Sei nella sezione Italia

Autore:Teresa Corrado - Redazione Cronaca
Data: 11/05/2013
Rapinatore ucciso nel napoletano: aveva una pistola giocattoloIl fatto in pochi minuti. Ore 19.30 circa, fine giornata di lavoro, mentre ormai si è stanchi e si vuole andare a casa a riposare, il gioielliere quarantacinquenne, sta rimettendo a posto tutto. Nel negozio di gioielleria sito in via Napoli 108, entra un giovane trentenne. Forse l’ultimo cliente della giornata, qualcuno che ha finito di lavorare poco prima. Invece il cliente punta la pistola contro la faccia del titolare, intimandogli di dargli l’intero incasso della giornata.

Autore:Teresa Corrado - Redazione Attualità
Data: 09/05/2013
Giorno della memoria delle vittime del terrorismo: Napolitano ne parla in SenatoIl presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, è intervenuto al Senato per commemorare tutte le vittime di atti terroristici. Il Presidente ha dichiarato che “bisogna fermare la violenza prima che si trasformi in eversione”, sottolineando il clima politico e verbale che alimenta le discussioni nel nostro paese.

Autore:La Redazione
Data: 09/05/2013
Un ricordo di Ottavio Missoni - VIDEOAbbiamo deciso di ricordare il grande Ottavio Missoni, trasmettendo un'intervista effettuata nel 2001, che ne traccia la personalità poliedrica e simpatica Ottavio Missoni, ci ha lasciato stamane all'alba, nella sua casa di Sumirago nel Varesotto. Ha avuto accanto fino alla fine la moglie Rosita e tutta la famiglia.

Autore:Susanna Invernizzi - Redazione Cronaca
Data: 08/05/2013
Genova: una nave si scontra con la torre del porto. 4 morti e 5 dispersi

L'ultimo bilancio ancora provvisorio dell'incidente avvenuto ieri sera nel porto di Genova è di quattro morti, quattro feriti (nessuno dei quali in pericolo di vita) e sei dispersi . Le forze dell'ordine proseguono nelle operazioni di ricerca al molo Giano. Un sottufficiale della Capitaneria di Porto, e un impiegato del corpo Piloti di Genova fra i tre morti. «è stata recuperata e sequestrata la scatola nera della nave . Il


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Politica
Data: 07/05/2013
Enrico Letta e il 'ritiro spirituale' dei Ministri al GovernoNel 1997, Romano Prodi aveva fatto lo stesso, scegliendo però il Convento di Gargonza, sempre con lo socpo di creare coesione fra i Ministri. Esperimento che all'epoca parve non funzionare: il centrosinistra infatti, dovette di li a poco cedere il governo del Paese. E' particolare comunque questa idea del "ritiro" dei Ministri allo scopo di "cementarne" la coesione. E di cosa dovranno "spogliarsi"? Ha qualcosa di stranamente rituale tutto questo: sa di iniziazioni, avvio di qualcosa di oltre ed altro.

Autore:Max Murro - Redazione Cronaca
Data: 06/05/2013
E' morto Giulio Andreotti: aveva 94 anniGiulio Andreotti è “morto” diverse volte sul Web, l’ultima recentemente, con l’annuncio dato su Twitter pochi giorni fa. Facile immaginare che nelle prossime ore in molti si chiederanno “Ma stavolta è vero?” o esclameranno “Ma è impossibile, Andreotti è eterno!”. Eppure la morte è giunta anche per Giulio Andreotti all'età di 94 anni, era nato il 14 gennaio del 1919.

Autore:Teresa Corrado - Redazione Cronaca
Data: 06/05/2013
Si getta dalla finestra: aveva solo 19 anniUna tragedia per chi ha assistito impotente alle gesta del giovane che, si dice, avesse problemi di droga. Eppure quella sera il giovane non era solo, ma in compagnia di un gruppo di amici con cui stava trascorrendo la serata come in una tranquilla e normale comitiva.

Autore:Luca De Rossi - Redazione Cronaca
Data: 03/05/2013
Femminicidio: altri due omicidi in poche ore. Le Istituzioni stanno a guardare...Aveva 30 anni, Alessandra Iacullo trovata morta per accoltellamento e uccisa a Dragona, in via Riserva del Pantano nell'entroterra di Ostia, sul litorale romano. L'omicidio è avvenuto nella tarda serata di giovedì nella strada dove viveva

Autore:Giulia Buongiorno - Redazione Politica Italiana
Data: 02/05/2013
Ingroia: fine di Rivoluzione Civile e nascita di Azione Civile«Si è preso atto che le scelte strategiche future dei singoli soggetti sono incompatibili con la prosecuzione di un progetto politico comune, quanto meno nell'immediato. Resta intatta la stima reciproca tra tutte le forze che hanno dato vita a RC e la volontà di mantenere comunque interlocuzioni finalizzate al profondo cambiamento politico, culturale e sociale dell'Italia...

Autore:La Redazione
Data: 30/04/2013
Diretta video dal Senato della RepubblicaSenato - Prossime sedute dell'Assemblea Martedì 14 maggio 2013 alle ore 10 21a Seduta Pubblica Ordine del giorno Discussione della mozione n. 20, Micheloni ed altri, sull'istituzione del Comitato per le questioni degli italiani all'estero

Autore:Redazione Politica
Data: 29/04/2013
Diretta video dalla Camera dei DeputatiOra potete seguire in diretta i dibattiti che si tengono alla Camera. La visione e l'ascolto possono consentire ad ogni cittadino di capire gli accadimenti della politica e farsi un'idea propria ASSEMBLEA Lunedi 20 maggio 2013 La Camera è convocata alle ore 17:00

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 28/04/2013
Nuovo Ordine Mondiale in Italia: con Letta è giunta l’era della mescolanzaIl decadimento del Centro Sinistra in Italia non è frutto del “caso”. Così come non è frutto del caso, lo smorzamento degli ideali di destra che negli ultimi venti anni si sono fatti confluire in una “ideologia” ambigua di Centro Destra che è servita – appunto – a lavorare quotidianamente al solo fine di distruggere tutto ciò che potesse riferirsi a tale ideologia politica.

Autore:Mariasole De Maio - Redazione Cronaca
Data: 28/04/2013
Palazzo Chigi: sparatoria in piazza durante il giuramento di Enrico LettaSi chiama Luigi Prete l'UOmo che alle 11.40 davanti a Palazzo Chigi a Roma proprio mentre il nuovo governo Letta stava giurando al Quirinale con il presidente Giorgio Napolitano, ha sparato forse 6 colpi ferendo due carabinieri ed anche una passante, solo di striscio

Autore:Giulia Buongiorno - Redazione Politica Interna
Data: 27/04/2013
Il Premier Enrico Letta legge la composizione del nuovo Governo VIDEOCon il segretario del Pdl Angelino Alfano vicepremier e ministro degli Interni, il direttore generale di Bankitalia Fabrizio Saccomanni all'Economia e la leader radicale Emma Bonino agli Esteri. Un governo «politico», dice subito il presidente della Repubblica, con «record di presenza femminile». Tra di loro si segnala la presenza del primo ministro di colore della storia repubblicana: Cecile Kyenge, deputato del Partito democratico che approda al ministero senza portafoglio dell'Integrazione.

Autore:Max Murro - Redazione Politica
Data: 26/04/2013
Governo: Enrico Letta verso lo scioglimento della riservaIl presidente del consiglio incaricato dovrebbe sciogliere la riserva già domani per poi salire al quirinale e prestare giuramento: tutto nella giornata di domani. Dovrà poi lavorare alla realizzazione del discorso con cui chiederà la fiducia alle Camere.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 25/04/2013
Educazione Civica: la sola rivoluzione coerente

In sintesi: se la popolazione non viene istruita sul senso civico, la conseguenza diretta sarà di avere una popolazione poco civica, con un basso senso del dovere e con una scarsa conoscenza delle Istituzioni, cosa atipica alquanto in un regime Democratico, che invece dovrebbe sostenere al massimo proprio la cultura e quindi la conoscenza della Repubblica – nel nostro caso – allo scopo di creare generazioni di persone consce dei propri diritti e – di conseguenza – dei propri doveri verso il popolo e quindi, la nazione.


Autore:Davide
Data: 24/04/2013
Il piano B della politica.A pensare male non si sbaglia mai. Quello che è successo la scorsa settimana con la rielezione del presidente della Repubblica è stato, a secondo di chi ha analizzato la cosa, o un tentativo di mediazione per un governo di larghe intese o un golpe istituzionale basato sull'inciucio. La verità potrebbe essere diversa.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 20/04/2013
Almeno, non chiamiamola più 'politica'…Questo non è un articolo di polemica, ma di attenta riflessione. Vorrei poter con tutti voi lettori, riflettere su alcuni punti che a mio parere sono fondamentali per – almeno – tentare insieme di “sfruttare” questo terribile momento (e si spera che sia un “momento”) di schizofrenia che ormai – è palese – ha del tutto pervaso i cosiddetti “palazzi” e i loro più assidui “inquilini”: quelli che ancor oggi, nonostante tutto, chiamiamo appunto “politici”.

Autore:Salvatore Carlini - Redazione Politica
Data: 20/04/2013
Napolitano restaPd, Pdl e Scelta civica hanno fatto una forte pressione sul Presidente uscente, affinchè accettasse di ricandidarsi e Giorgio Napolitano, cosciente dell'impasse politica che sta bloccando la nazione, ha accettato.

Autore:Teresa Corrado - Redazione Cronaca
Data: 19/04/2013
Pesaro: un'altra donna aggredita. Rischia di perdere la vistaLucia Annibali, martedì sera era rincasata a casa, come sempre, ma all’interno ha trovato una sgradita sorpresa. Qualcuno la stava aspettando e non ha avuto pietà di lei, riversandole sul viso dell’acido e poi è fuggito. Richiamata dalle grida, una vicina ha soccorso la donna che trasportata d’urgenza in ospedale è stata assistita immediatamente
Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 | 157 | 158 | 159 | 160 | 161 | 162 | 163 | 164 | 165 | 166 | 167 | 168 | 169 | 170 | 171 | 172
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/01/2020
Policlinico Umberto I: Dipartimento di chirurgia Valdoni e un bel ricordo da conservare nel cuore

Sapere che sì, esistono luoghi di cura, che ancora oggi si possa contare sull’attenzione, la professionalità e l’umanità di professionisti a cui chiediamo di prendersi la responsabilità della nostra vita, è un grande valore.

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 12/01/2020
'L’odore della vagina' e la follia di chi la compra

Il punto è la candela, il business, i soldi spesi per un moccolo firmato e profumato? No, il punto è un altro e ve lo spiego. Non esistono più limiti. A cosa? A qualsiasi cosa. Qualcuno potrebbe dire: “Ma dai, che vuoi che sia…” e come al solito si rimette tutto nelle mani del “Esistono cose peggiori e più gravi”.

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 04/01/2020
Dittatura intangibile: gravi le dichiarazioni del ministro Paola Pisano sulla password di Stato

Non esiste libertà quando essa è controllata a 360° dallo Stato. Non esiste libertà attraverso la tecnologia, se è la tecnologia a controllare te.

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 03/01/2020
La burocrazia rema contro lo sviluppo economico

Iniziamo con un dato che fa tremare i polsi: la Pubblica amministrazione registra un debito commerciale pari a 53 miliardi nei confronti dei propri fornitori. Detto in parole povere, significa che si acquistano beni e servizi, ma il pagamento è a babbo morto. 

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -