Sei nella sezione Cultura   -> Categoria:  Presentazione Libro  
In libreria: 'I muri che ci separano' - di Giorgio Ferrari - Edizioni San Paolo

In libreria: 'I muri che ci separano' - di Giorgio Ferrari - Edizioni San Paolo
Autore: Redazione Cultura
Data: 29/10/2019

Era la sera del 9 novembre 1989 quando fu abbattuto il muro di Berlino. Le immagini della caduta del muro fecero il giro del mondo e in poco tempo l’euforia, lo spirito di riunificazione e libertà si diffuse in tutta Europa.

Sono passati trent’anni e altri muri sono comparsi nel mondo. In occasione di questo anniversario, Giorgio Ferrari ripercorre le tappe del muro più tristemente famoso della storia attraverso i personaggi e gli eventi che ne hanno determinato prima l’edificazione e poi l’abbattimento: dalla Guerra Fredda alla crisi economica della Ddr allo storico discorso di John Kennedy, a Gorbačëv, alla decisiva opera di Giovanni Paolo II. La prigionia psicologica, morale e fisica di Berlino è durata ventotto anni, nel mondo però non si è cessato di costruire barriere, confini e cortine di ferro che ancora separano e umiliano individui, popoli e culture. Dalla “Barrera” fra il Messico e gli Stati Uniti alle mura che avvolgono Gaza e cingono la Cisgiordania, ai confini interni della stessa Europa, dove risorgono muraglie e distese di filo spinato laddove dovrebbe esserci lo spazio libero della circolazione delle persone e delle cose, un viaggio fra le democrazie (liberali e autoritarie) accomunate dalla grande paura dei migranti.


Giorgio Ferrari, I muri che ci separano. Da Berlino al Messico: quando le democrazie hanno paura, Edizioni San Paolo 2019, pp. 208, euro 16,00


GIORGIO FERRARI Inviato speciale ed editorialista, è stato per un trentennio corrispondente diplomatico e di guerra per varie testate, tra cui La Notte (dal 1982 al 1986) e ItaliaOggi (dal 1986 al 1991) prima di approdare ad Avvenire, dove dal 1994 a oggi ha coperto le principali vicende internazionali, dall’Iraq al Libano, all’Egitto alla Libia, dalle elezioni presidenziali americane alla lunga stagione del terrorismo islamico. Fra le sue pubblicazioni, il reportage Cuba senza Castro (2007) sul crepuscolo del castrismo, Ombre Rosse (2010), sull'affaire Rosenberg e lo spionaggio atomico, nonché il saggio storico Le Cinque Giornate di Radetzky (2008). Nel 2016 ha pubblicato La sera della prima, rievocazione storica della nascita del Don Giovanni di Mozart.

 




Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 11/12/2019 06:16:24

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Presentazione Libro

Autore: Intervista esclusiva di Silvia Denti
Data: 29/11/2019
Andrea Barbacane racconta suo zio, Lucio Battisti

Andrea Barbacane è il primo (e unico nipote maschio) di Lucio Battisti. Raggiunta l’età matura, Andrea decide di assemblare dei ricordi di quando era bambino e poi ragazzo, comprendendo oggi più che mai, certi comportamenti del grande Lucio.

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Cultura
Data: 28/11/2019
In libreria: Kurt Cobain Dossier

Seattle, aprile 1994. Kurt Cobain, motore creativo della più grande rock band degli anni ’90, viene trovato morto nella sua villa col cranio sfondato e un fucile ancora stretto tra le dita.

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Cultura
Data: 14/11/2019
'Un’azalea in via Fani. Da piazza Fontana a oggi' - di Angelo Picariello - Ed. San Paolo

Il libro, frutto di una ricerca curata dall’Istituto di Studi Politici “S. Pio V” (Roma), è diviso in capitoli che vivono ognuno di vita propria: la vicenda di Piazza Fontana – che accelera la deriva violenta di una generazione

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Cultura
Data: 13/11/2019
In libreria: Transistor - Dalle Radio Libere a Facebook - di Paolo Lunghi - Mavi Editore

L’ultimo lavoro letterario di Paolo Lunghi, ad un anno di distanza, torna in libreria in una versione più ricca, con maggiori contributi e testimonianze.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -