Sei nella sezione Italia -> categoria: Attualita       
Approvata la riforma del Codice della Strada: le nuove regole

Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Attualit?
Data: 27/07/2013
Approvata la riforma del Codice della Strada: le nuove regole

Nuove regole pensate «a difesa degli utenti deboli della strada in particolare tocchiamo il tema dei ciclisti» come ha dichiarato il Premier Letta che continua: «Le strade sono riempite di quadricicli leggeri usati da ragazzi non sempre bravissimi a guidare e non sempre pienamente consapevoli dei rischi»

 


Autore:Teresa Corrado - Redazione Attualità
Data: 24/06/2013
Il Colosseo chiuso per assemblea due volte in una settimanaChiusura del Colosseo dalle 09.00 alle 11.00 per vertenza sindacale. È questo che hanno scoperto i turisti provenienti da più parti d’Italia e del mondo, recandosi a visitare il monumento simbolo della città di Roma. L’Anfiteatro di Flavio era rimasto chiuso anche il 20 giugno dalle 8.30 alle 12.00, sempre per vertenze sindacali, ma a scegliere lo stesso giorno, erano state più sigle sindacali. Domenica 23 giugno, invece, a interrompere il flusso di turisti ci ha pensato il sindacato autonomo Flp che raccoglie oltre il 10% della rappresentanza di settore in tutta Italia.

Autore:Mariasole De Maio - Redazione Attualità
Data: 03/06/2013
Esami di Maturità 2013: le date e il link per consultare l'elenco dei Presidenti e dei docentiLa prima prova scritta è prevista per mercoledì 19 giugno (quella di italiano, uguale per tutti gli indirizzi) La seconda lunedì 24 giugno (quest'anno i ragazzi del classico dovranno cimentarsi con il latino, gli studenti dello scientifico dovranno vedersela con la Matematica e i ragazzi del Linguistico con una lingua straniera) giovedì 20 giugno e la terza (il quizzone)

Autore:Teresa Corrado - Redazione Attualità
Data: 09/05/2013
Giorno della memoria delle vittime del terrorismo: Napolitano ne parla in SenatoIl presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, è intervenuto al Senato per commemorare tutte le vittime di atti terroristici. Il Presidente ha dichiarato che “bisogna fermare la violenza prima che si trasformi in eversione”, sottolineando il clima politico e verbale che alimenta le discussioni nel nostro paese.

Autore:Teresa Corrado - Redazione Attualità
Data: 14/04/2013
Italia: nuova bocciatura.  Questa volta in economia digitaleSolo pochissimi giorni fa avevamo parlato della bocciatura italiana dell’Unicef sulla situazione dei bambini nel nostro Paese. Ci siamo classificati 22mi su una classifica che ha visto la presenza di 29 paesi. Adesso arriva un’altra bocciatura che non ci aiuta in questo momento di crisi.

Autore:Teresa Corrado - Redazione Attualità
Data: 11/04/2013
L’Unicef boccia la politica infantile italianaCinque criteri che vedono l’Italia posizionarsi in terza fascia della classifica, tranne nei casi di bullismo. Riusciamo a dare una svolta alla violenza, alle prepotenze, ma non riusciamo a dare sicurezza alla vita dei nostri bambini. Eccoli allora scendere la soglia della povertà, in un divario che dagli anni 2000 è aumentato sempre più, riportando non solo alle soglie del dissesto finanziario il nostro paese, ma anche quello infantile.

Autore:Susanna Invernizzi - Redazione Attualità
Data: 28/01/2013
Esami di Stato: le materiePer la prima volta, il decreto viene protocollato attraverso una procedura informatica e non più cartacea, ed è ora in via di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale. Le prove scritte dell'esame di Stato dell'anno scolastico 2012/2013 si terranno il 19 giugno (prima prova) e 20 giugno (seconda prova).

Autore:Susanna Invernizzi - Redazione Attualità
Data: 21/01/2013
Scuola: obbligo di iscrizione online. Ecco come fareE' il Ministero della Pubblica Istruzione a rendere noto che fra questa notte e stamane, le iscrizioni online andate a buon fine sono 5.000 E' iniziata così la nuova procedura di iscrizione alle scuole statali primarie, secondarie di I e di II grado, che secondo le norme in vigore attraverso la spending rewiev, deve essere fatta obbligatoriamente online.

Autore:Umberto Farinetti - Redazione Attualità
Data: 16/01/2013
Roma. Alemanno, Twitter, la neve e i 'comunisti' (...)In molti - e non solo romani - ricorderanno le vicende dello scorso anno ad inizio Febbraio, legate alla incredibile nevicata che a Roma fece letteralmente bloccare la città ed i suoi cittadini, anchwe a causa della intempestività della giunta nell'affrontare l'evento ambientale che, seppur poco frequente nella capitale, ha mostrato la parte peggiore di una organizzazione del tutto...disorganizzata.

Autore:Mariasole De Maio - Redazione Attualità
Data: 02/01/2013
Saldi invernali: ecco le date, e attenzione alle truffe! VideoEccoci tornati all'appuntamento annuale con i saldi invernali. In tempi di crisi, aumentano le persone che attenderanno i saldi per potersi permettere quell'abito o quall'accessorio che altrimenti, non si può proprio acquistare a prezzo pieno.
Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

PASQUA,PIU' CONTROLLI POSTI DI BLOCCO
Da Televideo
In breve
Data:03/04/2020 07:58:05
E Posti di blocco intensificati nel week end di Pasqua.Servizi mirati e rafforzamento dei controlli soprattutto nelle strade consolari e sulle direttrici verso il mare, le seconde case e in tutte le aree verdi e i parchi.

Verranno effettuati posti di blocco con controlli a campione, incanalando tutte le auto in sicurezza per verificare il rispetto delle misure di contenimento del coronavirus.

Negli ultimi 6 giorni, sono 311 le persone denunciate perché trovate in giro, pur essendo positive al coro navirus.


MORTO GIORGIO ROSSI IL RE DELLE SCARPE I
Da Televideo
In breve
Data:03/04/2020 07:58:05
E' morto all'ospedale Bufalini di Cesena Sergio Rossi, imprenditore calzaturiero del distretto romagnolo che ha dato il nome a uno dei marchi più noti del made in Italy.

Aveva 85 anni ed era risultato positivo al coronavirus.

Negli anni Sessanta la sua prima collezione di fama internazionale.

Settanta sono gli anni delle collaborazioni (Versace tra i tanti, poi nel decennio successivo anche Dolce e Gabbana e Alaia).

Nel 199 il marchio viene acquisito dal Gruppo Gucci.


NAPOLI,VERSO STOP PROCESSIONE S.GENNARO
Da Televideo
In breve
Data:03/04/2020 07:58:05
Causa l'emergenza coronavirus va verso l'annullamento la processione delle reliquie di San Gennaro in programma a Napoli sabato 2 maggio.

Sarebbe la prima volta che si verifica un evento del genere.

La curia non si è ancora espressa ufficialmente ma fonti della Deputazione di San Gennaro, l'antico sodalizio che cura la custodia delle reliquie del patrono, sottolineano che il buon senso suggerisce lo stop, indipendentemente dalla proroga in Italia del lockdown.


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 03/04/2020

Abbiamo dovuto apprendere che, mentre per gli italiani ci sono – manco a dirlo – pochi denari, e che per chiedere un bonus si rischia di vedere i propri dati sensibilissimi alla mercé di tutti, il governo nazionale distribuisce milioni alla Tunisia e alla Bolivia: esattamente 71 milioni di euro...


Autore: Inchiesta del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 28/03/2020

Un virus può sanare tante cose, rimettere in equilibrio le interconnessioni internazionali, i mercati azionari, il rischio di rivoluzioni dovute alle troppe strategie politiche ed economiche vessatorie, al clima impazzito per mille cause diverse, alla scarsità delle risorse fondamentali, che mettono in crisi il futuro di tutti.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -