Sei nella sezione Sport   -> Categoria:  Automobilismo  
Ferrari: Sergio Marchionne e' il nuovo Presidente

Ferrari: Sergio Marchionne e' il nuovo Presidente

Autore: Neri Riondino - Redazione Sport
Data: 10/09/2014 09:55:30

Solo tre giorni fa Marchionne aveva dichiarato, relativamente a un possibile cambio ai vertici in ferrari: "Il cambio della presidenza non è in agenda, ma nessuno di noi è indispensabile"

Ora, attraverso un comunicato diffuso da Fiat Chrysler è stato reso noto che Luca di Montezemolo, su sua richiesta, rinuncia alla presidenza della Ferrari. Al suo posto, Sergio Marchionne.

Nella nota si legge che Montezemolo: «Lascerà l’incarico con effetto il 13 ottobre prossimo a conclusione del festeggiamento dei 60 anni di Ferrari in America. La Presidenza della Ferrari sarà assunta dall’Amministratore Delegato della Fiat, Sergio Marchionne. Presidente della Ferrari dal 1991, Montezemolo ha portato l’azienda a conseguire risultati molto importanti sia dal punto di vista economico sia dal punto di vista sportivo. Una lunga storia di grandi successi alla Ferrari dove Montezemolo ha raggiunto traguardi di assoluto rilievo, con un team di eccellenza mondiale».  

Montezemolo appare tranquillo nella sua decisione: «La Ferrari avrà un ruolo importante all’interno del gruppo FCA nella prossima quotazione a Wall Street e si aprirà quindi una fase nuova e diversa che credo giusto debba essere guidata dall’Amministratore Delegato del Gruppo»

La replica di Marchionne: «Del futuro della Ferrari io e Luca abbiamo discusso a lungo. Il nostro comune desiderio di vedere la Ferrari esprimere tutto il suo vero potenziale in pista ci ha portato ad alcune incomprensioni che si sono manifestate pubblicamente nello scorso weekend. Lo ringrazio per quanto fatto per la Fiat per la Ferrari e per me». 

Il Presidente della Fiat John Elkann ha ringraziato così Luca Cordero di Montezemolo per gli anni dedicati alla Ferrari: «Desidero ringraziare Luca a nome della mia Famiglia e a titolo personale per quanto ha fatto per la Fiat e per la Ferrari  Ha ricoperto diverse posizioni di responsabilità, a partire dalla Presidenza di Fiat dal 2004 al 2010, condividendo con me momenti di difficoltà, ma anche di grande soddisfazione. A Luca vanno i miei auguri per il suo futuro professionale e imprenditoriale, con la speranza, certamente condivisa, di vedere presto la Ferrari tornare a vincere».  

 


L'articolo ha ricevuto 1056 visualizzazioni