Sei nella sezione Italia -> categoria: Attualita       
L’Unicef boccia la politica infantile italiana

Autore:Teresa Corrado - Redazione Attualità
Data: 11/04/2013 15:42:29
L’Unicef boccia la politica infantile italianaCinque criteri che vedono l’Italia posizionarsi in terza fascia della classifica, tranne nei casi di bullismo. Riusciamo a dare una svolta alla violenza, alle prepotenze, ma non riusciamo a dare sicurezza alla vita dei nostri bambini. Eccoli allora scendere la soglia della povertà, in un divario che dagli anni 2000 è aumentato sempre più, riportando non solo alle soglie del dissesto finanziario il nostro paese, ma anche quello infantile.

Autore:Susanna Invernizzi - Redazione Attualità
Data: 28/01/2013 13:28:02
Esami di Stato: le materiePer la prima volta, il decreto viene protocollato attraverso una procedura informatica e non più cartacea, ed è ora in via di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale. Le prove scritte dell'esame di Stato dell'anno scolastico 2012/2013 si terranno il 19 giugno (prima prova) e 20 giugno (seconda prova).

Autore:Susanna Invernizzi - Redazione Attualità
Data: 21/01/2013 13:33:50
Scuola: obbligo di iscrizione online. Ecco come fareE' il Ministero della Pubblica Istruzione a rendere noto che fra questa notte e stamane, le iscrizioni online andate a buon fine sono 5.000 E' iniziata così la nuova procedura di iscrizione alle scuole statali primarie, secondarie di I e di II grado, che secondo le norme in vigore attraverso la spending rewiev, deve essere fatta obbligatoriamente online.

Autore:Umberto Farinetti - Redazione Attualità
Data: 16/01/2013 16:16:44
Roma. Alemanno, Twitter, la neve e i 'comunisti' (...)In molti - e non solo romani - ricorderanno le vicende dello scorso anno ad inizio Febbraio, legate alla incredibile nevicata che a Roma fece letteralmente bloccare la città ed i suoi cittadini, anchwe a causa della intempestività della giunta nell'affrontare l'evento ambientale che, seppur poco frequente nella capitale, ha mostrato la parte peggiore di una organizzazione del tutto...disorganizzata.

Autore:Mariasole De Maio - Redazione Attualità
Data: 02/01/2013 15:03:25
Saldi invernali: ecco le date, e attenzione alle truffe! VideoEccoci tornati all'appuntamento annuale con i saldi invernali. In tempi di crisi, aumentano le persone che attenderanno i saldi per potersi permettere quell'abito o quall'accessorio che altrimenti, non si può proprio acquistare a prezzo pieno.

Autore:Mariasole De Maio - Redazione Attualità
Data: 17/12/2012 15:22:02
Al via il 'concorsone' per gli insegnanti: ecco come si svolgeCome si svolge la prova: ogni partecipante accede ai test attraverso un PC messogli a disposizione. Si svolge tutto online, per la prima volta. 50 domande cui rispondere in 50 minuti anche se ognuno svolgerà la prova in più turni, visto che ogni candidato verrà sottoposto ad un diverso blocco di domande che il cervellone ministeriale sorteggerà fra le 3.500 pubblicate lo scorso 27 novembre

Autore:Salvatore Carlini - Redazione Attualità
Data: 14/12/2012 17:43:36
Benzina: il prezzo cala. Ci avviamo verso le auto a bassa emissione...Che la fonte primaria di energia per autotrazione - il petrolio - non sia illimitata, è un dato alla portata di tutti oggi come oggi. Si sa bene che stiamo succhiando praticamente ciò che rimane dell'oro nero esistente sul pianeta. Che ci piaccia o meno è così. Qualcuno già qualche anno fa, faceva delle stime più o meno dettagliate su questo tema, qui una riflessione con alcuni dati.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 06/12/2012 14:29:42
Ospizio “Italia”Che l’età media degli italiani sia salita, non può che far piacere ad ognuno di noi. L’aspettativa di vita aumentata, insieme a cure farmacologiche che in molti casi ne migliorano anche la qualità, è sicuramente uno dei must dei nostri tempi.

Autore:Luca De Rossi - Redazione Attualità
Data: 04/12/2012 19:35:13
Benzinai: sciopero confermato per il 12 e 13 DicembreStazioni di servizio chiuse i prossimi 12 e 13 Dicembre A confermare lo sciopero, sono state le Organizzazioni di categoria dei gestori Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Figisc/Anisa Confcommercio che hanno convocato una riunione dei rispettivi gruppi dirigenti per il prossimo 21 novembre

Autore:Max Murro - Redazione Attualità
Data: 27/11/2012 19:51:19
Trasporti: scioperi Giovedi 29 e Venerdi 30 NovembreIl sindacato Cobas CUB ha indetto 24 ore di agitazione nel settore del trasporto pubblico locale mentre il giorno successivo (dalle 21 di giovedì alle 21 di venerdì) lo sciopero riguarderà il trasporto aereo e il settore appalti e attività di supporto ferroviario, nonché i collegamenti marittimi con le isole minori.
Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

PROTESTA LATTE,PASTORI INDAGATI NUORO I
Da Televideo
In breve
Data:23/02/2019 04:01:47
A Oltre dieci pastori sono indagati dalla Procura di Nuoro per i blocchi stradali dei giorni scorsi durante le manifestazioni di protesta in Sardegna per il prezzo del latte.

reati contestati vanno dalla violenza privata al danneggiamento e depauperamento della cosa altrui.

In alcuni casi contestati anche il blocco stradale e resistenza a pubblico ufficiale.


SENZA SCUOLA PERCHE' BIMBI NON VACCINATI
Da Televideo
In breve
Data:23/02/2019 04:01:47
Matteo,8 anni è guarito dalla leucemia, ma non può tornare a scuola, a Roma, perchè alcuni suoi compagni non sono vaccinati ed essendo immunodepresso, rischia la vita.

La mamma giura che ci tornerà su quei banchi anche se dopo mesi di chemioterapia,è un po' cambiato.

La regione Lazio ha detto che verificherà le situazioni di sicurezza.Se mio figlio prende il morbillo,muore ha detto la mamma di Matteo.Ha trovato la collaborazione di molte mamme nel far vaccinare i bimbi mentre ha difficoltà con le nox.


AOSTA,GIU'DA FINESTRA PER SFUGGIRE ROGO
Da Televideo
In breve
Data:23/02/2019 04:01:47
A Una ragazza di 21 anni è ricoverata in condizioni disperate all'ospedale di Aosta in seguito ad un incendio scoppiato in una mansarda ad AnteyintAndré.

Il rogo è scoppiato nel primo mattino al terzo piano di una palazzina nel paese.

La ragazzasieme a due amici di 22 e 24 anni, tutti turisti ligurisi è lanciata dalla finestra per evitare le fiamme.

Tutti e tre hanno riportato traumi.

Ancora da chiarire le cause dell'incendio.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 22/02/2019 06:46:34
Autovetture a guida autonoma: non sottovalutiamo la questione morale

Partiamo da un punto fondamentale: le decisioni morali. Durante la realizzazione di una recente ricerca internazionale, sono stati analizzati milioni di risposte date al domande sulle decisioni morali in relazione alla guida autonoma. Le risposte, rese da cittadini di varie nazioni, sono poi state utilizzate per permettere ai tecnici che si occupano dello sviluppo delle tecnologie dedicate alla guida autonoma, per tentare di superare una questione che corre sul filo dell’etica.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 17/02/2019 06:49:11
Italiani: dite e non fate, vi lamentate e subite

Cosa porti il popolo italiano a sopportare tutto questo, mi è ignoto a livello umano. Da giornalista, invece, ribadisco un concetto: se non si è alla fame, si tace. Se non si è alla fame, si va avanti in silenzio, con la garanzia di avere comunque le spalle coperte. Il vero problema che gli italiani sembrano ignorare è che, un giorno, i loro figli e nipoti si troveranno davvero col culo per terra. 

 

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -