Sei nella sezione Scienza   -> Categoria:  Tecnologia  
'Music Play': il nuovo progetto di Google in abbonamento

'Music Play': il nuovo progetto di Google in abbonamento

Autore: Neri Riondino - Redazione Multimedia
Data: 21/08/2014 10:59:35

A 10 anni dalla quotazione a Wall Street, Google sta lavorando al  lancio di un nuovo servizio a pagamento dedicato agli appassionati di musica: si tratta di un progetto legato alla commercializzazione di brani che non fanno parte della discografia ufficiale.

Secondo il Blog Andorid Police, Goggle sta per lanciare sul mercato "YouTube Music Key" un servizio in abbonamneto mensile che dovrebbe costare 9,9 dollari e che metterebbe in grado gli abbonati di poter vedere ed ascoltare video senza alcun tipo di pubblicità oltre a consentire di salvare gli stessi sul proprio PC

Certamente non è una novità nel settore musicale multimediale: in circolazione già da tempo progetti come da Spotify, Deezer, Rhapsody o Pandora si sono divise un mercato molto attivo sul web

A tutti gli effetti poi, l'idea di Google non è altro che un restyling di Google Play All Access che esiste già da circa tre anni: la differenza fra i due servizi del colosso statunitense risiederebbero nei contenuti diversi. In Youtube Music Key infatti, gli abbonati potranno accedere a registrazioni dal vivo, remix e cover.

Non si sa ancora quando avverrà il lancio del nuovo prodotto: la difficoltà maggiore è rappresentata dai tanti accordi che Google sta stipulando con le etichette discografiche per accaparrarsi la possibilità di rendere fruibili i contenuti protetti da copyright


L'articolo ha ricevuto 1024 visualizzazioni