Sei nella sezione Economia -> categoria: Finanza       
Buoni pasto: 'E' necessaria una vera riforma'

Autore:Redazione Economia
Data: 14/10/2018 07:09:54
Buoni pasto: 'E' necessaria una vera riforma'

La richiesta di Fipe, Fida, Federdistribuzione, Ancc-Coop, Ancd-Conad e FIEPeT- Confesercenti al vicepremier e Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico Di Maio per la convocazione di un tavolo finalizzato a rifondare il mercato dei buoni pasto.


Autore:Redazione Economia
Data: 09/10/2018 06:56:21
Decreto fiscale: la lotteria dello scontrino è già legge, ma non è mai partita

L’idea di una lotteria dello scontrino per contrastare l’evasione fiscale o per reperire nuove entrate - come prevede la bozza dell’ultimo Decreto Fiscale - risale a oltre 10 anni fa. 


Autore:Redazione Economia
Data: 06/10/2018 06:14:42
Intesa San Paolo: ora i clienti fanno il bancomat dal tabaccaio

Prelevare denaro col bancomat è ormai divenuta una cosa normale. Da quando, nel 1967, installato il primo apparecchio bancomat, in una sede dell’Istituto Bancario Barclays di Londra...


Autore:Redazione Economia
Data: 04/09/2018 07:06:18
Bitcoin: produrli consuma più di uno stato come l'Ohio

La pratica di produrre i Bitcoin, il cosiddetto 'mining', consuma piu' energia di uno stato come l'Ohio, e la richiesta di potenza di calcolo, e quindi di energia, e' in continuo aumento.


Autore:Redazione Economia
Data: 03/09/2018 06:42:01
Istat: continua a calare la fiducia dei consumatori e delle imprese

Ad agosto il clima di fiducia peggiora sia per le famiglie sia per le imprese. E' il commento dell'Istat ai dati sulla fiducia di consumatori ed imprese. 


Autore:Emilia Urso Anfuso - Redazione Economia
Data: 25/08/2018 06:41:30
Intesa San Paolo: ora i clienti fanno il bancomat dal tabaccaio

Prelevare denaro col bancomat è ormai divenuta una cosa normale. Da quando, nel 1967, installato il primo apparecchio bancomat, in una sede dell’Istituto Bancario Barclays di Londra, ecco che fu modificato per sempre il modo in cui i cittadini del mondo possono agevolmente ritirare denaro dal proprio conto corrente.


Autore:Redazione Economia
Data: 28/07/2018 07:11:36
Decreto dignità: ecco gli emendamenti approvati in commissione

Riforma del settore giochi entro sei mesi per combattere illegalità e salvaguardare le entrate erariali. Tessera sanitaria obbligatoria per poter giocare alle slot e alle Vlt


Autore:Greta di Fiore - Redazione Economia
Data: 27/07/2018 06:10:34
Voucher: l'appello di FIPE al ministro Centinaio

“Il Governo rischia di commettere una incomprensibile discriminazione nel reintrodurre un utilizzo dei voucher limitato, per quel che concerne il settore turismo, alle sole strutture ricettive, negandolo a ristoranti, bar, stabilimenti balneari e pubblici esercizi in generale".


Autore:Chiara Vicario - Redazione Economia
Data: 25/07/2018 06:56:20
Decreto dignità: Pucci 'Negli emendamenti tutela del giocatore ignorata'

«Tutto cambia perché nulla cambi: sembra essere questo il comune denominatore che collega il Decreto Dignità ai numerosi emendamenti presentati allo stesso. Oltre alla previsione del divieto assoluto di pubblicità, sul quale ribadisco la possibilità di trovare un’alternativa"...


Autore:Thibaut Faussabry - Redazione Economia
Data: 21/07/2018 07:06:54
Big Mac Index: quanto è affidabile?

Utilizza come riferimento il prezzo del famoso panino di McDonald’s, considerato come un prodotto universale, essendo questo franchise americano presente in più di 120 Paesi.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

INPS: PENSIONI IN ANNI COSTANO MLD
Da Televideo
In breve
Data:17/10/2018 05:31:37
10 140 Gli interventi sul sistema previdenziale potrebbero costare 140 miliardi nei primi 10 anni.

Lo dice il presidente Inps Tito Boeri in Audizione.

Con la cosiddetta quota 100, l'estensione di opzione donna e il congelamento dell'età anagrafica per la pensione e il blocco dell'anzianità il conto per lo Stato è di 7 mld il primo anno, poi 11,5mld nel 2020,17 mld nel 2021.

Sulle pensioni d'oro: Per raccogliere 1 mld in 3 anni bisognerebbe abbassare la soglia di intervento da 90mila a 78 mila euro lordi.

Poi Boeri fa dei calcoli per sostenere che con l'uscita con quota 100 si perde il 21% della pensione.


AUTO, IN CALO VENDITE IN UE +PAESI EFTA
Da Televideo
In breve
Data:17/10/2018 05:31:37
A 28 A settembre, nell'Ue a 28 più i Paesi Efta,sono state vendute 1.123.184 auto, in calo del 23,4% rispetto a settembre 2017.Lo comunica l'Associazione dei costruttori europei(Acea), che sottolinea come il dato non sia sorprendente,vista la forte crescita di agosto (+31,2%).Da inizio 2018 le immatricolazioni sono state infatti il 2,3% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

Sempre a settembre, il gruppo Fca ha venduto 61.882 auto, il,4% rispetto allo stesso mese del 2017.

La quota di mercato è scesa dal 6,2% al 5,5%.


AUTO, DI MAIO CONVOCA SINDACATI PER IL
Da Televideo
In breve
Data:17/10/2018 05:31:37
30/10 Sulla situazione del settore auto, il ministero dello Sviluppo Economico ha convocato un incontro per il 30 ottobre alle 18.30.

Alla riunione sono invitati i segretari nazionali di tutti i sindacati, Fim, Fiom,Uilm,Ugl Metalmeccanici e Fismic.

E' di oggi la notizia di un calo del 23,4% delle immatricolazioni registrato a settembre nell'Unione europea allargata e nell'Efta.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 11/10/2018 14:23:40
Premi in denaro ai medici che revocano le invalidità civili: una bastardata firmata INPS

Per sconfiggere il cancro dei falsi invalidi, invece di trovare soluzioni moralizzatrici dedicate a chi permette gli abusi e l’appropriazione indebita di diritti civili, come si è pensato di agire? Con uno strumento che chiamare vessatorio nei confronti di chi invalido è realmente, è dir poco. Si decide di premiare, con denaro sonante, i medici che si dedicheranno alla nuova Santa Inquisizione, attraverso la revoca dello stato di invalido civile.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 10/10/2018 13:39:34
Lo spread, le dichiarazioni sibilline di Salvini e i risparmi a rischio degli italiani

Sento l'urgenza di dirlo: gli italiani devono smettere di finanziare le promesse elettorali. Devono smettere di pagare, col proprio denaro, lavoro e futuro, il successo e l’immagine  dei politici che sostengono. Devono smettere, sostanzialmente, di non comprendere che tutto ciò che accade in Italia, accade a causa degli italiani, che di finanza, economia e politica continuano a non capire un fico secco. Ma continuano, incessantemente, a pagare pur di veder realizzate, poco  e male a ben vedere, quattro chiacchiere elettorali. Come bambini scemi disposti a regalare l’ultimo biscotto pur di aver in dono l’involucro.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -