Sei nella sezione Scienza -> categoria: Ambiente       
Nube di Rutenio 106 radioattivo sull' Europa. Mistero sulle origini

Autore:Carola De Blasi .- Redazione Scientifica
Data: 12/11/2017 07:39:55
Nube di Rutenio 106 radioattivo sull' Europa. Mistero sulle origini

“Molte reti europee di sorveglianza per la radioattività nell’atmosfera a fine settembre 2016 hanno registrato la presenza di rutenio-106 al livello di qualche millibecquerel per metro cubo d’aria”


Autore:St?phane Mandard - Redazione Scientifica
Data: 14/10/2017 06:21:39
Europa e inquinamento atmosferico: ogni anno 500.000 vittime

I dati danno la misura dell’urgenza sanitaria. Nel 2014, l’inquinamento dell’aria ha causato il decesso prematuro (prima di 65 anni) di 520.400 persone in 41 dei Paesi del continente europeo.


Autore:Camille Gevaudan - Redazione Scientifica
Data: 16/09/2017 06:36:49
Uragani: chi sceglie i nomi?

Harvey con una H. Irma con una I… L’ordine alfabetico non e’ una coincidenza: Irma e’ a buona ragione il suo diretto successore, la prima tempesta atlantica cosi’ potente dopo Harvey si’ da poter ricevere il nome di ciclone tropicale. C'e’ una progressione precisa dell’assegnare i nomi.


Autore:Matteo Gavioli - Redazione Scientifica
Data: 27/08/2017 15:57:55
Insetti alieni: allarme invasione in Italia

Dall’Asia all’Africa, i parassiti killer trasportati con gli scambi commerciali stanno mettendo a rischio l’ecosistema creando danni all’agricoltura mondiale. Un esempio virtuoso nella lotta a questa invasione per l’export globale è l’Italia


Autore:Pierre Le Hir - Redazione Scientifica
Data: 20/08/2017 06:40:47
Inquinamento luminoso: le conseguenze sulla natura

Questo studio e’ il primo ad accendere i riflettori sulle conseguenze dirette e indirette dell’inquinamento luminoso sulla impollinazione dei fiori.


Autore:Robin Ecoeur - Redazione Scientifica
Data: 17/07/2017 06:34:11
Clima: 100 aziende sono responsabili del riscaldamento climatico

“L’industria delle energie fossili ha raddoppiato il suo contributo al riscaldamento climatico emettendo tanto gas ad effetto serra in 28 anni (1988-2016) quanto in 237 anni”. E’ quanto fa sapere un rapporto della ONG Carbon Disclosure Project (CDP) sull’impatto ambientale della principali imprese mondiali, pubblicato a giugno con il Climate Accountability Institute.


Autore:Angela Urso - Redazione Scientifica
Data: 29/10/2016 10:21:08
Antartico: 250 scienziati discutono sul futuro delle risorse marine

250 scienziati marini, insieme con i responsabili dei governi di oltre 25 Stati, discutono il futuro degli ecosistemi dell’Oceano Antartico.


Autore:Angela Urso - Redazione Scientifica
Data: 09/08/2016 10:30:13
Clima: un futuro di inondazioni e siccita' sul pianeta Terra

Da uno studio pubblicato su Climate Change, si evince come il pianeta Terra stia soffrendo molto. Mai come ora, le emissioni di gas serra sono giunte a limiti sopra ogni peggiore immaginazione.


Autore:Umberto Farinetti - Redazione Scientifica
Data: 10/06/2016 09:52:30
Scioglimento dei ghiacciai: e' allarme planetario

“What happens in the Arctic doesn’t stay in the Arctic” - ciò che accade nell'Artico non resta nell'Artico - è il titolo di un rapporto scientifico presentato da Greenpeace.


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Scientifica
Data: 18/04/2016 09:31:37
Allarme ambiente: in Groenlandia i ghiacci si stanno sciogliendo velocemente

Secondo gli scienziati infatti, il fenomeno dello scioglimento, sta avvenendo "troppo e troppo presto".

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

TELEGIORNALI IN LIS LIS LIS LIS LIS LIS LIS LIS LIS LIS LIS
Da Televideo
In breve
Data:17/06/2019 02:35:55
dal lunedì al venerdì: ore 07.30IUNO1 ore 15.10ITRE3 Flash ore 18.10IDUE2 Flash sabato: ore 09.30IUNO1 Mattina ore 14.50ITRE3 Flash ore 17.55IDUE2 Flash domenica: ore 09.30IUNO1 Mattina ore 12.55ITRE3 Flash ore 17.55IDUE2 Flash dal lunedì alla domenica: ore 21.30INEWS 24 Indice non udenti a pag.770

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 15/06/2019 08:06:15
L’abitudine al degrado ha fatto crollare l'Italia

Qualcosa di molto grave accade da anni, e questo qualcosa non permetterà, al nostro paese, di risollevarsi dai disastri operati dalle cattive politiche dei governi che si sono succeduti negli ultimi anni: l’abitudine al degrado.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 12/06/2019 07:08:16
Ci stanno ingabbiando nel nome della Democrazia

La capacità economica della classe media, in qualsiasi nazione, è stata abbattuta notevolmente e non sembra arrestarsi la china intrapresa. Il lavoro è stato reso un onere da vivere pur di campare, ma male. Oltre la metà di quanto si guadagna è assorbito - in un paese come l’Italia – dalle imposte sul lavoro. Si fatica oltre sei mesi l’anno facendo volontariato. Per lo Stato.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -