo di un prodotto, difficile che fosse oltre il 50%.


Autore:Alice Zerbinati - Redazione Attualita'
Data: 11/07/2018
Protezione solare: male 7 italiani su 10

Per avere la “pelle nera” 7 italiani su 10 sono disposti a tutto, incluso esporsi ai raggi solari nelle ore più calde della giornata, tra mezzogiorno e le 15, che andrebbero per lo più evitate.


Autore:Claudio Martinotti Doria - Redazione Attualita'
Data: 09/07/2018
Quando le partite di calcio sono più importanti della censura di Internet ...

Se le partite di calcio sono più importanti per gli italiani di quello che sta accadendo alla rete, allora non ci sono speranze, il destino è segnato, l’oscurantismo regnerà sovrano.


Autore:Padre Alex Zanotelli
Data: 05/07/2018
Rompiamo il silenzio sull'Africa: appello di padre Zanotelli ai giornalisti

"Rompiamo il silenzio sull’Africa. Non vi chiedo atti eroici, ma solo di tentare di far passare ogni giorno qualche notizia per aiutare il popolo italiano a capire i drammi che tanti popoli africani stanno vivendo"


Autore:Alice Zerbinati - Redazione Attualita'
Data: 03/07/2018
Mondiali: il cuore social degli italiani batte per il Giappone

Partiamo con una premessa: il supporto tricolore non sembra portare bene. Infatti, 4 delle 6 nazionali più apprezzate durante la fase a gironi sono già state eliminate da questo Campionato del Mondo, che si rivela sempre più tragico per gli appassionati di calcio italiani.


Autore:Redazione Attualita'
Data: 30/06/2018
Iliad: come contattare l’assistenza clienti

Dopo tanta attesa, Iliad ha finalmente lanciato in Italia la sua proposta commerciale. L’operatore telefonico francese, famoso a livello internazionale per le tariffe vantaggiosissime, dopo due anni dall’acquisizione della rete H3G...


Autore:Alessandro Conte - Redazione Attualita'
Data: 24/06/2018
Prova costume: in crisi un italiano su tre

 

Non solo ansia e apprensione, ma le rotondità del corpo che si scopre con l’arrivo della bella stagione possono aumentare l’insoddisfazione verso se stessi e influenzare il giudizio complessivo di sé. Ma arrivare in forma alla prova costume bastano sana alimentazione, corretta idratazione e giusta attività fisica
Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

DISABILE UCCISA MARTELLATE DALLA MADRE
Da Televideo
In breve
Data:08/12/2019 16:22:50
A Denunciata per omicidio la donna di 85 anni che ha ucciso la figlia disabile a martellate in un appartamento di Orbassano, nel Torinese.

L'anziana è stata trasportata in ospedale, mentre il marito 87enne è stato ascoltato dagli investigatori.

Alla base del gesto ci sarebbe stata la volontà di porre fine alle sofferenze della vittima.


NO TAV,CORTEO VAL DI SUSA:LA LOTTA PROSEGUE
Da Televideo
In breve
Data:08/12/2019 16:22:50
Con l'arrivo alla borgata 8 dicembre di Venaus sulle note di Bella Ciao, si è conclusa senza incidenti la manifestazione dei No Tav in Val di Susa.

Il corteo,in migliaia, è partito da Susa per ricordare il 13mo anniversario degli scontri nell'area del cantiere di Venaus durante lo sgombero, nel 2005.

La lotta prosegue, hanno ribadito, C'eravamo, ci siamo e ci saremo, lo striscione che ha aperto il corteo.

Sono 25 le persone denunciate per gli scontri di ieri tra antagonisti e forze dell'ordine al cantiere di Chiomonte.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 06/12/2019
Prescrizione: il dubbio atroce. Attenzione all'ambito civile...

Perché mai si dovrebbe cancellare l’istituto giuridico della prescrizione? Il nostro sistema giudiziario necessita di un altro tipo di riforma, quella che renderebbe possibile lo snellimento delle cause, e anche di corposi finanziamenti che possano sostenere la buona tenuta di tutto il sistema. Invece a cosa pensano?


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 25/11/2019
Siamo tutti in pericolo!

Vogliamo continuare a perder tempo, a contare i morti, ad assistere alle passeggiate propagandistiche di questo o quel politico, puntualmente presenti dopo il verificarsi dell’ennesima tragedia che si poteva, e si doveva, evitare? 

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -