Sei nella sezione Italia   -> Categoria:  Non ci sono piu'  
E' morto Stephen Hawking: lo scienziato della 'Teoria del tutto'

E' morto Stephen Hawking: lo scienziato della 'Teoria del tutto'

Autore: Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 14/03/2018 07:28:09

Lo scienziato Stephen Hawking è morto all’età di 76 anni nella sua casa di Cambridge. Era nato a Oxford l'8 Gennaio 1942.

E' stata la sua famiglia a diffondere, nelle prime ore di stamane, una dichiarazione per confermare l'avvenuto decesso.

I figli di Hawking, Lucy, Robert e Tim hanno diffuso una breve nota: «Siamo profondamente rattristati dal fatto che il nostro amato padre sia morto oggi. Era un grande scienziato e un uomo straordinario il cui lavoro vivrà per molti anni. Il suo coraggio e la sua perseveranza con la sua brillantezza e il suo umorismo hanno ispirato persone in tutto il mondo».

Hawking è stato riconosciuto come il più grande cosmologo dell'era moderna, malgrado il suo grave handicap: un'atrofia muscolare progressiva correlata alla SLA.

Fino al 2000 è stato professore di Matematica presso l'Università di Cambridge: era la stessa cattedra che era stata tenuta da Isaac Newton.

I primi sintoni della malattia apoarvero intorno ai 13 anni. Malgrado ciò, Hawking, si laureò a 20 anni. Nel 1985, a causa di una polmonite, subì una tracheotomia che gli fece perdere la voce ma non si perse d'animo: grazie a un sintetizzatore vocale da lui stesso ideato, riuscì a continuare a comunicare.

Uomo di incredibile forza d'animo, si rese disponibile come cavia per un  esperimento dell'Università di Stanford per uno scanner cerebrale che consente di tradurre in parole l'attività elettrica del cervello

«A parte la sfortuna di contrarre la mia grave malattia, sono stato fortunato sotto quasi ogni altro aspetto»

Stephen Awking per tutta la vita ha realizzato studi sul cosmo e sulla teoria della gravità quantistica.


L'articolo ha ricevuto 1424 visualizzazioni