Sei nella sezione Economia -> categoria: Finanza       
JP Morgan: un altro banchiere si suicida La domanda cui nessuno risponde : perche'?

Autore:Neri Riondino - REdazione Economia
Data: 20/02/2014 09:53:30
JP Morgan: un altro banchiere si suicida La domanda cui nessuno risponde : perche'?

Ci appare però anomala questa piccola ondata di suicidi: perché? Quali sono le motivazioni, che nbessuno chiarisce? Per quale motivo dovrebbero suicidarsi personaggi che hanno ruoli di potere si, ma non così alti?

 


Autore:Max Murro - Redazione Economia
Data: 30/12/2013 14:10:36
MPS: il titolo torna positivo dopo l'iniziale ribasso del 6%

Azzerate le perdite il titolo MPS in borsa torna in positivo. In recupero dopo il tonfo iniziale che aveva fatto segnare un ribasso pari al 6%, guadagna lo 0,40% a 0,173 euro.


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Economia
Data: 11/11/2013 13:39:36
Confcommercio: 'nessuna ripresa economica nel 2014'. La replica di Saccomanni

«Il 2014 quindi, non sarà l’anno della ripresa — ha continuato  Sangalli — anche per gli effetti di una legge di stabilità, che se non verrà corretta in parlamento, lascerà di fatto irrisolti i problemi strutturali della nostra economia, e soprattutto non avvierà quella stagione di riforme che auspichiamo da tempo».


Autore:Patrizia Morici - Dederculture
Data: 30/10/2013 15:12:19
Relazione e dati FEDERCULTURE Convegno Universita' Bari 'Cultura e Mezzogiorno, una nuova strategia

Al centro degli interventi sono state le possibili nuove vie di sviluppo per il Mezzogiorno attraverso la cultura, settore dalle grandi potenzialità di crescita. Su questo Federculture ha presentato un ampio report di dati e analisi su consumi, spesa, turismo, formazione e istruzione, industrie culturali nelle regioni del Sud in confronto con il resto del Paese, che potete leggere in dettaglio di seguito:


Autore:Nostro inviato Gabriele.Santoro
Data: 14/10/2013 16:36:20
Economia criminale, le mafie nel contesto transnazionale

“La Calabria ha la prima organizzazione al mondo, con il Sudamerica, per la commercializzazione della cocaina”, riporta Federico Cafiero, procuratore della Repubblica di Reggio Calabria. Lo scorso 6 luglio l’arresto di un importante broker che da solo era in grado di muovere tre tonnellate ad operazione “fa rendere conto di quale miscela esplosiva si tratti”.


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Politica
Data: 18/08/2013 09:33:10
Letta dal Meeting di Rimini di Comunione e Liberazione: 'Maggiore fiducia in noi stessi'

 Letta partecipa al Meeting di Rimini di CL e si rivolge all'Europa con lo scopo di far allentare la morsa del rigore. A Rimini tra tedeschi in canottiera e sandali (sempre meno) e russi che la fanno da padroni Letta parla di una Europa che deve essere più attenta ai bisogni dei popoli.


Autore:Redazione Economia
Data: 18/07/2013 15:10:07
The Corporation: il documentario completo VIDEO

Il documentario analizza il potere che hanno le multinazionali (quelle che in America vengono chiamate Corporations) nell'economia mondiale ed i danni che creano.Un documentario canadese del 2003, diretto da Mark Achbar e Jennifer Abbott e tratto dall'omo


Autore:Intervista di Emilia Urso Anfuso
Data: 01/07/2013 20:03:45
Usura bancaria: intervista al Dott. D'Orta di Aduc per capire quando c'è usura e cosa fareIl nostro Direttore Emilia Urso Anfuso ha intervistato il Dott. Giuseppe D'Orta, consulente economico di Aduc sul tema dell'usura bancaria e di come i cittadini possano effettivamente cautelarsi. Dopo un servizio lanciato dalla trasmissione Le Iene, in molto hanno pensato di essere vittime di usura bancaria: in molti casdi però, non ci sono relamente gli estremi per procedere con una richiesta alla propria banca. Ecco quindi che il Dott. D'Orta può aiutarci a comprendere meglio come, perchè e quando...

Autore:La Redazione Economia
Data: 26/06/2013 11:15:41
L' e-commerce in Italia ai tempi della crisiL'Italia, che pure è tra i Pasei virtuosi per e-commerce, si colloca al quinto posto tra i grandi Paesi. Prima della Penisola ci sono gli Stati Uniti d'America, con un fatturato di 390 miliardi di dollari; l'Inghilterra (58 miliardi); la Germania (45 miliardi); la Francia (29 miliardi). Rispetto a questi dati del 2013 (aprile) l'Italia ha un valore e-commerce di 11 miliardi.

Autore:Gabriele Santoro - Redazione Economia
Data: 31/05/2013 13:04:56
Italia: l'enorme spesa pubblica per - l'inutile - contrasto all'immigrazione clandestinaIn meno di dieci anni sono stati spesi in Italia oltre 1,6 miliardi di euro, nella quasi totalità a carico dello Stato tolti 283 milioni di provenienza Ue, con lo scopo di contrastare l’immigrazione irregolare verso il nostro paese. E i risultati non sono stati quelli sperati, “le politiche repressive non hanno funzionato, in più è mancata la trasparenza nel fornire rendiconti dettagliati sull’impiego di ingenti somme”
Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

CONTE TRIA OGGI DAVOS PER IL FORUM
Da Televideo
In breve
Data:22/01/2019 16:27:27
E A Oggi a Davos, nei Grigioni svizzeri, il premier Conte e il ministro dell'Economia Tria, per il 49esimo World Economic Forum,dove si incontrano politica e finanza per fare il punto sull'economia globale.

Oltre 3.000 gli invitati, fra politici, manager e imprenditori.

Grandi assenti il presidente Usa, Trump,che ha addotto la motivazione dello shutdown per ritirare l'intera delegazione, e la premier britannica May, impegnata sul versante interno con la Brexit.

Tema principale di questa edizione del Forum la globalizzazione.

Oltre 400 i panel.


POMPEO: VENTI NUOVI, DA BREXIT ASCESA
Da Televideo
In breve
Data:22/01/2019 16:27:27
A M5S E' un momento interessante quello che stiamo vivendo.

Lo afferma il segretario di Stato Usa,Pompeo,in collegamento video al Forum economico mondiale di Davos.

E cita alcuni e esempi di nuove direzioni prese dalle persone: Brexit, l'elezione di Macron in Francia,l'ascesa del Movimento 5 Stelle in Italia.

In Ohio,a Rio o a Roma le persone hanno posto domande che prima non erano state poste, o forse non erano state prese sul serio per lungo tempo, aggiunge.

Stanno soffiando venti nuovi e questa rottura è positiva, osserva.

PIL,UE OCSE VERSO NUOVO TAGLIO STIME
Da Televideo
In breve
Data:22/01/2019 16:27:27
E Dopo Bankitalia e Fmi,si profilano altre due bocciature:quelle della Commissione Ue e dell'Ocse.Tra qualche settimana rivedremo le stime di crescita per Italia e Ue,ha detto il commissario Ue agli affari economici Moscovici prima dell'avvio della riunione Ecofin. Più esplicito Angel Gurrìa, segretario dell'Ocse:Forse sì,vedremorisponde ai reporter a margine dei lavori a Davos.

Prossima occasione sarà a marzo, quando l'Ocse renderà pubbliche le nuove stime L'Ocse ha già tagliato il Pil italiano riducendole dello 0,2% sia nel 2018 sia nel 2019.Il nuovo eventuale taglio porterebbe le stime intorno allo 0,6% indicato da Bankitalia e Fmi.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 14/01/2019 06:40:15
Cesare Battisti: una questione politica e morale a tinte fosche

Si è mobilitato mezzo mondo della sinistra per permettere a Battisti di sfangare il pericolo dell’estradizione in Italia e la pena del doppio ergastolo e poi viene tratto in arresto in una nazione il cui presidente è anche il fondatore del MAS – Movimiento al Socialismo – e diffonde idealismi anticapitalisti di sinistra?


Autore: Recensione del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 13/01/2019 06:48:04
Recensione libro: Il borghese - di Vittorio Feltri - Mondadori Edizioni

Vittorio Feltri è due realtà separate. Com’è giusto che sia. Presenta al pubblico la sua parte pubblica, conservando anima e cuore per la vita privata, e per chi sa cogliere ciò che all’interno della sua anima si nasconde. Conoscerla è scavalcare un muro e guardare oltre i confini dei preconcetti, che troppo spesso albergano nella testa di umani sempre più avvezzi a parlare a vanvera, in special modo nei confronti di chi non si conosce, se non molto superficialmente.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -