Sei nella sezione Il Direttore   -> Categoria:  Comunicazioni ai lettori  
Gli Scomunicati adersice alle 'XII tavole della Legge dell'Arena'

Gli Scomunicati adersice alle 'XII tavole della Legge dell'Arena'

Autore: Il DIrettore: Emilia Urso Anfuso
Data: 25/01/2014 23:26:09

Il quotidiano Gli Scomunicati segue i dettami delle 'XII tavole della legge dell'Arena': che un cronista del Carriere della Sera, Dario Papa, aveva stilato nel 1874 al momento di accettare  la direzione del giornale

Eccole di seguito:

 

I) Ti abbonerai e starai in regola col pagamento anticipato.
 
II) Ci porterai delle notizie piu' che puoi, ma ti fermerai poco in ufficio.
 
III) Ci scriverai, occorrendo, ma breve, chiaro, da una parte sola del foglio, mai a tergo.
 
IV) Non verrai mai a pregarci di sopprimere fatti e nomi. Tientelo a mente: non li sopprimeremo.
 
V) Rammenterai che il giornale e fatto pel pubblico tutto, non
pei soli dilettanti di  battibecchi tra giornalisti.
 
VI) Se avrai la malinconia di mandarci a sfidare, avrai anche l' avvertenza
di non scegliere per padrini degli avvocati.
 
VII) Le lunghe relazioni su banchetti, discorsi politici, funerali,
premiazioni ecc. e in generale Le cose noiose, Le manderai
a gli altri giornali. Se Le stamperanno, avrai la nostra gratitudine.
 
VIII) Non ci raccomanderai di far soffietti a prime donne, tenori, baritoni, neocavalieri, candidati di nessuna specie.
 
IX) Non ci farai prediche sulla inviolabilità della vita privata quando noi attaccheremo i poco di buono della vita pubblica.
 
X) Ricorderai che l' editore e proprietario del giornale non ha e non vuole avere alcuna
ingerenza nella redazione del giornale stesso.
 
XI) Ti terrai persuaso che noi siamo l' organo di ... noi stessi e di nessun altro. Non abbiamo, per fortuna, che un "capo": quello che ci sta sovra le spalle.
 
XII) Farai abbonati all'Arena e Dio te ne renderà il merito in questa e nell' altra vita".
 

 


L'articolo ha ricevuto 2688 visualizzazioni