Sei nella sezione Italia -> categoria: Cronaca       
Firenze: i genitori di Matteo Renzi ai domiciliari per bancarotta fraudolenta e false fatture

Autore:Max Murro - Redazione Cronaca
Data: 18/02/2019 20:49:16
Firenze: i genitori di Matteo Renzi ai domiciliari per bancarotta fraudolenta e false fatture

Il provvedimento è stato eseguito dalla Guardia di Finanza. I reati contestati sono di bancarotta fraudolenta e false fatturazioni.


Autore:Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 15/02/2019 09:08:46
Margherita: confiscati beni per oltre 9 milioni di euro a Luigi Lusi

Luigi Lusi era stato condannato per appropriazione indebita, in via definitiva, nel dicembre del 2017.


Autore:Carola De Blasi - Redazione Cronaca
Data: 13/02/2019 06:22:21
Reggio Emilia: tiene in casa la madre deceduta da mesi. Poi si suicida

Una storia raccapricciante sarebbe accaduta a Caldebosco Sopra, in provincia di Reggio Emilia: un uomo di 59 anni avrebbe tenuto il corpoi della madre deceduta, per mesi, nel suo letto, pur di continuare a percepire la sua pensione.


Autore:Carola De Blasi - Redazione Cronaca
Data: 05/02/2019 17:26:58
Manuel Bortuzzo: le sue gambe resteranno paralizzate

La sentenza, terribile, è arrivata: Manuel Bortuzzo, il giovane nuotatore ferito da colpi di pistola nella notte tra sabato e domenica, a Roma in zona Axa, ha perso l'uso delle gambe.


Autore:Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 03/02/2019 06:10:21
Allerta meteo: esondazioni, valanghe e fiumi in piena

Gli accessi alle banchine del Tevere a Roma sono stati chiusi a causa del superamento della prima soglia di attenzione del livello del fiume Aniene.


Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 30/01/2019 12:59:57
Marco Vannini: chiediamo la revisione della sentenza

Una sentenza che ha lasciato l'amaro in bocca a molti, e gettato nella disperazione i genitori di Marco Vannini: condanna a 5 anni per Antonio Ciontoli e a 3 anni per i familiari (la moglie Maria, la figlia e fidanzata della vittima Marina e l’altro figlio Federico). Non possiamo lasciare soli i genitori di Marco.


Autore:Redazione Cronaca
Data: 30/01/2019 09:19:12
Narcotraffico: 25 arresti. Le rotte internazionali della 'Ndrangheta

La 'ndrangheta continua ad allungare i suoi tentacoli oltre i confini nazionali, consolidando i suoi rapporti d'affari con le organizzazioni criminali sudamericane, olandesi, spagnole, ma anche con quelle nordafricane, esportando il suo modello organizzativo nelle zone nazionali maggiormente sviluppate.


Autore:Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 28/01/2019 07:10:22
Cardito, bimbo trovato morto in casa: fermato il compagno della madre

Sarebbe stato colpito più volte, forse col manico di una scopa, il bimbo di sette anni trovato senza vita all'interno di un'abitazione in provincia di Napoli, a Cardito. 


Autore:Carola De Blasi - Redazione Cronaca
Data: 13/01/2019 11:09:44
Morta Sissy Trovato Mazza, l'agente di polizia penitenziaria a cui spararono alla testa

Negli ultimi giorni le sue condizioni si erano ulteriormente aggravate, tanto da far decidere per il trasferimento presso il reparto di rianimazione dell'Ospedale di Polistena, nel tentativo di contrastare una forma infettiva che l'aveva colpita.


Autore:Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 04/01/2019 06:07:12
Lodi: branco di cinghiali attraversa la A1. Un morto e dieci feriti

Un tamponamento, causato da un branco di cinghiali che ha attraversato la strada, ha cagionato la morte di una persona e dieci feriti.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

SANITA', F. LOCATELLI PRESIDENTE CSS
Da Televideo
In breve
Data:22/02/2019 12:03:27
E' Franco Locatelli il nuovo direttore del Consiglio Superiore di Sanità.

Direttore del dipartimento di Oncoematologia e terapia cellulare genica dell' Ospedale Bambino Gesù di Roma, è nato a Bergamo nel 1960 e lavora nell'ospedale romano dal 2010.

Locatelli è stato a capo dello staff che nel dicembre scorso ha operato Alex con un trapianto di cellule staminali emopoietiche del padre del piccolo.

L'esperto è stato nominato durante la seduta di insediamento dell'organismo consultivo del Ministero della Salute.


VENEZIA, UCCIDE MOGLIE POI CHIAMA POLIZIA
Da Televideo
In breve
Data:22/02/2019 12:03:27
E Un 43enne di Marghera (Venezia) ha ucciso la moglie di 52 anni e ha chiamato la Polizia confessando il delitto.

Gli agenti hanno trovato la vittima nella camera da letto dei coniugi, con diverse ferite da taglio al torace e quella mortale alla gola.

L'uomo ha detto di essere stato colto da un raptus.

La coppia era seguita dal locale Centro di igiene mentale: marito e moglie, invalidi, non lavoravano.

Negli ultimi giorni le liti tra loro si erano fatte frequenti.


MANAGER THYSSEN PER ORA RESTANO LIBERI I
Da Televideo
In breve
Data:22/02/2019 12:03:27
L'ordine di carcerazione emanato in Italia nel 2016 per i due manager tedeschi della ThyssenKrupp,condannati per il rogo nello stabilimento torinese in cui persero la vita 7 operai,è applicabile anche in Germania.

Lo ha stabilito il Tribunale regionale di Essen,pronunciandosi sul caso di Harlad Espenhahn e di Gerald Priegnitz. due manager hanno impugnato la decisione in appello e non potranno essere arrestati fino alla nuova pronuncia.

Espenhahn era stato condannato a 9 anni e 8 mesi, Priegnitz a 6 anni e 10 mesi.

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 22/02/2019 06:46:34
Autovetture a guida autonoma: non sottovalutiamo la questione morale

Partiamo da un punto fondamentale: le decisioni morali. Durante la realizzazione di una recente ricerca internazionale, sono stati analizzati milioni di risposte date al domande sulle decisioni morali in relazione alla guida autonoma. Le risposte, rese da cittadini di varie nazioni, sono poi state utilizzate per permettere ai tecnici che si occupano dello sviluppo delle tecnologie dedicate alla guida autonoma, per tentare di superare una questione che corre sul filo dell’etica.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 17/02/2019 06:49:11
Italiani: dite e non fate, vi lamentate e subite

Cosa porti il popolo italiano a sopportare tutto questo, mi è ignoto a livello umano. Da giornalista, invece, ribadisco un concetto: se non si è alla fame, si tace. Se non si è alla fame, si va avanti in silenzio, con la garanzia di avere comunque le spalle coperte. Il vero problema che gli italiani sembrano ignorare è che, un giorno, i loro figli e nipoti si troveranno davvero col culo per terra. 

 

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -