Sei nella sezione Italia

Autore:Mariasole De Maio - Redazione Politiche sociali
Data: 08/03/2012
Italia: al via il progetto per conciliare tempi familiari e lavorativiAl di là di tutto ciò che in Italia non funziona, così come accade più o meno in tutte le nazioni, esistono anche progetti, idee e proposte condivisibili. Ve ne proponiamo una, direttamente dal sito istituzionale del governo Italiano.

Autore:Redazione Politica interna
Data: 07/03/2012
Mai pubblicato in Italia: Giorgio Napolitano e l'ombra dei rimborsi viaggio VIDEO2004 - L'allora europarlamentare Giorgio Napolitano tallonato da un Giornalista tedesco sullo scandalo dei rimborsi spese di viaggio.Video andato in onda in prima serata sulla tv tedesca il 17 Marzo 2004. Mai trasmesso né diffuso in Italia fino ad oggi.Per un volo Roma-Bruxelles di 90 euro, otteneva un rimborso di 800, più altri 80 per il taxi e 268 come indennità di missione

Autore:Redazione Politica Interna
Data: 06/03/2012
Bossi: ''Monti rischia la vita''. Poi ci ripensa. VIDEOSecondo lei Monti proseguirà anche dopo il 2013 sostenuto da Berlusconi? "Rischia la vita, perché il nord lo farà fuori". La risposta di Umberto Bossi ai giornalisti che lo attendevano ieri sera a Piacenza per un comizio ha provocato il putiferio. E costretto il leader della Lega a correggersi immediatamente, dopo che qualcuno a lui vicino gli ha fatto notare che la notizia, lanciata dalle agenzie, era già rimbalzata sulle prime pagine dei principali quotidiani on line. Il senatùr se l'è quindi presa con "quelle teste di legno" dei giornalisti: "Mi hanno travisato". Ha detto che non voleva dire che Monti rischia la vita: "Se devo fare una minaccia la faccio". E alla fine ha ribaltatato tutto: "Ho minacciato di morte Monti? E' Monti che minaccia di morte noi",

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 03/03/2012
Tav: 22 anni di proteste, inchieste e il dubbio di due omicidi. Quelli di Falcone e Borsellino

Intanto un chiarimento: T.A.V. è l’acronimo di Treno ad Alta Velocità, in grado cioè di viaggiare a velocità che superano i 250 km orari. In Italia, si iniziò a parlare del progetto TAV nel 1989, quando la Francia propose al nostro paese e di conseguenza all’allora Presidente del Consiglio Ciriaco De Mita


Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 01/03/2012
Stato/Chiesa: privilegi concordatiInnanzitutto: sappiate che la Città del Vaticano o più propriamente Status Civitatis Vaticanæ con i suoi circa 1.000 abitanti è il più piccolo stato indipendente al mondo. E’ quindi nella fattispecie, un vero e proprio Stato che però, si trova all’interno del territorio Italiano. Diverso il discorso ad esempio, se si parla invece della Serenissima Repubblica di San Marino, che è sempre uno Stato estero collocato all’interno del nostro territorio, ma fa parte della Comunità Europea.

Autore:La Redazione
Data: 01/03/2012
E' morto Lucio Dalla

E' morto all'improvviso stroncato da un infarto mentre si trovava in Svizzera. Il mondo intero e non solo quello della musica, piange oggi la scomparsa di uno dei più geniali scrittori ed interpreti della nostra cultura. Tutta la Redazione lo ricorda con una delle sue più belle canzoni ed interpretazioni...


Autore:Luca De Rossi - Redazione Cronaca
Data: 27/02/2012
No Tav: si appende al traliccio. In coma farmacologico Luca Abbà VIDEOIn questo video, l'audio della diretta radio con Radio Black OutLuca Abbà sul traliccio poco prima di cadere: ''Mi appendo ai fili della corrente'' Luca Abbà, di 37 anni, uno dei leader storici del Movimento No Tav della Val Susa è in gravissime condizioni dopo essere caduto dal traliccio in Val Susa. Le sue condizioni, si è saputo dal 118, sono gravissime per traumi da caduta e ustioni gravi da folgorazione. Abbà è in coma farmacologico al Cto di Torino. In serata probabilmente verrà trasferito in terapia intensiva.

Autore:Mariasole De Maio - Redazione Cronaca
Data: 25/02/2012
Caso Mills: prosciolto Berlusconi per prescrizione dei terminiImmediate le reazioni. "In un Paese normale il processo Mills non sarebbe mai neppure cominciato, ma il pronunciamento della prescrizione ha almeno riconosciuto che il pervicace tentativo della Procura di Milano di vedere a tutti i costi condannato un innocente si era spinto fuori tempo massimo" ha dichiarato Gaetano Quagliariello, vicecapogruppo vicario del Pdl al Senato.

Autore:Redazione Economia
Data: 25/02/2012
Manovra fiscale: salta il fondo per abbassare le tasse. La Chiesa pagherà l'IMUSalta il fondo per l'abbassamento della pressione fiscale a partire dal 2014. Rinviata anche la definizione della questione sulla golden share. Così si è chiusa la riunione fiume del consiglio dei ministri sul nuovo fisco, tra semplificazione e lotta all'evasione. Il pacchetto delle semplificazioni fiscali è stato all'esame del Cdm per oltre sei ore e in serata è arrivato il via libera.

Autore:Mariasole De Maio - Redazione Cronaca
Data: 24/02/2012
Su Twitter ora c'è anche Benedetto XVITempi moderni, direbbe qualcuno. Sta di fatto che persino il Papa ora ha un profilo su Twitter. Può sembrare incredibile, eppure per la Chiesa ogni mezzo appare buono per fare proseliti. La presenza del Vaticano su Facebook già da qualche tempo, ha registrato migliaiai di "fans".

Autore:Susanna Invernizzi - Redazione Cronaca
Data: 22/02/2012
ICI e Chiesa: fateci la 'carità' (di un miliardo di euro l'anno...)Sembra essere una di quelle questioni off limits, Se ne parla, discute e furoreggia da anni, ma la Chiesa, continua a non pagare il contributo più discusso degli ultimi anni. Se è pur vero che, all'interno del territorio Vaticano, la Chiesa non abbia le stesse normative fiscali, molti ritengono che, negli immobili distribuiti sul territorio nazionale utilizzati a scopi commerciali, la Chiesa debba versare in ogni caso il contributo.

Autore:Max Murro - Redazione Cronaca
Data: 19/02/2012
Il Ministro Severino e la differenza fra colpa grave e colpa meno grave... VIDEOL'intervista di Lucia Annunziata al Ministro della Giustizia Paola Severino. Tra i temi affrontati, la lotta alla corruzione tramite provvedimenti per combattere le mazzette: pene più severe, l'introduzione del reato di tangenti tra privati e il reinserimento del reato di falso in bilancio

Autore:Max Murro - Redazione Cronaca
Data: 18/02/2012
Straquadanio (PDL): 'chi guadagna 500 euro al mese è uno sfigato'...VIDEONon si trovano commenti a queste dichiarazioni. Semmai, ci chiediamo: perchè stiamo mantendendo questo "onorevole" in Parlamento? Per quale ragione in Italia è possibile che il denaro pubblico sostenga lo stipendio di personaggi di questo tipo? «Non ho mai guadagnato 500 euro al mese, perché da quando ho iniziato a studiare mi sono fatto un mazzo tanto...

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 15/02/2012
Chiesa ed ICI: Monti forse gliela farà pagare...Dalla Chiesa - ma guarda un pò - ci si aspetta tutti "carità e giustizia", ma a quanto pare la Chiesa s.p.a. altro non è se non una multinazionale con sedi in tutto il mondo che racimola miliardi di euro da attività varie ed eventuali. E se dalla Chiesa non possiamo attenderci carità e povertà come parte integrante del loro Credo e della loro Regola fondamentale, immaginiamo cosa dobbiamo aspettarci dal mondo laico...

Autore:Redazione Cronaca
Data: 15/02/2012
Maurizio Crozza ed il NO di Monti alle Olimpiadi a Roma

Mentre il Presidente Monti dice no alla candidatura di Roma alle Olimpiadi del 2020, l'architetto Fuffas si prepara al grande evento sportivo con una creazione del tutto originale: uno stadio per 12 milioni di persone fatto di crackers. Intanto il PD inventa un nuovo momvimento artistico, quello del delusionismo...


Autore:Max Murro - Redazione Cronaca
Data: 13/02/2012
Giovanardi si scusi per le dichiarazioni contro i baci fra donne. Ascolta l'audio intervistaCi risiamo, dopo le "esternazioni" del 21 Aprile 2011, contro la pubblicità Gay-Friendly di Ikea, Giovanardi torna alla carica attaccando in maniera del tutto inaccettabile la condizione omosessuale. In una intervista radiofonica infatti, paragona il bacio fra due donne a fare la pipì nei luoghi pubblici...

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 09/02/2012
Scandali italiani: dalla “Banca del Mezzogiorno” a “Magic Italy” passando per “Shangaiexpo2010”...Ritengo fondamentale, per la buona riuscita di una informazione realmente trasparente, ricordare ogni tanto alcuni eventi che hanno conosciuto le prime pagine dei quotidiani nazionali ed a volte internazionali, infuocando l’opinione pubblica per il breve lasso di tempo di un nuovo evento, più o meno scandaloso. In questo modo, ciò che accade viene velocemente rimosso da altri accadimenti. Fino a perdere totalmente la memoria di cose accadute e magari ancora mantenute in essere.

Autore:Redazione Cronaca
Data: 07/02/2012
Roma: Alemanno contro tutti. Se questo è un Sindaco... VIDEOL'emergenza neve a Roma continua ad attizzare polemiche. Il Sindaco Alemanno tenta di scrollarsi di dosso le responsabilità, sparando a zero controp tutto e contro tutti. I cittadino romani sono basiti. E' mancat un piano di emergenza, sono mancati gli operatori del comune ad aiutare i cittadini in panne. Alemanno nonostante tutto, cerca di arrotare chiunque si messa fra lui e la sua ragione. Ed attacca duramente (...) persino Telese di cui era ospite nella trasmissione "In onda" su La7

Autore:Max Murro - Redazione Cronaca
Data: 07/02/2012
Terremoto di magnitudo 2.3 fra Lazio ed UmbriaL’ epicentro del sisma si è sviluppato a più di 7 chilometri di profondità, mentre l’ epicentro è stato individuato nel comune di Stroncone, in provincia di Terni, mentre a Rieti è stato avvertito nei comuni di Colli sul Velino, Contigliano, Cottanello, Greccio, Labro e Montasola. La terra è tornata a tremare dunque, a qualche settimana dal terremoto che ha coinvolto in modo lieve le Marche e l’ Emilia Romagna ma che è stato avvertito anche a Milano.

Autore:Luca De Rossi - Redazione Cronaca
Data: 06/02/2012
Costa Concordia: ora Schettino rischia 2.697 anni di carcereIn totale sarebbero 2.697 gli anni di penitenziario possibili per l'ex comandante Schettino, considerando 34 vittime e 300 persone lasciate sulla Costa Concordia nella notte del naufragio. Una somma che si ottiene sui calcoli fatti in base alla richiesta della Procura di Grosseto che ha presentato ricorso contro gli arresti domiciliari concessi a Schettino. Quindici anni per omicidio colposo plurimo, dieci anni per disastro da naufragio, e otto anni per ciascuno dei passeggeri abbandonati e morti in conseguenza del naufragio.
Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 | 157 | 158 | 159 | 160 | 161 | 162 | 163 | 164 | 165 | 166 | 167 | 168 | 169 | 170 | 171 | 172 | 173 | 174 | 175
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 07/04/2020
Prestare i soldi degli italiani alle imprese: la nuova idea geniale del governo Conte bis

Invece di tentare di non far crollare il tessuto economico della nazione, si potevano scegliere due strade: la prima, aprire cantieri. Il virus non è un meteorite microscopico che si abbatte dal cielo e colpisce chi sta all’aria aperta. Si doveva, e poteva, sfruttare il momento e quindi la mancanza, anche, di circolazione di vetture nelle strade, per mettere finalmente a posto la nazione, programmando un decreto ad hoc per favorire le imprese del settore – a livello fiscale – e i lavoratori, con contratti sviluppati appositamente. 

Leggi l'articolo

Autore: Il direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 06/04/2020
Proposta: creiamo il Fondo Economico Sociale

Chiedetevi se versereste un euro in un grande salvadanaio, gestito in maniera trasparente da tutta la collettività, con gli stessi cittadini a garanzia dei fondi a livello territoriale, cittadini che - per ovvie ragioni di trasparenza - devono cambiare costantemente e in tempi brevissimi.

Leggi l'articolo

articolo presente in Scienza -> Medicina
Autore: Dottoressa Mariapia Cocivera - Psicopedagogista Cl
Data: 06/04/2020
Psicologia: quando la relazione diventa tossica: i segni dell’amore che non è amore.

Tutto ha inizio con la squalifica lenta e graduale, con i silenzi, le liti senza spiegazioni, le assenze prolungate da casa, i rapporti intimi assenti o addirittura, in alcuni casi, pretesi come se a fianco non si avesse la propria donna ma una prostituta, o peggio, un oggetto da violare.

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 05/04/2020
Pornografia e pedopornografia su Twitter e Telegram: la libertà di essere mostruosi

Cosa sta succedendo e perché? Quale motivo si nasconde dietro al fatto che certi materiali circolino liberamente sui social network? La Polizia Postale, come sappiamo, è oberata di richieste, non si può quindi additare come “colpevole” (come fanno in molti sui social) anche perché si muove dietro denuncia e segnalazione, come è giusto che sia.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -