Sei nella sezione Il Direttore

Autore:Recensione del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 27/10/2015 14:54:56
Fascisti! di Armanda Capeder - Enrico Damiani Editori - Recensione

Protagonista di questa storia, una normale famiglia italiana durante l’epoca fascista. Luigi Armani, reduce mutilato della Prima Guerra mondiale, tornato a vestire i panni civili, si ritrova a dover fare i conti con la realtà beffarda che colpisce i militari che combatterono una guerra per molti versi assurda. Nessun riconoscimento per i reduci di guerra. Nessuna promessa mantenuta, fra quelle propagandate per spingere molti a partire e combattere per la patria.


Autore:Il Direttore: Emilia Urso Anfuso
Data: 25/10/2015 14:51:09
Governo Renzi: fra corruzione e abuso di potere

Doveva essere l’uomo del cambiamento. Il rottamatore della vecchia politica corrotta e di potere. L’ostruzionista della Casta. L’oppositore della politica berlusconiana. L’amico dei cittadini. Il responsabile del miglioramento della condizione sociale del popolo.


Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 22/10/2015 16:07:51
I motivi della giustizia fai da te: cosa deve fare lo Stato per non trasformarci in delinquenti

In qualche modo, è come se lo Stato dicesse ai cittadini di farsi, semmai, giustizia da sé. Non sostenendo il comparto della Sicurezza e non aprendo i battenti alle carceri realizzate, si crea il problema della microcriminalità diffusa e si mette il cittadino medio nella condizione di doversi trasformare in novelli Charles Bronson nell’interpretazione del giustiziere senza macchia e senza paura.


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 14/10/2015 17:05:41
L'Italia non e' un paese per gli onesti: primi arresti nell 'ambito dei lavori per il Giubileo

Ogni qualvolta c’è da realizzare qualcosa, sia essa un’importante infrastruttura o un grande evento, l’Italia in maniera molto determinata, mostra la parte peggiore di sé: quella che parla di corruzione, clientelismo, mazzette, appropriazione di denaro pubblico. Un vizio. Una malattia. Un metodo ormai radicato.


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 13/10/2015 12:02:18
Xylella: al via gli abbattimenti volontari degli ulivi. Malumori fra gli agricoltori

Sono partiti ieri alle 7:00 i primi abbattimenti volontari degli ulivi, così come prescritto dal Piano Silletti bis per quegli agricoltori e vivaisti che hanno ricevuto la notifica del provvedimento.


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 11/10/2015 14:39:32
La Coop (non) sei tu: prodotti pericolosi per la salute e i rapporti con la Coop 'Il Forteto'

"La Coop sei tu". E' lo slogan di una delle catene di distribuzione alimentare nazionale, più diffusa sul territorio. Eppure la Coop in questi giorni, ha tenuto poco in considerazione il rispetto dovuto alla propria clientela, relativamente la carente comunicazione e diffusione d'informazioni atte a mettere in guardia tutti coloro che, in alcune città italiane, avevano acquistato un paio di prodotti alimentare: il Girellone cotto olive - in particolar modo, si parla del lotto identificato con il codice 40115 con scadenza 14 Ottobre 2015, e il Grano saraceno biologico "Nuova Terra", lotto N. L20187P.


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 08/10/2015 11:58:51
Ignazio Marino: i motivi per cui deve dimettersi e il dubbio che usufruisca del Tax refund

“Basta polemiche su di me e l’utilizzo dei soldi del Comune di Roma: regalerò 20.000 euro e restituirò  anche la carta di credito del Campidoglio”. Il Sindaco Ignazio marino, crede di potersela cavare così ma non mette in conto alcuni elementi.


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 06/10/2015 12:57:12
Roma, Via Piave: nuovo ritrovamento archeologico. Intanto si tolgono i sampietrini dal centro...

E’ di questi giorni un nuovo ritrovamento, stavolta nella centrale Via Piave, storica passeggiata commerciale della Capitale. All’altezza del civico 53, dove via Piave sfocia su Piazza Fiume, alcuni operai, stavolta impegnati in lavori sulla rete di distribuzione dell’elettricità, rinvengono – scavando per pochi metri – quella che a tutti gli effetti appare essere ciò che resta dell’antica Via Salaria.


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 01/10/2015 20:17:23
Ignazio Marino: il Sindaco latitante votato all' incoerenza

Credo che Marino stia facendo confusione sul significato del termine “commissariamento”. Che non significa che Gabrielli sia divenuto il suo vice, semmai, ne è divenuto il controllore, di lavori che dovevano partire mesi fa, per il Giubileo, e invece eccoci qui a raccogliere i pezzi dell’ennesimo scandalo.


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 28/09/2015 15:57:29
Giubileo: e' gia' scandalo

Roma, ormai da molti anni, è una città lasciata alla deriva. Lo sappiamo bene noi che ci abitiamo. Nessuna amministrazione, fra quelle che si sono succedute negli ultimi anni, ha preso in carico i tanti problemi di un territorio che dovrebbe essere il fiore all’occhiello, il biglietto di visita della nazione nei confronti dell’Estero e anche, delle altre regioni italiane.


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 25/09/2015 17:25:26
Sanita': si tagliano diritti, si consentono gli sprechi

Alla Lorenzin, in queste ore, fanno dire – quando intervistata – che questo decreto aiuterà moltissimo a sfoltire le lunghissime liste di attesa che oggi sono lo spauracchio di ogni onesto cittadino che debba accedere alla diagnostica attraverso il SSN. Ma non è questo il punto: le liste di attesa enormi, sono semmai il termometro di un sistema sanitario che, da tempo, vuole portare i cittadini a rivolgersi privatamente, e quindi a pagamento, agli esami diagnostici.


Autore:Il DIrettore: Emilia Urso Anfuso
Data: 19/09/2015 16:40:12
La politicizzazione della Democrazia

Con la nascita e lo sviluppo del Partito Democratico, abbiamo assistito alla distruzione del concetto di Democrazia. Gli ultimi anni, quelli della staticità politica estrema che hanno contraddistinto il partito ai tempi di Bersani, e poi della stella fugace, Letta, sono serviti ad abituare la popolazione all’attesa. Di qualcosa che non giungerà mai.


Autore:Il DIrettore: Emilia Urso Anfuso
Data: 10/09/2015 16:46:54
Casamonica a Porta a Porta: quando gli italiani preferiscono l 'ipocrisia

Schiavone su La7 generò meno scandalo di due appartenenti di un clan di zingari  - entrambi incensurati - negli studi della televisione nazionale. E’ l’ipocrisia nazionale che lo impone.


Autore:Il DIrettore: Emilia Urso Anfuso
Data: 03/09/2015 17:53:41
Induzione al razzismo: l 'ultima frontiera della propaganda politica

In Turchia ci sono un paio di organizzazioni molto potenti che lavorano alacremente con il trasporto dei migranti da circa 20 anni. Le tariffe per il trasporto di un essere umano variano dai 1.000 ai 40.000 dollari. Dipende da dove parti e dove vuoi arrivare. Impossibile fare i conti di un business del genere


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 28/08/2015 19:19:39
Crisi economica: come le banche hanno sconfitto l 'umanita'

Le famose “riforme rigorose”, imposte dalla voce della Merkel, comandante in capo della guerra contro le popolazioni europee, sono zeppe di norme che negano sempre più, i diritti umani sanciti da ogni buona Costituzione. L’essere umano, deve pagare in ogni modo la disfatta – effettiva – delle banche internazionali, ma non devono saperlo, tanto che, quando nuova linfa economica è immessa nel sistema internazionale bancario, a salvaguardia dell’incolumità, sono rare le reazioni dei cittadini, che non comprendono del tutto cosa stia accadendo.


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 24/08/2015 16:45:28
Gesu' era palestinese: un extracomunitario

Palestinese doc, come molti dei migranti che approdano sul nostro territorio, e che molti italiani, spinti all’odio razziale attraverso attente campagne propagandistiche sviluppate negli ambienti politici nazionali, vorrebbero cacciare via – nella migliore delle ipotesi – o  veder morti  (vi basta entrare su un social come Facebook per leggere le frasi scritte da cittadini razzisti che non si limitano alle battute di spirito)


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 22/08/2015 18:35:30
L 'Italia produce e vende armi, genera profughi ma poi li rinnega

L’Italia produce e vende armi, contrariamente alle disposizioni della nostra Costituzione, e le vende alle stesse nazioni in guerra da cui fuggono quelle centinaia di migliaia di persone in cerca di rifugio e salvezza. La cosiddetta “invasione” è generata dalle guerre e dalle nazioni che le supportano, attraverso la fornitura di armamenti. E’ un cane che si morde la coda. 


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 17/08/2015 14:38:42
Martina Levato: i motivi per cui e' bene che il figlio le venga tolto per sempre

E’ vero, un bambino ha tutto il diritto e la necessità di essere allattato e cresciuto con amore dalla propria madre, possibilmente anche dal proprio padre o dalla compagna o compagno di vita di chi ha generato una nuova esistenza. Vogliamo però ammettere che questo è un caso diverso dalla procreazione di un figlio da parte di una madre?


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 14/08/2015 19:06:21
Il senso cinico ha sovrastato il senso civico

Non si può combattere il cinismo alimentandolo. Si può semmai provare a tornare ad essere civili, senza per questo, ritenersi stupidi, come molti sono portati a credere. La stupidità è propria, semmai, di chi si tiene alla larga dai propri simili e dalle loro problematiche quotidiane che, guarda caso, sono le stesse di ogni singolo individuo. La differenza oggi, risiede solo nel non ammetterlo. Ma è come chi si taglia le palle per far dispetto alla moglie. Ne più né meno. 


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 10/08/2015 18:50:20
Abbiamo il superfluo, ci manca l 'essenziale

In questi giorni, è accaduto un altro fatto assolutamente contrario al benessere del paese e della popolazione: a un ulteriore taglio al comparto della Sanità, è corrisposto un finanziamento per garantire la banda larga a tutto il territorio nazionale.  Non so a quanti cittadini interesserà maggiormente poter contare su una migliore connessione ad Internet nel momento in cui avrà necessità di essere curaro in qualche ospedale o – peggio – di poter contare su esami diagnostici fondamentali per la prevenzione e cura di certe patologie, che ora sono sotto il mirino dei tagli operati attraverso il cattivo lavoro del Ministero della Sanità.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 09/10/2019 16:18:42
Ogni volta che Di Maio esulta in Italia muore un pezzo di Democrazia

Attualmente, il numero di cittadini per singolo deputato è pari a 96.000 mentre ogni singolo senatore rappresenta 188.424 italiani. con la riforma di cui stiamo parlando, a ogni deputato corrisponderanno 151.210 abitanti e a ogni senatori 302.420.

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 04/10/2019 06:34:18
Dittatura in salsa digitale

Tutto ciò che accade in economia, e in politica, non accade per caso. Troppo spesso il cittadino comune ritiene che ciò che gli arriva come una sprangata sulla testa, e che si ripercuote contro il suo portafogli, sia solo frutto di incapacità a gestire la cosa pubblica...

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 29/09/2019 07:07:27
Greta Thunberg: gli effetti delle sue campagne non sono a sostegno del clima

“Ma è una bella manifestazione di unità su un tema importante”! bene: che lo facciano gli adulti allora. Magari mamme casalinghe e padri in cassaintegrazione, portando avanti la missione di “salvare il futuro dei figli, dei nipoti e pronipoti, evitando al contempo di fare la figura di coloro che “Hanno distrutto l’infanzia e i sogni di Greta” e della loro stessa prole...

Leggi l'articolo

Autore: Recensione a cura di Emilia Urso Anfuso
Data: 28/09/2019 10:57:43
Recensione: Perché proprio a me - di Melania Rizzoli - ed. Sperling & Kupfer

Le sue parole non sono dure, ma schiette. Da medico non poteva che essere così. Racconta con dovizia di particolari le terapie, ma anche le emozioni, forti, che ha provato durante il lungo periodo in cui il cancro è stato la priorità su ogni altra cosa. E ci regala, anche, uno spaccato della sua vita privata, con la delicatezza che solo i sentimenti veri e profondi possono far sgorgare anche dalla penna.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -