Sei nella sezione Italia -> categoria: Non ci sono piu'       
E' morto Giulietto Chiesa: aveva 79 anni

Autore:Angela Frazzetta - Redazione Cronaca
Data: 26/04/2020
E' morto Giulietto Chiesa: aveva 79 anni

Giulietto Chiesa è morto all'età di 79 anni, Giornalista, ex europarlamentare, ex dirigente PC, Chiesa avrebbe compiuto 80 anni il prossimo settembre. 


Autore:Luca De Rossi - Redazione Cronaca
Data: 24/08/2019
E' morto l'attore Carlo Delle Piane

Lo scorso maggio aveva celebrato i 70 anni di carriera con un grande evento all'Auditorium Parco della Musica di Roma.


Autore:Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 16/08/2019
Addio a Felice Gimondi

Il grande ciclista italiano Felice Gimondi, ha perso la vita oggi a Giardini Naxos a causa di un infarto. Il prossimo 26 Settembre avrebbe compiuto 77 anni.


Autore:La Redazuibe
Data: 13/08/2019
Addio Nadia

Grazie per essere esistita, Nadia


Autore:Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 31/07/2019
E' morto Raffaele Pisu

Pisu era nato a Bologna il 24 maggio del 1925 e dal dopoguerra, è stato uno dei comici, conduttori radiofonici e televisivi tra i più popolari.


Autore:Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 18/07/2019
E' morto Luciano De Crescenzo, aveva 90 anni

"Lo scrittore e regista Luciano De Crescenzo è morto oggi, giovedì 18 luglio, intorno alle ore 16, presso il Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS per le conseguenze di una grave malattia".


Autore:Redazione Cultura
Data: 17/07/2019
Andrea Camilleri: il messaggio della famiglia. Domani i funerali al cimitero acattolico

Sarà possibile salutare Andrea Camilleri domani 18 luglio dalle 15 presso il Cimitero Acattolico per gli stranieri al Testaccio in via Caio Cestio 6 a Roma.


Autore:Redazione Cultura
Data: 17/07/2019
E' morto Andrea Camilleri

La ASL Roma 1 comunica con profondo cordoglio che alle ore 08.20 del 17 luglio 2019 presso l’Ospedale Santo Spirito è deceduto lo scrittore Andrea Camilleri. 


Autore:Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 26/05/2019
E' morto Vittorio Zucconi

Il giornalista Vittorio Zucconi è morto, dopo una lunga malattia, nella sua casa di Washington.


Autore:Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 09/07/2018
E' morto Carlo Vanzina

Insieme al fratello Enrico, da cui era inseparabile, ha raccontato - attraverso oltre 60 film - un tratto della storia di un'italia votata al divertimento e all'ironia. Vezzi, abitudini e storture degli italiani.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

MATTARELLA,NESSUNO CE LA FA DA SOLO
Da Televideo
In breve
Data:17/01/2021 14:25:17
Il virus tende a dividerci, tra fasce di età più o meno a rischio, tra categorie sociali più o meno colpite dalle conseguenze economiche, tra le stesse istituzioni chiamate a compiere scelte necessarie per ridurre il contagio e garantire assistenza a chi ha bisogno: parla così il Capo dello Stato Sergio Mattarella all'Assemblea dell'Anci.

Richiama al senso di responsabilità i cittadini, chiede la coesione,a tutti i livelli,delle istituzioni democratiche, rende omaggio alle vittime della pandemia ed esprime riconoscenza al lavoro instancabile di tanti medici.

E per far ripartire il Paese afferma: E'necessario l'impegno convinto di ciascuno di noi.

Nessuno ce la fa da solo.


MSF, VACCINO COVID NON SIA PER POCHI
Da Televideo
In breve
Data:17/01/2021 14:25:17
Rendere il vaccino un lusso per pochi non è una soluzione per sconfiggere il virus né per salvare vite: lo afferma Medici senza frontiere dopo l'annuncio di Moderna, l'azienda statunitense, sul vaccino contro il Covid la cui efficacia sarebbe valutata al 94,5%.

Si stimaecisa MSFe circa l'80% delle dosi iniziali del vaccino di Moderna siano già vincolate da accordi bilaterali con Paesi ad alto reddito, lasciando scarse quantità ai Paesi in via di sviluppo.

Se dimostrata l'efficacia e la sicurezza del vaccino, nel rispetto annunciato di non imporre brevetti, Moderna dovrà condividere le informazioni per permettere ad altri produttori la realizzazione del vaccino potenzialmente salvavita.


COVID ATTACCA ANCHE DIRITTO STUDIO
Da Televideo
In breve
Data:17/01/2021 14:25:17
A Oltre il 91% della popolazione studentesca mondiale, più di 1,5 miliardi di alunni, hanno dovuto affrontare a causa del Covid un cambiamento del sistema educativo tradizionale.

Ma l'impatto ha avuto conseguenze più pesanti sui meno abbienti.

Lo evidenzia l'edizione 2020 di We World Index, il rapporto annuale che misura il livello di inclusione di donne e bambini in 172 Paesi del mondo. Per supplire alla chiusura delle scuole si è fatto ricorso a programmi di apprendimento a distanza col risultato di aggravare le diseguaglianze.

A livello globale solo il 55% delle famiglie ha una connessione internet,l'87% nel mondo sviluppato, il 47% nei Paesi in via di sviluppo e il 19% nei Paesi poveri.

Altre info su www.weworld.it

articolo presente in Italia -> Attualita
Autore: Editoriale di Daniel Abruzzese
Data: 19/05/2020
La crisi del lowcost: la fine dell'Europa?

Al di là dell’ottimismo sbandierato da Ryanair, che vorrebbe invogliare i clienti a tornare a volare ancora prima della fine dell’estate, l’era dei voli lowcost pare volgere al termine. 


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/05/2020

Quanti di voi conoscono i retroscena della riforma Lorenzin? Tracciati e documentai tutto nel mio libro inchiesta. Pecorelli, l’allora presidente AIFA, volò negli USA con la Ministro Lorenzin, per prendere questo importante incarico, assegnatoci direttamente dagli Stati Uniti: ciò conferma ciò che faccio emergere da anni, e che in pochi capiscono ancora. Le decisioni, in special modo quelle importanti, su economia, fisco, sanità, banche, sicurezza, nel sistema politico ed economico internazionale moderno, non sono prese internamente alle singole nazioni. Esistono trattati, accordi, strategie.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -