Sei nella sezione Italia   -> Categoria:  Politica Italiana  
L'analisi (pseudo)politica che ti aspettavi ma che fai fatica a comprendere

L'analisi (pseudo)politica che ti aspettavi ma che fai fatica a comprendere
Autore: Lucaa del Negro - Redazione Politica
Data: 20/09/2019 06:52:34

Ci risiamo. Serve una nuova Legge elettorale.

E, non si tratta di una questione politica, sebbene è quel che riappare con esagerata abilità esplicativa dai “soliti noti” (e meno) che transitano nel Parlamento e soprattutto alla televisione.
Il tempo (qui in Italia) non è certamente galantuomo: anzi. Aspettiamoci lunghissime maratone (vanno a stagioni prefissate, si sappia: scaglionate nei palinsesti televisivi del media nazional-popolare di maggior successo da sempre, morto sì nello share ma mai sepolto grazie al suo saldo e inossidabile attaccamento ai denari pubblici anche quando sulla carta trattasi di Ente, Organizzazione privata) e cambi casacca: indicizzazioni dei sondaggi che nemmeno Macchiavelli mai avrebbe osato pensare.

Gli scambi ripetuti di colpe e responsabilità politiche, le accuse (quasi mai e quasi sempre) razziste e le inchieste sociologiche, sbatteranno sulla porta della teologia, quella del “bar allo stadio”ovviamente, mai chiuso e oggi aperto anche la domenica mattina all'Angelus; all'occorrenza (specie d'estate e magari in spiaggia con “il calippo” in mano e due belle tette sotto l'obrellone) anche le piazze saranno colmate!

E' stato Salvini! E' stata la Boldrini; Soros! Le scimmie al volante (semi-cit.)!
Tutto e tutti ma... considerazioni politiche nisba. Zero.

Comunisti, fascisti, Democristiani, Zoroastrani, Juventini... vanno tutti bene (e male) ma politica... niente. “I valori dell'Europa Cattolica!” si sente risuonare dagli studi e dai palchi: Lutero? Non pervenuto. Aggiungi un po' di Islam e... ascolti (quasi) alle stelle: poche certamente nel firmamento globale ma... sempre stelle sono, come quelle cinque che si stanno eclissando perché “il rinnovamento” l'hanno già bello e fatto e quindi non hanno più ragione di esistere, dicono gli italiani che li votarono. Pensa.

Un certo Nord del Paese si riunisce in una Lega che toglie (momentaneamente) il primato di “puzzoni” ai terroni, sostituendoli con i marocchini, alle volte anche con i cinesi, certamente con i negri, anche quelli nati a Bergamo o Brescia, per dire. (Al voto e meglio all'elettore non si guarda in faccia, è proprio il caso di dire... e anche qui, pensandoci bene, la sana Politica del Federalismo s'è fatta benedire...  dalla Madonna!)

Eppure... Viva l'Italia; evviva! Sì evviva perché -nonostante tutti i nostri conati di vomito- non contiamo una beata mazza e nel mondo e soprattutto in Europa; i mercati finanziari, grazie al lavoro nero e alla piccola economia che ci sostiene, fanno come gli pare: gli affaristi, le lobby di Palazzo (e tanta mafia) comunque sia, spingono avanti la locomotiva (si chiamava mica “Lima” da noi?) italiana e quindi, fino a che c'è il risparmio dei vecchi (ottuagenari otrmai) correntisti, si va' avanti ad oltranza. Bene.
Bene? Insomma... Attenzione. C'è un cosa che conviene non sottovalutare: il tuo vicino di casa, di pianerottolo, potrebbe darti più prima che poi una mazzata sul cranio, tanto è incazzato e tanto è stupido.

P.S. “E il PD?” Naa... L'Italia è Viva! Forza Italia!

Lucaa del Negro, Autore de: Mā shāʾ Allāh (XXI century schyzoid man)(Ed. Del Faro ISBN:9788865377017) e de: “Il pollo e, la volpe” (In attesa auto-pubblicazione) si offre per il parziale ripristino (impersonale) della capacità di lettura dei dati, della lettura della storia soprattutto recente e quindi contemporanea; ogni contributo, idea, collaborazione e specialmente INCONTRO è necessario: l'astenia politico-sociale va' risolta e debellata progressivamente specie se è celata dietro un fugace e ipnotico “click”. Grazie.
 Vi aspetto! Twitter: (
twitter.com/MshAllh_theBook)
Contributi (anche anonimi) ben accetti; segnalare la causa.

Qui: https://www.paypal.me/LUCAAautore

 




Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 19/10/2019 20:05:38

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Politica Italiana

Autore: Primo Mastrantoni
Data: 27/09/2019 06:32:04
Roma, i rifiuti, la Raggi e Alice nel Paese delle Meraviglie

La sindaca deve vivere nel mondo fantastico di Alice, perché non riesce a capire il diniego a ricevere i rifiuti prodotti nella città che governa.

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Politica
Data: 24/09/2019 06:50:52
Luigi Marattin: Per la prossima manovra no deficit e taglio cuneo solo sui lavoratori'

Luigi Marattin, deputato di Italia Viva ex-consigliere economico di Palazzo Chigi a 24Mattino di Simone Spetia e Maria Latella su Radio 24...

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Politica
Data: 18/09/2019 06:59:32
Francesco Boccia: 'Non capisco la scissione di Renzi'

"Non capisco il senso di questa scissione. Non so se il gruppo di Renzi nasce per una questione di bilanciamento di poteri"...

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Politica
Data: 15/09/2019 07:34:56
 Maurizio Landini: 'Incidenti sul lavoro: siamo di fronte a una strage'

“Siamo di fronte ad una strage, siamo ad una media di circa tre morti al giorno”.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -