Sei nella sezione Mondo -> categoria: Immigrazione       
Libia: chiude il centro di detenzione di Misurata. Profughi e migranti in condizioni inumane

Autore:Redazione Esteri
Data: 18/10/2019
Libia: chiude il centro di detenzione di Misurata. Profughi e migranti in condizioni inumane

Uomini, donne e bambini arbitrariamente detenuti per mesi e in molti casi per anni, con poco accesso a cibo, acqua e accesso all’aria, saranno esposti alle stesse condizioni disumane. 


Autore:Redazione Esteri
Data: 12/10/2019
Roberta Pinotti (PD): 'L'Europa deve far sentire la propria condanna alla Turchia'

“L’Europa deve far pesare la propria indignazione e condanna con delle sanzioni economiche nei confronti della Turchia”


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Esteri
Data: 11/10/2019
Siria: la Turchia all'attacco dei curdi. Erdogan 'Vi invieremo 3,6 milioni di rifugiati'

Secondo il rapporto delle forze curde 5 soldati turchi sarebbero rimasti uccisi. Nel frattempo ad Ankara è scattata un'inchiesta per "propaganda del terrore" e le indagini si concentrano i leader filo-curdi.


Autore:Redazione Esteri
Data: 02/09/2019
Venezuelani in Brasile: migliaia di migranti e richiedenti asilo in condizioni precarie nel Roraima

Migliaia di persone in fuga dal Venezuela devastato dalla crisi vivono in condizioni del tutto precarie nello stato brasiliano del Roraima, principale punto di ingresso dal Venezuela al Brasile, dove faticano anche a trovare cure mediche adeguate. 


Autore:Redazione Cronaca
Data: 23/08/2019
Ocean Viking: 356 persone bloccate da 14 giorni

“Sono ormai 13 giorni che 356 persone vulnerabili sono bloccate a bordo della Ocean Viking. Ogni giorno la situazione peggiora. Abbiamo pasti per appena 5 giorni, prima di intaccare le scorte di emergenza".


Autore:Redazione Esteri
Data: 22/08/2019
Ocean Viking: clima a bordo sempre più teso

Dopo 12 giorni di stallo in condizioni sempre più difficili per i naufraghi a bordo della Ocean Viking, Medici Senza Frontiere (MSF) ribadisce con urgenza la richiesta di un porto sicuro per le 356 persone, di cui 103 sono bambini o minori sotto i 18 anni


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Esteri
Data: 18/08/2019
Open Arms: la Spagna apre ai migranti ma batosta il governo italiano

Il premier spagnolo Pedro Sanchez si è dichiarato favorevole ad offrire il porto di Algesiras, in Andalusia, per far sbarcare i migranti a bordo della nave Open Arms, da 17  giorni al largo di Lampedusa.


Autore:Redazione Esteri
Data: 25/07/2019
Migranti: naufragio al largo della Libia

Le équipe di MSF hanno fornito cure mediche a due gruppi di sopravvissuti, rispettivamente di 82 e 53 persone. 


Autore:Redazione Esteri
Data: 27/07/2019
Sfruttamento e tratta: in Europa 1 vittima su 4 è minorenne

I trafficanti hanno inoltre spostato il circuito della prostituzione dai luoghi più facilmente identificabili, come le piazzole lungo le provinciali o le maggiori arterie stradali


Autore:Lola Hierro - Redazione Esteri
Data: 24/05/2019
Conflitti armati e disastri naturali provocano lo spostamento di 41,3 milioni di sfollati

Ai 41,3 milioni, secondo l'Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR), si aggiungono altri 13,7 milioni di rifugiati e richiedenti asilo fuori dai loro confini: in totale 65 milioni di persone si stanno muovendo in tutto il mondo.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

SPAGNA MORTI IN ORE,IN FRANCIA I I
Da Televideo
In breve
Data:08/04/2020 05:34:49
743 24 607 In Spagna, la pandemia di Covid torna a far salire il numero dei morti: 743 nelle ultime 24 ore, dopo il calo dei 4 giorni precedenti.

Il bilancio complessivo delle vittime è 13.798.

casi di contagio sono invece oltre 140 mila e le guarigioni oltre 43 mila. dati sono forniti dal ministero della Sanità spagnolo.

In Francia sono 607 i decessi per coronavirus nelle ultime 24 ore, per un totale di 7.091 negli ospedali.Aggiungendo gli oltre 3.000 morti dal censimento effettuato negli ospizi, la Francia ha superato le 10 mila vittime e fa segnare un totale di 10.328 decessi.


VIRUS,IN CINA NUOVI CONTAGI DECESSI
Da Televideo
In breve
Data:08/04/2020 05:34:49
62 E 2 La Cina registra 62 nuovi casi di contagio da coronavirus, dei quali 59 importati e 3 interni.La Commissione sanitaria nazionale ha fatto sapere che ci sono stati due decessi,uno a Shanghai e l'altro nella provincia dell'Hubei.

Complessivamente, i contagi sono 81.802,le persone in cura 1.190, quelle decedute 3.333 e i guariti 77.279.

E si teme una seconda ondata di contagi da Suifenhe,città con più di 60.000 abitanti sul confine russo, che ha varato un lockdown come quello tolto a Wuhan.

53 i nuovi casi in Corea del Sud, dove il totale dei contagi sale a 10.384 e si contano altri 8 decessi, il che porta il numero dei morti a 200.


TRUMP CRITICA L'OMS: CENTRATA SU CINA
Da Televideo
In breve
Data:08/04/2020 05:34:49
E' Il presidente Usa critica l'Organizzazione mondiale della Sanità.

Ha sbagliato, dice Trump.

Finanziata in larga parte dagli Stati Uniti è per qualche motivo sinontrica.

Fortunatamente ho respinto il loro consiglio di tenere aperti i confini alla Cina, all'inizio.

Perchè dare una raccomandazione così sbagliata?,twitta il capo della Casa Bianca.

E assicura che guarderà attentamente all'Oms e ai finanziamenti americani.


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 07/04/2020
Prestare i soldi degli italiani alle imprese: la nuova idea geniale del governo Conte bis

Invece di tentare di non far crollare il tessuto economico della nazione, si potevano scegliere due strade: la prima, aprire cantieri. Il virus non è un meteorite microscopico che si abbatte dal cielo e colpisce chi sta all’aria aperta. Si doveva, e poteva, sfruttare il momento e quindi la mancanza, anche, di circolazione di vetture nelle strade, per mettere finalmente a posto la nazione, programmando un decreto ad hoc per favorire le imprese del settore – a livello fiscale – e i lavoratori, con contratti sviluppati appositamente. 


Autore: Il direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 06/04/2020
Proposta: creiamo il Fondo Economico Sociale

Chiedetevi se versereste un euro in un grande salvadanaio, gestito in maniera trasparente da tutta la collettività, con gli stessi cittadini a garanzia dei fondi a livello territoriale, cittadini che - per ovvie ragioni di trasparenza - devono cambiare costantemente e in tempi brevissimi.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -