Sei nella sezione Cultura -> categoria: Recensioni       
Recensione libro: 'Giardini di carta. Da Rousseau a Modiano' - di Evelyne Bloch-Dano

Autore:Redazione Cultura
Data: 21/03/2016 10:25:10
Recensione libro: 'Giardini di carta. Da Rousseau a Modiano' - di Evelyne Bloch-Dano

Si può analizzare la società e gli individui che la compongono, attraverso lo studio della composizione di un giardino con i suoi fiori, colori, rumori? Effettivamente, sì. Ed è ciò che ha fatto Evelyne Bloch-Dano nel suo Giardini di carta. Da Rousseau a Modiano.


Autore:Redazione Cultura
Data: 21/03/2016 10:24:32
Recensione libro: 'Quando le chitarre facevano l'amore' - di Lorenzo Mazzoni

Non è facile fare una sintesi di questa storia, ricca di eventi, di colpi di scena, di risvolti che non ti aspetti. Tra la spy story e il noir, un originale misto di generi molto ben equilibrato.


Autore:Recensione della nostra inviata Susanna Schivardi
Data: 16/03/2016 10:58:45
Recensione: I 39 scalini - Al Teattro Trastevere fino al 27 Marzo 2016

La storia è basata su un intreccio da giallo dove la vena noir di Hitchcock lascia spazio alla commedia inglese contemporanea. L’illusione è dichiarata e i travestimenti si svolgono a vista, lo spettatore viene coinvolto continuamente ad ammiccare alla capacità di adattamento degli interpreti. 


Autore:Recensione della nostra inviata Anna Germinario
Data: 15/03/2016 10:04:25
Recensione: 'Diamoci del tu' - Al Teatro Parioli fino al 20 Marzo

Veleggiamo spinti dal vento nell’oceano delle nostre vite, verso una meta più o meno sconosciuta e così spesso non ci accorgiamo che accanto a noi navigano altre esistenze, universi paralleli con cui non entreremo mai in relazione.


Autore:Recensione della nostra inviata Susanna Schivardi
Data: 08/03/2016 10:24:16
Recensione: Teatro Vascello - Dionysus : il dio nato due volte

La parola antica è un grido proveniente da un altro tempo, un appello alla riflessione, al risveglio dei sensi, un’esortazione a guardarci dentro in altri modi (cit.)”. 


Autore:Recensione della nostra inviata Teresa Corrado
Data: 03/03/2016 10:12:31
Russinova al Palladium per parlare di spose bambine

L'argomento e' tra quelli piu' scottanti e difficili da affrontare: le donne e l'uso indiscriminato che gli uomini fanno di loro, trattandole come oggetti. In questo caso diventa ancora piu' tragico il racconto portato in scena da Isabel Russinova in "Safa e la sposa bambina", tratto da una storia vera, realmente vissuta da una donna e da quella sposa bambina che ha trovato per caso. Il luogo aumenta la tragicita' della storia, perche' la Siria e'ì il posto in cui si combatte ormai da cinque anni una guerra interna che ha portato tanti morti, in una cultura in cui la situazione delle donne resta quella uguale in tutto e per tutto alla merce di scambio tra uomini.


Autore:Recensione della nostra inviata Teresa corrado
Data: 28/02/2016 10:14:25
Recensione: 'Per non morire di mafia, di Pietro Grasso' - al Teatro Ghione

Il teatro Ghione di Roma "non teme" di portare in scena uno spettacolo sociale, accattivante e di impatto notevole. E' "Per non morire di mafia" di Pietro Grasso, regia di Alessio Pizzech con Sebastiano Lo Monaco e racconta la storia di Pietro Grasso, della sua scelta di vita lavorativa, del suo essere siciliano


Autore:Recensione della nostra inviata Teresa Corrado
Data: 29/02/2016 09:44:40
I duellanti in scena al teatro Quirino di Roma

"I duellanti" di Joseph Conrad e' in scena al teatro Quirino di Roma, con Alessio Boni e Marcello Prayer, per la regia di Alessio Boni e Roberto Aldorasi. Un racconto forte, che parla di duelli tra due uomini nell'era napoleonica, tra Gabriel Florian Feraud e Armand D'Hubert.


Autore:Recensione della nostra inviata Susanna Schivardi
Data: 18/01/2016 15:08:41
Recensione: Bustric e il Magico Piccolo Principe - al Teatro Vascello fino al 24 Gennaio

E’ una rappresentazione libera, leggera, improvvisata, come dovrebbe essere il teatro nella sua forma più specifica, fatta di imbrogli e verità mescolate dove inizia e finisce la fantasia, quando meno te lo aspetti arriva una sorpresa e un altro mondo si apre come in una matrioska, metafisica dell’irrealtà.


Autore:Susanna Schivardi - Redazione Cultura
Data: 16/01/2016 13:49:45
Maxxi: 'Scritture plurali: dalla carta alla rete' - Recensione

L'impatto della rete determina  una radicale perdita di gerarchia, pertanto l'impatto sulla lettura di libri cartacei è stato più forte da noi, probabilmente per una politica di integrazione difficile delle nuove forme letterarie offerte dal web.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12