Sei nella sezione Italia   -> Categoria:  Non ci sono piu'  
La morte di Mohammed Ali, Tyson: 'Dio si e' venuto a prendere il suo campione'

La morte di Mohammed Ali, Tyson: 'Dio si e' venuto a prendere il suo campione'

Autore: Angela Frazzetta - Redazione Cronaca
Data: 04/06/2016 14:48:10

Appena appreso della morte del grande Mohammed Alì, George Foreman - che si battè nel 1974 contro Mohammed Alì nello storico incontro tenutosi in quello che ancora si chiamava Zaire, il "Rumble in The Jungle"- ha subito scritto su Twitter: "Se ne è andata la parte 'più grande' di me".

Intervistato poi dalla BBC, Foreman ha dichiarato:  "Io, Frazier e Ali eravamo una persona sola, una parte di me se ne è andata, Muhammad Ali è stato una delle più grandi persone che io abbia mai conosciuto. E non c'è dubbio che sia stata una delle migliori del nostro tempo. Considerarlo solo come pugile è un'ingiustizia".

Ecco invece la dichiarazione di Tyson: "Dio si è venuto a prendere il suo campione. Lunga vita al più grande".

Cassius Marcellus Clay Jr., divenuto poi - quando scelse di convertirsi all'Islam - Mohammed Alì, era nato a Louisville, nel Kentucky, il 17 Gennaio 1942.

La sua carriera di pugile a livello internazionael, iniziò quando vinse l'oro olimpico nel 1960, categoria pedi mediomassimi.

Mohammed Alì, malato da tempo, è  morto stanotte all'età di 74 anni.

Nel video: l'incontro del 1974 contro Foreman.

 

 


L'articolo ha ricevuto 1600 visualizzazioni